18°

28°

Parma

Movida "rumorosa", continua il confronto fra gestori e Comune

Movida "rumorosa", continua il confronto fra gestori e Comune
Ricevi gratis le news
2

I gestori dei locali di via Farini continuano il confronto con il Comune, per capire in che modo adeguarsi alle richieste di ridurre l'inquinamento acustico nel fine settimana. Ieri c'è stato un altro incontro fra il Comune e i gestori: questi ultimi la prossima settimana dovranno presentare proposte concrete su come risolvere il problema.

Nei mesi scorsi il Comune aveva deciso di avviare un piano di risanamento. Una delibera di aprile prevede che i locali usino dei gazebo (o comunque delle forme di copertura) fonoassorbenti. Inoltre i locali presenti nei primi 130 metri di strada Farini - venendo da piazza Garibaldi - dovevano ridurre il volume dei loro impianti stereo.
L'Arpa è intervenuta in un paio di locali applicando una sorta di apparecchio «limitatore», con tanto di sigilli. Altri due locali si adegueranno nei prossimi giorni. Ed entro fine giugno un gruppo di esperti universitari farà ulteriori controlli, per conto dell'Amministrazione.

MOVIDA «FUORILEGGE». Dai dati rilevati dall'Arpa nei mesi scorsi la movida di via Farini era «fuorilegge». Nel senso che i rumori prodotti fra i locali e la strada, fra giovedì e domenica sera, erano superiori anche di 20 decibel rispetto ai limiti delle normative sull'inquinamento acustico.

In seguito alla segnalazione di alcuni residenti, il Comune aveva fatto fare delle verifiche all'Arpa ed effettivamente era emerso che i tetti massimi vengono superati. Gli esperti dell'Arpa hanno effettuato rilevazioni all'interno dei palazzi nei quali abita chi si è lamentato per il rumore eccessivo. Le rilevazioni sono avvenute fra le 22 e le 6 del mattino da giovedì 11 ottobre a domenica 14 ottobre 2007. «Ma i dati possono essere riferibili a tutte le settimane dell'anno in cui si fa la movida», precisano all'Arpa.
Soltanto alla domenica le emissioni erano inferiori ai 55 decibel, il valore massimo stabilito per un'area «di intensa attività umana» (come recitano le definizioni ufficiali).

I DATI DELL'ARPA. Giovedì 11 ottobre l'Arpa ha conteggiato 2500 nei locali e in strada, lungo via Farini. Dalle 22 alle 6 del mattino dopo il rumore si è mantenuto a 61.6 decibel (dB) anziché i 55 di legge. Il picco dell'inquinamento acustico si è registrato il 12 ottobre: d'altronde il venerdì è la serata tipica della movida. Il rumore è arrivato a 74.1 dB: quasi 20 dB più del normale. Al sabato i decibel erano 70.3: in questo caso, oltre 15 decibel in più rispetto al tetto dei 55 dB.

Di domenica la situazione si fa normale: 52.1 dB il 14 ottobre 2007. Ma è pur vero che la domenica non è serata da movida. La conclusione dell'Arpa? «Dall’esame dei dati rilevati, peraltro mediati sull’intero periodo di riferimento, come espressamente previsto dal D.P.C.M. 14/11/97, si evince il superamento dei valori limite assoluti di immissione e dei valori di attenzione fissati per la classe IV (area di intensa attività umana)».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ila

    06 Giugno @ 20.05

    ma per favore... movida = il centro del mondo. è vero, abito in centro ma non in movida. ma lasciamo che sia musique, sorrisi, amore, amicizia 'sani'. viviamo in una società da galeotti, delinquenza, furti, denaro 'sporco',basta non ci sia da trabaccare...e ancora,droga, violenza, ecc.ecc. quindi,la sottoscritta ila, ragazza "nessuno",o meglio ragazza'sfigata',desidera la movida o cosa per essa, la musique, 'dura' ma sana...ecc.ecc. ila

    Rispondi

  • Francesco

    06 Giugno @ 18.58

    La "movida" ! Ovvero come rendere il centro di una citta' invivibile per le famiglie normali e per bene , che devono fuggirne , e lasciarlo in balia di sfaccendati, ubriachi , maleducati e fracassoni , prepotenti, se non violenti. E aver cacciato la gente per bene da via Farini non basta ! Adesso, di "movide" , se ne vogliono fare altre (via Bixio, via D' Azeglio..). Di bene in peggio !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design