13°

25°

Parma

Le "tate" più brave nell'Albo delle baby sitter

Le "tate" più brave nell'Albo delle baby sitter
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Un Albo comunale  per le baby sitter, a cui potranno iscriversi le «tate» che avranno frequentato  il corso di formazione organizzato dall’amministrazione comunale. E’ la novità messa in campo dall’assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola, e in particolare dalla struttura operativa Nidi d’Infanzia, per andare incontro da una parte alle esigenze delle famiglie nella cura dei figli e, dall’altra, alle tante persone che, avendo scelto questo mestiere, potranno accrescere la loro professionalità.
Il corso ha preso il via ieri  nel teatro dell’Ipsia; 200 le iscritte - in grande maggioranza donne, ma non solo - che da aprile a giugno frequenteranno un tirocinio fatto di formazione teorica - con incontri su temi specifici - e pratica - all’interno delle strutture di nido d’infanzia. «Sono arrivate tantissime richieste di servizio  al NidoNonNido - spiega l’assessore Gianpaolo Lavagetto - e il personale è già stato selezionato sulla base dei requisiti richiesti dal bando; tutte le richiedenti, comunque, sono state convocate per il corso di formazione. In questo modo vogliamo offrire la sicurezza di un servizio di qualità sia alle famiglie che usufruiscono dei servizi comunali, sia a quelle che per vari motivi, a volte per scelta, preferiscono affidarsi ad una baby sitter».
Quello della «tata» è spesso un lavoro improvvisato, come ha spiegato anche Betta Andreoli, dei Servizi Educativi del Comune: «Ci si rivolge a parenti, amici, magari a ragazze giovani che cercano di mantenersi negli studi - spiega -; ma la cura di un bambino non può essere un’attività affidata al caso, richiede competenza e professionalità, ed è quello che intendiamo offrire con questo percorso».

Il percorso, sviluppato in collaborazione con l’Agenzia Disabili, prevede anche esperienze formative sulla gestione di bambini con disabilità, consentendo quindi alla stessa Agenzia di attingere all’Albo per la ricerca di baby sitter con una preparazione specifica. Il Comune, tramite la formazione e l’iscrizione all’albo, si pone come garante dei requisiti di qualità e professionalità delle iscritte, che una volta ottenuta l’idoneità dovranno partecipare anche ai successivi corsi di formazione per conservare l’iscrizione all’albo. In questo modo la tata non sarà più vista come una specie di colf tuttofare, ma   un’esperta di educazione a pieno titolo.
«Per l’amministrazione resta l’impegno a potenziare i servizi educativi tradizionali, la cui qualità ha contribuito a sviluppare sul territorio una   cultura dell’infanzia. Con questi progetti sperimentali, però, possiamo offrire soluzioni diverse e rispondere pienamente alle richieste delle famiglie; in entrambi i casi i servizi sono affidati a personale altamente qualificato», aggiunge Lavagetto.

Il corso di formazione sarà anche un’opportunità importante per le baby sitter, che potranno qualificare la loro preparazione e appoggiarsi ai servizi comunali, ad esempio nell’utilizzo dei parchi dei nidi. Lo stesso Comune poi si farà promotore della loro professionalità presso le famiglie. Il percorso formativo è un progetto sperimentale, ma   viste la numerose richieste è probabile che venga indetto il bando per un nuovo corso da avviare il prossimo autunno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover