12°

25°

Parma

Violenza sulle donne: 30 casi in un anno nel Parmense - Ubaldi in Consiglio: "E' una piaga sociale"

Violenza sulle donne: 30 casi in un anno nel Parmense - Ubaldi in Consiglio: "E' una piaga sociale"
Ricevi gratis le news
1

La violenza sulle donne è «una piaga sociale», anche a Parma. E spesso la violenza si consuma spesso fra le mura di casa. In un anno a Parma e provincia sono state rilevati 30 casi di violenza sessuale: 22 fino ad agosto, altri 8 fra settembre e dicembre.
La definizione di «piaga sociale» è di Elvio Ubaldi, presidente del Consiglio comunale. I dati e le valutazioni sulla violenza contro le donne, infatti, sono emersi oggi durante il Consiglio comunale.
Sono stati presentati i dati raccolti dalla questura. Fra gennaio e agosto 2008 nel Parmense ci sono stati 209 casi di minacce, 128 casi di lesioni dolose, 41 casi di donne picchiate, 191 casi di ingiurie. I dati restano corposi nel periodo settembre-dicembre 2008: 90 casi di minacce a donne, 58 lesioni dolose, 101 ingiurie, 17 casi di percosse. Oltre alle violenze sessuali accertate.

Alla fine della discussione è stato approvato, all'unanimità, un ordine del giorno che prevede azioni per prevenire la violenza contro le donne. È prevista la nascita di un Comitato ad hoc per le Pari opportunità, che farà prevenzione e informazione, soprattutto fra i più giovani. Il documento bipartisan prevede azioni in rete tra le forze dell'ordine ma anche azioni educative.

A parere di Ubaldi, sconfiggere la violenza è possibile solo con un grande impegno da parte delle istituzioni e della società civile. Maria Teresa Guarnieri, presidente della commissione Pari Opportunità, ha definito la seduta tematica come «un momento di riflessione su un tema che è drammaticamente al centro delle cronache, e che non va affrontato sulla base dell’emotività».
Il vicequestore Santoli ha fornito i dati che delineano le dimensioni del problema. Prevalgono reati come minacce, lesioni dolose ed ingiurie, in provincia di Parma come in Italia e «nella maggior parte dei casi sono reati commessi tra le mura domestiche, quindi non sono facilmente dimostrabili». Santoli ricorda inoltre il recentissimo riconoscimento sul reato di stalking, cioè le persecuzioni (molto spesso verso le donne).
Antonella Vezzani dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha spiegato come aiutare le donne colpite dalla violenza e come prevenire. Oggi i medici - ha sottolineato - sono preparati a riconoscere la persona che si presenta per le cure e, pur non ammettendolo, ha subito violenza. Esiste una consistenza violenza sommersa, che in più del 50% dei casi è attuata dal partner.
È intervenuta anche Samuela Frigeri, volontaria del Centro Antiviolenza. Il suo intento è essenzialmente quello di iniziare percorsi di autonomia delle donne. Spesso le donne faticano a riconoscere la violenza, dunque non chiedono aiuto. Operatrici e volontarie del Centro sono tutte donne.
Valentina Anelli, segretaria della Cgil, ha parlato (a nome delle organizzazioni sindacali) di mobbing, violenza e molestie sul luogo di lavoro. Il mobbing produce danni fisici e psicologici che non poche volte sono anche permanenti. Dal 1° ottobre 2006 la Cgil ha aperto lo “Sportello Disagio” o “Sportello Mobbing”, cui si rivolgono per il 70% donne; circa un centinaio sono i casi di mobbing che lo sportello ha accertato. I sindacati auspicano un inasprimento delle pene per questi reati, commessi spessissimo da uomini italiani di elevata scolarità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefi

    18 Marzo @ 21.04

    è un'ottima iniziativa: la nascita del comitato pùo aiutare le donne a trovare il coraggio di combattere le paure provocate dalle violenze subite , queste lesioni non devono essere sottovalutate , percio necessitano anche della piena collaborazione delle altre istituzioni anche loro fondamentali: forze dell'ordine,azienda ospedaliera, centro antiviolenza.Una speranza per riacquistare dignità

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery