10°

27°

Parma

Le "tate" più brave nell'Albo delle baby sitter

Le "tate" più brave nell'Albo delle baby sitter
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Un Albo comunale  per le baby sitter, a cui potranno iscriversi le «tate» che avranno frequentato  il corso di formazione organizzato dall’amministrazione comunale. E’ la novità messa in campo dall’assessorato alle Politiche per l’Infanzia e per la Scuola, e in particolare dalla struttura operativa Nidi d’Infanzia, per andare incontro da una parte alle esigenze delle famiglie nella cura dei figli e, dall’altra, alle tante persone che, avendo scelto questo mestiere, potranno accrescere la loro professionalità.
Il corso ha preso il via ieri  nel teatro dell’Ipsia; 200 le iscritte - in grande maggioranza donne, ma non solo - che da aprile a giugno frequenteranno un tirocinio fatto di formazione teorica - con incontri su temi specifici - e pratica - all’interno delle strutture di nido d’infanzia. «Sono arrivate tantissime richieste di servizio  al NidoNonNido - spiega l’assessore Gianpaolo Lavagetto - e il personale è già stato selezionato sulla base dei requisiti richiesti dal bando; tutte le richiedenti, comunque, sono state convocate per il corso di formazione. In questo modo vogliamo offrire la sicurezza di un servizio di qualità sia alle famiglie che usufruiscono dei servizi comunali, sia a quelle che per vari motivi, a volte per scelta, preferiscono affidarsi ad una baby sitter».
Quello della «tata» è spesso un lavoro improvvisato, come ha spiegato anche Betta Andreoli, dei Servizi Educativi del Comune: «Ci si rivolge a parenti, amici, magari a ragazze giovani che cercano di mantenersi negli studi - spiega -; ma la cura di un bambino non può essere un’attività affidata al caso, richiede competenza e professionalità, ed è quello che intendiamo offrire con questo percorso».

Il percorso, sviluppato in collaborazione con l’Agenzia Disabili, prevede anche esperienze formative sulla gestione di bambini con disabilità, consentendo quindi alla stessa Agenzia di attingere all’Albo per la ricerca di baby sitter con una preparazione specifica. Il Comune, tramite la formazione e l’iscrizione all’albo, si pone come garante dei requisiti di qualità e professionalità delle iscritte, che una volta ottenuta l’idoneità dovranno partecipare anche ai successivi corsi di formazione per conservare l’iscrizione all’albo. In questo modo la tata non sarà più vista come una specie di colf tuttofare, ma   un’esperta di educazione a pieno titolo.
«Per l’amministrazione resta l’impegno a potenziare i servizi educativi tradizionali, la cui qualità ha contribuito a sviluppare sul territorio una   cultura dell’infanzia. Con questi progetti sperimentali, però, possiamo offrire soluzioni diverse e rispondere pienamente alle richieste delle famiglie; in entrambi i casi i servizi sono affidati a personale altamente qualificato», aggiunge Lavagetto.

Il corso di formazione sarà anche un’opportunità importante per le baby sitter, che potranno qualificare la loro preparazione e appoggiarsi ai servizi comunali, ad esempio nell’utilizzo dei parchi dei nidi. Lo stesso Comune poi si farà promotore della loro professionalità presso le famiglie. Il percorso formativo è un progetto sperimentale, ma   viste la numerose richieste è probabile che venga indetto il bando per un nuovo corso da avviare il prossimo autunno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

1commento

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street