22°

32°

Parma

Avis provinciale: scontro in assemblea

Avis provinciale: scontro in assemblea
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari


Infuocata assemblea annuale dell’Avis provinciale ieri al Centro Cavagnari. L’associazione si è riunita per rinnovare le cariche sociali e, tra le altre cose, fare il punto sulle attività portate avanti in questo quadriennio. Gli animi si sono scaldati quando si è aperto il dibattito al termine della lettura della relazione del consiglio provinciale e della presentazione dei bilanci consuntivo e preventivo. Al centro della discussione la modalità di gestione dell’associazione e i rapporti con l'altra associazione di donatori di sangue, l'Adas, in merito all’utilizzo della nuova sede Avis provinciale, che sarà inaugurata sabato a San Pancrazio.
Hanno suscitato molte polemiche anche la presa di posizione pubblica di Mario Barantani e Mario Giacopinelli, i due consiglieri dell’Avis provinciale che lo scorso settembre lasciarono i rispettivi incarichi nel direttivo, al culmine di una fase di dissenso sul modus operandi della dirigenza. «In questi mesi - ha attaccato il vicepresidente Roberto Caselli, riferendosi ai due consiglieri dissidenti - le cose di famiglia sono state messe in piazza». È giusto confrontarsi, ha detto, «ma le discussioni devono rimanere nell’associazione. Non ritengo poi corretto che per denigrare la presidenza si esalti il lavoro di un’altra realtà». Giacopinelli ha quindi chiarito la propria posizione, ribadendo la diversità di vedute con il resto della dirigenza sulla raccolta del sangue e sull'utilizzo della nuova sede. «Avevo manifestato la mia preoccupazione - ha sottolineato - per il calo delle donazioni; le differenti visioni sulla politica della raccolta sangue si sono tramutate in un rimpasto». Nella nuova sede «andrà l’Avis - ha proseguito - l’Adas invece altrove. Lo scopo più importante è aumentare le donazioni e la strada del successo non è certo quella di dividersi».
Sono quindi seguiti altri interventi contrastanti sui temi cardine del dibattito e sulla necessità di mettere al centro dell’attenzione le donazioni. L’ultimo a prendere la parola, nella prima parte dei lavori dell'assemblea è stato Giuseppe Scaltriti, attuale segretario, che ha rimandato al mittente le critiche sollevate fino a quel momento. «Il consiglio deve deliberare le linee strategiche dell’associazione - ha osservato - l’esecutivo attua il programma e le iniziative vengono condivise con le singole realtà. Non è giusto che ci sia chi denigra questo lavoro. Sull'Adas c'è stata una strumentalizzazione da parte di alcuni consiglieri dell’Avis. In merito alle donazioni, inoltre, posso dire che dopo il leggero calo registrato nel 2008, nei primi tre mesi di questo 2009 sono cresciute dell’8%».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento, mai avuto rapporti sessuali con Bennett

il caso

Asia Argento: "Mai avuto rapporti sessuali con Bennett. E' una persecuzione". Ma il NYT conferma tutto

1commento

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Con quello di ieri sono nove i terremoti in un anno fra Parma e Reggio

I precedenti

Con quello di ieri sono nove i terremoti in un anno fra Parma e Reggio

MAXI FRODE

Falsi prosciutti San Daniele: indagati anche i «controllori» parmigiani

Controlli sulla tangenziale sud

In cerca dei pusher vicino al greto della Parma

FRESCO EX CROCIATO

Scavone: «Grazie Parma»

LA PARTITA PIU' ATTESA

Da domani i biglietti per la Juve

Collecchio

L'alpino Carlo Mori è «andato avanti»

Lutto

L'ospedale perde il sorriso di Marilena Minari

Infrastrutture

Ponte sul Po, la chiusura costa 52 milioni a imprese e pendolari

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

12 tg parma

Via San Leonardo, controlli a tappeto di polizia e municipale Video

Identificate decine di persone

1commento

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Anteprima Gazzetta

Spaccio in tangenziale? Controlli nella zona del ponte De Gasperi

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.7: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

6commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

1commento

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

Marina di Carrara

Un portuale muore schiacciato dal carrello elevatore

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

12 tg parma

Parma al lavoro a Collecchio, c'è anche Gervinho Video

12tgparma

Indice di sportività nelle città italiane: Parma è tredicesima Video

2commenti

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Sei micini salvati in un buco cercano casa

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

ESTATE

PALERMO

Si scatena con la ballerina... ma arriva la moglie Video

ROMA

Selfie al mare di Toninelli, scoppia subito la polemica

2commenti