20°

31°

Parma

Dalle cure al bucato: anziani, più servizi con l'accreditamento

Dalle cure al bucato: anziani, più servizi con l'accreditamento
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari


Aurora, Domus Parma, Proges e Universiis. Queste quattro cooperative sociali garantiranno il servizio di assistenza domiciliare agli anziani, 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, per il biennio 2009-2011. Le realtà accreditate dal Comune sono state presentate ieri mattina in Municipio dall’assessore ai Servizi sociali Lorenzo Lasagna, che ha polemizzato con la Regione sui tempi impiegati a emanare una normativa sull'accreditamento. Al suo fianco Lucia Bonetti, responsabile della struttura operativa anziani.
 Una delle principali novità introdotte è il raddoppio del periodo di validità dell’accreditamento, che sarà di due anni (dal 1° aprile 2009 al 31 marzo 2011). Qualsiasi soggetto potrà però presentare la domanda per essere accreditato in qualsiasi momento. Viene inoltre offerta la possibilità agli anziani di avvalersi di servizi di lavanderia, riparazioni e piccola sartoria. Ulteriori supporti che si aggiungono a quelli di cura e manutenzione della casa e di consegna della spesa al domicilio introdotti lo scorso anno, per dare soluzione ai «piccoli» problemi quotidiani. Nel 2008 hanno usufruito del servizio circa 1.600 anziani (nel 2005 erano 1260) e nessun cittadino è in lista di attesa. Gli interventi assistenziali ammontano invece ad oltre 450 mila (più di 1235 al giorno), tra cui 80 mila consegne di pasti (oltre 220 al giorno) e quasi 300 mila ad alta intensità assistenziale (alzate, igiene, bagno, rimessa a letto). Lo staff comunale è composto da una quarantina di dipendenti addetti all’organizzazione. 200 invece gli operatori che i fornitori impiegano ogni giorno per l’assistenza. Il costo complessivo del servizio comprende la somma spesa dal Comune, 4 milioni di euro, a cui va aggiunta una compartecipazione degli utenti che in media è pari a circa il 21%. I costi variano però a seconda delle fasce di reddito e in alcuni casi, sono completamente gratuiti. La Regione sta per emanare una normativa sull'accreditamento.
 «Attendiamo di valutare le possibili novità: verrebbe comunque da dire meglio tardi che mai. - ha commentato polemicamente l’assessore Lasagna - Parma nel 2001 è stata la prima realtà in Italia ad aver attivato il sistema di accreditamento. Quando il Comune intraprese coraggiosamente questa strada qualcuno disse che si stavano bruciando i tempi. Se ci fossimo posti in fiduciosa attesa della Regione saremmo ancora fermi al sistema precedente dell’appalto. Interpretare il quadro normativo che esisteva nel 2001 in questa maniera si è rivelata una mossa vincente». Lo stesso Lasagna ha quindi sottolineato il valore dell’accreditamento e del servizio di assistenza domiciliare. «Grazie all’accreditamento - ha spiegato - i cittadini possono scegliere tra una pluralità di offerte e sono liberi di lasciare una realtà se sono insoddisfatti (nel 2007 i cambi sono stati 13, nel 2008 9). Le tariffe sono inoltre bloccate perché non abbiamo scelto di fare una competizione sul prezzo, ma sulla qualità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Ragazzo pestato dai buttafuori: mascella rotta

Alla Capannina

Ragazzo pestato dai buttafuori: mascella rotta

IL CASO

Quattro decreti d'espulsione, ma rubava ancora: condannato

WEEKEND

Finale della fiera a Felino, cene sull'aia e visite a castello: l'agenda del sabato

INCHIESTA

I «nostri» ponti sul Po: vecchi e ammalati

Calcio

Tifosi, piace il nuovo Parma

Sorbolo

Addio ad Andrea Battilocchi, infermiere per passione

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PANOCCHIA

La storia di Fiorello, un cavallo adottato da tutto il paese

AVEVA 59 ANNI

Annunziata Squitieri, una vita ad aiutare i più deboli

IL '68 A PARMA

Duomo occupato, le tre ore che sconvolsero la Chiesa parmigiana

viabilità

Ponti e gallerie parmensi, Serpagli: "Per ora nessuna necessità di chiusura" La situazione

3commenti

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

Anteprima Gazzetta

Bruttissima serata per quattro parmigiani alla Capannina

incidente

Precipita da impalcatura: resta gravissimo il 61enne di Roccabianca

Parma calcio

Parma, Gervinho in città per le visite mediche. Il mercato chiude alle 20 Video

1commento

Testimonianza

«Io e mio figlio fermi sul ponte a 50 metri dal baratro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

3commenti

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

PONTE MORANDI

Conte: "Al via la procedura di revoca della concessione di Autostrade"

riminese

Boccone di hamburger gli va di traverso, bagnino soffoca e muore

SPORT

Calcio

L'addio di Marchisio alla Juventus Video

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SOCIETA'

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

genova

Si carica il cane soccorritore sulle spalle per andare a cercare i dispersi Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert