10°

28°

Parma

Saviano: "La camorra uccide con il silenzio e la diffamazione"

Saviano: "La camorra uccide con il silenzio e la diffamazione"
Ricevi gratis le news
6

Il silenzio e la diffamazione sono le terribili armi in mano alla camorra e il modo per combatterli è quello della parola. Anche la parola, o meglio le parole, dette questa sera da Roberto Saviano allo speciale di «Che tempo che fa». E nella rete della criminalità organizzata Parma rientra assieme alle grandi città italiane. La camorra ad esempio si infiltra nell’edilizia non solo al Sud, ma molto anche al Nord, in città come Milano e Parma, e pure all'estero, come a Berlino.
È quanto emerge dall'intervista rilasciata dallo scrittore, autore del bestseller «Gomorra».
Lo stesso Saviano si è definito una «operazione mediatica», nata e portata avanti perché si conoscano gli orrori della camorra e si capisca che riguardano tutti. Un'operazione sicuramente che comporta grandi sacrifici: gli ultimi tre anni li ha passati con i carabinieri, che definisce come una nuova famiglia, perché lo scortano e lo sorvegliano sempre. «Io esisto ora, poi vado in una stanza e non ho più vita fino al prossimo appuntamento», ha detto Saviano.

Un ampio articolo su Saviano è pubblicato oggi dalla Gazzetta di Parma a pagina 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    26 Marzo @ 22.04

    Per il signor Ste: Se i terroni rimanessero in terronia al Nord chiuderebbero le scuole, ci sarebbero meno università, chiuderebbero le industrie della vostra Food Valley. gli ospedali ridurrebbero il personale enormente e non ci sarebbero le forze dell'ordine.... Se non ci fossero i terroni, a chi si sarebbe stata imposta la Parmalat e marchi collegatia suon di bombe (ho qualche verbale d'inchiesta); chi lucrerebbe sui soldi della Camorra, essa ruba al Sud, e siccome non mette i quattrini nei materassi, ripone i soldi nelle manine sporche di molti "padani puliti" eccellenti e perbene (Parma docet), leggasi carte processuali.... Cosa crede che faccia la Camorra quì, parla da pari a pari con esponenti dei segmenti economicamente rilevanti,... I soldi dei casalesi chi li fa fruttare, dove vengono investiti ed in quelle attività "pulite" che realizzano in Padania chi lavora? Ho tanto rispetto per la gente di Parma, ma come credono di averli fatti i soldi, da soli? Ci vuole chi produce e fa funzionare i servizi, voi siete pochini in tutto poco più di 400mila, togliete vecchi, invalidi e bambini, non avreste nemmeno la capacità di costruire uno stradello. Ridateci i quattrini che la Camorra investe al Nord nelle attività pulite e produttive dell'opulenta Padania e noi andiamo via (ovviamente è una provocazione, ma chiedetevi dve sono i quattrini intrisi di sangue che ci vengono estorti dai clan, dite ai vostri politici (noi ai nostri) di non produrre leggi che agevolano la piovra). La nostra presenza quì deriva dalla vostra assenza, riproducetevi e studiate per anche per lavorare in alcuni settori vitali , ad esempio siete per legalità ma i vostri giovani non aspirano a fare il poliziotto o il carabiniere, dite che noi evadiamo le tasse, ma quelli che contrastano il fenomeno sono uomini delle Fiamme Gialle la cui maggioranza è del Sud, e perchè voi non fate i mestieri che hanno lo scopo, di educare, di produrre e mantenere legalità? Ovviamente senza livore, ma il sigor Sten rifletta...

    Rispondi

  • iceman

    26 Marzo @ 13.21

    X STE: la frase sui terroni te la potevi risparmiare ... L'ottusita' di gente come te fa solo il gioco dei mafiosi. Onore a Saviano, eroe dei nostri giorni che non deve rimarere isolato dall'indifferenza.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    26 Marzo @ 13.09

    Saviano,un uomo immenso che piu' immenso non si puo'.Un uomo cosi' sulla terra non c'e'. LUI VIENE DALLE STELLE,NON E' DI QUESTO MONDO.Vorrei fosse mio padre,mio figlio,mio nonno tanto e' grand,tanto e' puro.Gli voglio bene,un bene dell'anima per quello che ha fatto,per quello che ha scritto mettendo con Gomorra in ginocchio la camorra.Ho letto il libro e mi ha scioccato. UN CAPOLAVORO IL LIBRO,IL FILM INVECE SEMBRAVA DIVERSO,TROPPO DIVERSO DAL LIBRIO CHE E' UN sublime capolavoro.Si legge tutto d'un fiato,viene da vomitare per le cose che dice ,viene quasi da piangere perche' non pensavo ci fosse questo mondo cosi' in putrefazione.Solo al pensiero mi viene la pella d'oca.Per un ideale,per far capire a tutti il marciume della camorra,ha rovinato la sua vita che e' sempre appesa a un esile filo e quella dei suoi cari. Un uomo,un vero uomo. Il giorno che dovessero ammazzare Saviano anche la camorra morira' perche' la gente insorgera'. NON POTRA' PIU' ASPETTARE.Grazie Saviano di esistere e ringrazio Dio,per ogni giornio che passa e tu sei ancora con noi. In vita mia,non ho mai incontrato un uomo cosi' ma l'ho detto tu non sei di questo mondo.

    Rispondi

  • Simone

    26 Marzo @ 12.25

    Non capisco la frase sui "terroni"... allora Saviano dovrebbe restarsene sempre a casa sua? Vergognati

    Rispondi

  • STE

    26 Marzo @ 10.20

    ho visto il programma ieri sera,non ho letto GOMORRA ma lo faro' presto.Saviano e' un grande e deve tornare a vivere perche' se lo merita..SE I TERRONI RIMANESSERO IN TERRONIA la qualita' della vita migliorerebbe e non poco

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen ha compiuto 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno