20°

31°

Parma

Caso Bonsu: cinque vigili accettano il cambio mansioni

Ricevi gratis le news
7

Cinque dei sei vigili urbani coinvolti nel caso di Emmanuel Bonsu, il giovane ghanese scambiato per spacciatore e picchiato, anche con frasi e atteggiamenti razzisti, secondo l’accusa, da alcuni agenti della Municipale nel settembre scorso in un parco di Parma, si toglieranno la divisa e cambieranno ufficio. Questa la proposta fatta dall’Amministrazione comunale e accolta dagli agenti coinvolti e non colpiti dagli arresti domiciliari.
Lo ha fatto sapere con una nota l’Amministrazione comunale: «da una parte – sottolinea – il Comune punta al garantismo, per cui nessuno è colpevole senza giudizio, dall’altra però c'è anche la consapevolezza di una posizione delicata, con accuse molto pesanti che hanno indotto l’Amministrazione a trovare a queste persone altre occupazioni all’interno del Comune. Di conseguenza, non più vigili ma collocati negli uffici di settori quali Mobilità e Servizi alle imprese». Il sesto vigile ha chiesto più tempo e farà sapere la sua decisione lunedì; intanto è in congedo ordinario.
«A fronte di questa proposta dell’Ente è arrivata la disponibilità degli agenti – ha sottolineato l’assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci – che hanno capito le ragioni del Comune, nonostante la normativa nazionale degli Enti locali li tutelasse nella possibilità di ritornare all’interno della Polizia municipale». «Accolgo positivamente – ha commentato l’assessore al Personale, Giovanni Paolo Bernini – il fatto che gli agenti abbiano accettato questa proposta dell’Amministrazione, proposta garantista e di buon senso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Almost Real

    30 Marzo @ 15.01

    ... in pratica, condannati prima del processo (peraltro mediaticamente già concluso). Continuate pure così, meno male che da 11 anni vivo e lavoro a Milano, e vi assicuro che in questi anni ho sempre visto, lentamente, peggiorare Parma.

    Rispondi

  • claudio

    20 Marzo @ 14.46

    Sono d'accordo che si doveva mandarli a raccogliere immondizie durante la notte altro che scaldare una sedia al Duc. Ancora una volta i disonesti vengono premiati perche' c'e' un sindacato che si vuole mettere in mostra nel difenderli per giustificare le quote che gli vengono pagate per fare un tubo.

    Rispondi

  • Matteo

    20 Marzo @ 11.34

    I responsabili a mio modo di vedere sono da licenziare. Ma non sarebbe comunque andata bene lo stesso. Qualcuno sarebbe insorto (l'opposizione in comune, i sindacati). Vediamo un pò: se nessuna "organizzazione" si lamenta (l'opposizione in comune, i sindacati, tant par cambièr) vuol dire che va bene così, no? Quindi aspettiamo a dar la colpa alla giunta comunale (finalmente seria da 15 anni a questa parte) ed aspettiamo a dispensare critiche dettate più da motivazioni faziose che da una vera e propria ragionevole motivazione.

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    20 Marzo @ 10.09

    cosa?!? andavano licenziati per giusta causa, altro che cambio di mansione......

    Rispondi

  • laura

    20 Marzo @ 09.34

    ma si sapeva! questa è la punizione, anzichè girare per le strade a fare i bullotti, girare negli uffici del Comune con un foglio in mano e fare sempre i bullotti, perchè alla faccia di tutti questi qui li paghiamo noi, bel rispetto che ha questa giunta per i cittadini di Parma, e bell'esempio ! Complimenti a tutti! Nelle stalle bisogna mandarli !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Ragazzo pestato dai buttafuori: mascella rotta

Alla Capannina

Ragazzo pestato dai buttafuori: mascella rotta

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

viabilità

Ponti e gallerie parmensi, Serpagli: "Per ora nessuna necessità di chiusura" La situazione

3commenti

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

Anteprima Gazzetta

Bruttissima serata per quattro parmigiani alla Capannina

incidente

Precipita da impalcatura: resta gravissimo il 61enne di Roccabianca

Parma calcio

Parma, Gervinho in città per le visite mediche. Il mercato chiude alle 20 Video

1commento

Testimonianza

«Io e mio figlio fermi sul ponte a 50 metri dal baratro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

3commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

PONTE MORANDI

Conte: "Al via la procedura di revoca della concessione di Autostrade"

riminese

Boccone di hamburger gli va di traverso, bagnino soffoca e muore

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

genova

Si carica il cane soccorritore sulle spalle per andare a cercare i dispersi Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert