12°

25°

Parma

Parrocchie senza preti: in città sono 25

Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
Le parrocchie prive di un parroco residente aumentano costantemente. In città se ne contano ben 25. La causa principale è legata al calo di vocazioni sacerdotali. A Parma, come in tante altre realtà, il seminario è quasi vuoto e l’età media dei preti è in costante aumento (attualmente oltre i 69 anni). A risentire del problema sono soprattutto le parrocchie delle frazioni attorno alla città e i paesini di montagna che, alla morte del proprio parroco, devono accontentarsi di essere inglobate in «super parrocchie» comprendenti più frazioni. Se prima infatti si riusciva in qualche modo a trovare un sostituto, ora il numero dei sacerdoti è talmente esiguo che la diocesi è costretta a concentrare le forze solo nelle realtà più significative.
L’ultima parrocchia in ordine di tempo rimasta senza il proprio parroco residente è Marano, finora guidata da don Gabriele Fridoletti. È simile la situazione a Vicofertile dove, dopo la recente morte di don Francesco Piazza, non è stato ancora nominato un sostituto. Prima di lui, nel novembre del 2007, era scomparso don Arnaldo Baga, l’indimenticato parroco di Casalbaroncolo (la chiesa del piccolo Tommy) e delle frazioni limitrofe. Ora queste piccole parrocchie sono state inglobate in altre più grandi. In tal senso, un esempio significativo è rappresentato dalla realtà di Monticelli Terme, da cui dipendono Malandriano, Casalbaroncolo, Beneceto e San Donato, a cui in futuro potrebbe aggiungersi anche Marano.
D’ora in avanti quindi, volenti o nolenti, la diocesi dovrà procedere a un accentramento delle parrocchie, creando alcuni poli di riferimento, magari guidati da più sacerdoti (quando possibile). Anche nel centro città l’obbiettivo è quello di concentrare il più possibile le parrocchie. Quando il numero dei sacerdoti si ridurrà ulteriormente, potrebbero dipendere dalla Cattedrale altre comunità vicine, come la Santissima Trinità e l’Oratorio dei Rossi, con le quali già ci sono stretti rapporti. Dovrebbe inoltre far capo a San Tommaso, oltre a San Vitale, la vicina Sant'Uldarico (via Farini). Questo tipo di problema sembra invece non toccare l’Oltretorrente grazie alla presenza di religiosi (i frati dell’Annunziata) e di un buon numero di parroci che occupano quasi tutte le parrocchie di questa porzione di città.
Rappresentano invece una realtà particolare le chiese del Buon Pastore in zona Crocetta, e Sant'Evasio (via Colli) che da tempo hanno formato una vera e propria unità pastorale, ossia un’unica comunità guidata da don Nando Bonati, con l’aiuto di don Augusto Fontana. In molte zone inoltre da tempo si intrecciano collegamenti interparrocchiali. Realtà vicine tra loro spesso organizzano iniziative e portano avanti varie attività in comune. Questo per abituare già i fedeli delle diverse comunità a collaborare tra loro e abbattere eventuali steccati.
Anche i sacerdoti stranieri sono importanti per portare avanti le attività nelle varie parrocchie. In diocesi sono sette. In città i più conosciuti sono don Crispino Ngala, a cui è affidata la parrocchia del Cristo Risorto (via Venezia) in qualità di collaboratore parrocchiale, e don Orlando Ruiz, da qualche tempo attivo nella chiesa di Santa Maria del Rosario (via Isola). Assume infine una sempre maggiore importanza il ruolo dei laici, chiamati a partecipare più attivamente alla vita delle parrocchie con svariati incarichi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery