17°

27°

Parma

Corso di primo soccorso alla Pubblica

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Tutti coloro che intendono dedicare parte del loro tempo agli altri, o contribuire alla vita ed allo sviluppo della comunità, ispirandosi ai valori della condivisione e della solidarietà, possono farlo attraverso i servizi che  l’Assistenza Pubblica di Parma offre alla cittadinanza e in particolare a tutti coloro che ne hanno bisogno.
L’Assistenza Pubblica di Parma opera in vari campi: trasporti di emergenza-urgenza, trasporti ordinari, automedica, protezione civile, trasporto disabili, tele-controllo, Telefono Amico, corsi per i lavoratori D.Lgs. 388 / 2003, ecc.
Vi è la crescente necessità di potenziare il nostro organico, in quanto le richieste dei servizi aumentano in modo considerevole e la crisi di vocazione del volontario si fa sempre più sentire.
L’Assistenza Pubblica di Parma organizza il primo corso annuale 2009 per aspiranti militi, che inizierà lunedì 23 marzo, nei locali della sede sociale in via Gorizia 2/ a, alle ore 20,45.
Il corso si svolgerà nelle serate del lunedì e del giovedì per la durata di circa 16 lezioni.
E’ mirato alla formazione dei soccorritori, che svolgeranno la loro azione sia nei confronti dell’infermo, sia nell’interazione e cooperazione con gli altri operatori del sistema di emergenza sanitaria 118.
L’obiettivo formativo del programma didattico è quello di evidenziare la globalità dei campi di apprendimento: motivazioni e comportamento, conoscenze specifiche, manualità e operatività.
Gli argomenti che verranno trattati durante gli incontri sono molteplici, dalla organizzazione del soccorso nel nostro territorio, al supporto psicologico all’infermo, alla rianimazione cardio-polmonare, alle patologie traumatiche e non traumatiche, alle tecniche di barellaggio e l’uso delle diverse attrezzature e, infine gli aspetti legali connessi al ruolo e all’attività dei volontari nel soccorso.
Durante il corso saranno effettuate lezioni pratiche, al fine di far acquisire ai soccorritori tutte le manualità necessarie per poter svolgere in piena e totale autonomia il proprio dovere.
A conclusione delle lezioni teoriche e pratiche, gli aspiranti volontari inizieranno il servizio sui mezzi di soccorso come aspiranti militi e, dopo un periodo di circa 3 mesi, concluderanno il corso con la seconda parte di lezioni di approfondimento e verifica.
L’impegno di volontariato richiesto ai militi soccorritori è di almeno sei ore settimanali.
Chiunque intendesse avere informazioni e diventare volontario potrà farlo rivolgendosi direttamente alla sede dell’Associazione oppure telefonando al numero 0521/224982 chiedendo dell’Ufficio Comando, oppure inviando una mail a: ufficiocomando@apparma.org; info@apparma.org 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

APPENNINO

Un disperso nella zona di Albareto: mobilitati i soccorsi

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"