18°

28°

Il caso

Bambina affidata a coppia gay "dopo un'attenta valutazione, non per simpatia"

Fonti giudiziarie spiegano che è stata valutata la situazione peculiare della piccola

Bambina affidata a coppia gay "dopo un'attenta valutazione, non per simpatia"
Ricevi gratis le news
0

 

L'affidamento temporaneo di una bimba di tre anni ad una coppia di uomini gay "non è certo avvenuto per "simpatia" o senza ponderare altre soluzioni: la scelta degli affidatari è stata compiuta dopo un’attenta valutazione della peculiare situazione personale della minore nonché delle circostanze che la vedevano già da tempo positivamente relazionata alla coppia". Lo chiariscono all’ANSA fonti giudiziarie, spiegando che la decisione del tribunale per i Minorenni dell’Emilia-Romagna (presieduto da Giuseppe Spadaro) ha tenuto conto del fatto che la bambina è "consapevole del ruolo non genitoriale svolto dagli affidatari e coinvolta nella vita di questi ultimi anche unitamente agli altri componenti della sua famiglia originaria".
Queste circostanze, "l'irreperibilità di soluzioni più tutelanti nonché l'inopportunità per l’equilibrio della bambina di allontanarla da tale contesto per inserirla in un altro a lei ancora sconosciuto, hanno condotto all’individuazione degli attuali affidatari", una coppia di uomini di Parma.
In ogni caso, per l’affidamento consensuale la legge non impone le formali procedure di comparazione tra coppie ed abbinamento richieste per l’adozione. E quindi la decisione del collegio composto dallo stesso Spadaro e dal giudice Mirko Stifano è arrivata "prendendo come criterio guida l’applicazione delle norme di legge fondate non sulla pedissequa lettura delle medesime bensì sulla loro costante interpretazione alla luce del benessere e della serenità del minore".
L'affidamento temporaneo di una bimba di tre anni ad una coppia di uomini gay "non è certo avvenuto per "simpatia" o senza ponderare altre soluzioni: la scelta degli affidatari è stata compiuta dopo un’attenta valutazione della peculiare situazione personale della minore nonché delle circostanze che la vedevano già da tempo positivamente relazionata alla coppia". Lo chiariscono all’ANSA fonti giudiziarie, spiegando che la decisione del tribunale per i Minorenni dell’Emilia-Romagna (presieduto da Giuseppe Spadaro) ha tenuto conto del fatto che la bambina è "consapevole del ruolo non genitoriale svolto dagli affidatari e coinvolta nella vita di questi ultimi anche unitamente agli altri componenti della sua famiglia originaria".
Queste circostanze, "l'irreperibilità di soluzioni più tutelanti nonché l'inopportunità per l’equilibrio della bambina di allontanarla da tale contesto per inserirla in un altro a lei ancora sconosciuto, hanno condotto all’individuazione degli attuali affidatari", una coppia di uomini di Parma.
In ogni caso, per l’affidamento consensuale la legge non impone le formali procedure di comparazione tra coppie ed abbinamento richieste per l’adozione. E quindi la decisione del collegio composto dallo stesso Spadaro e dal giudice Mirko Stifano è arrivata "prendendo come criterio guida l’applicazione delle norme di legge fondate non sulla pedissequa lettura delle medesime bensì sulla loro costante interpretazione alla luce del benessere e della serenità del minore".



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"