18°

30°

Parma

Provincia, 3,5 milioni per la formazione

Provincia, 3,5 milioni per la formazione
Ricevi gratis le news
0

Per far fronte alla crisi e minimizzarne gli impatti, la Provincia ha messo in campo risorse a sostegno delle formazione professionale: 3,5 milioni di euro degli oltre 5 messi a disposizione dal più ampio piano "anti-crisi" recentemente approvato, sono infatti destinati a valorizzare proprio le risorse umane.

L’investimento destinato al mondo produttivo si divide in due grandi ambiti: quello per l’aggiornamento di chi già lavora (2 milioni e 180 mila euro) e quello per la formazione di profili professionali  particolarmente  richiesti e che le aziende anche in questo periodo fanno fatica a trovare (1 milione e 320 mila euro). Ampio il numero delle imprese interessate, oltre 500 e ampia anche la platea dei lavoratori e delle lavoratrici che saranno coinvolti nella formazione: 3.345 persone, oggi occupate, che potranno aggiornare le loro competenze e qualificare la loro professionalità. A queste vanno ad aggiungersi 316 persone che potranno accedere a corsi di prima formazione e di formazione superiore mirati a creare profili professionali di difficile reperimento da parte delle imprese.

“In un momento di crisi che preoccupa tutti, questa iniezione di risorse è importante. Ancora una volta la Provincia è in campo, vicino alle imprese e ai lavoratori, per dare strumenti concreti: strumenti che aiutino ad affrontare questa fase pensando già al futuro", ha detto nella presentazione di oggi in Provincia il presidente Vincenzo Bernazzoli. Da Bernazzoli anche un riferimento al metodo adottato per elaborare il piano: “Questi interventi sono frutto di un lavoro fatto dalla Provincia insieme alle associazioni di categoria, perché vogliamo che le azioni non siano calate dall’alto ma costruite sulla base di esigenze vere”, ha continuato il presidente, rimarcando che “in 5 anni la Provincia ha investito oltre 50 milioni di euro nella formazione professionale e ha formato oltre 13.600 lavoratori: sono i numeri a dimostrare che si tratta di un’operazione forte, strutturale”.
“Questo intervento riguarda una delle leve più importanti che abbiamo a disposizione per uscire dalla fase d’incertezza che abbiamo davanti”, ha spiegato l’assessore alla Formazione professionale e alle Politiche attive del lavoro Manuela Amoretti, che ha sottolineato il ruolo centrale della formazione professionale “nel sostenere la competitività del sistema produttivo ed economico”. Con lei e con Bernazzoli, al tavolo dei relatori, anche il dirigente del Servizio Formazione professionale e Politiche attive del lavoro Gabriele Marzano e le funzionarie Gaetana Ariu ed Erica Azzali. Positivi i giudizi della platea dell’incontro sull’azione della Provincia nel campo della formazione professionale. Giudizi lusinghieri sono stati espressi, tra gli altri, da Eros Baroni dell’Unione Parmense degli Industriali, da Giuseppe Rodolfi della Camera di Commercio, dal direttore della Cna Domenico Capitelli e dal direttore di Apindustria Maurizio Caprari.

I percorsi formativi finanziati con il Piano 2009 rispondono a precise linee di intervento individuate insieme agli attori del mercato del lavoro presenti sul territorio,a partire dalla necessità di profili e competenze tecniche, unanimemente ritenute essenziali per ogni strategia di uscita dalla crisi.  Sono stati per questo approvati percorsi professionalizzanti per l’acquisizione e la specializzazione di competenze tecniche, per favorire l’ingresso, la permanenza e la carriera negli ambiti professionali più richiesti dal mercato del lavoro locale (per es. Innovation Technology, Marketing e vendita, Produzione industriale, etc.), per un totale di 53 progetti rivolti a 362 possibili lavoratori e ad oltre 300 persone in cerca di occupazione con investimento pari a € 1.597.515,00.
Il sostegno alla competitività del sistema economico parmense e del territorio per anticipare e gestire i cambiamenti del sistema produttivo ha visto un investimento di 1.067.985,00 euro per oltre 1423 potenziali utenti, con interventi a supporto dei settori produttivi maggiormente trainanti finalizzati all'acquisizione di competenze ritenute utili per valorizzare tutto il nostro territorio.
Altro ambito di intervento è quello del sostegno all'internazionalizzazione delle imprese (263 mila euro): complessivamente 540 potenziali destinatari tra imprenditori, lavoratori autonomi, consulenti aziendali e lavoratori dipendenti coinvolti in percorsi di aggiornamento per accrescere le loro competenze sui mercati esteri, sulla legislazione e la contrattualistica comunitaria, sugli strumenti per costruire progetti di marketing internazionale.
Vi sono azioni che guardano alla sostenibilità ambientale dei processi (17 progetti, 243 destinatari tra imprenditori, tecnici, artigiani etc., 143 mila euro) declinata, fra l’altro, attraverso percorsi di aggiornamento per la formazione di figure specializzate nel sistema di controllo ambientale, nella gestione dell'impatto ambientale del sistema produttivo e del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili, della certificazione energetica degli edifici, della gestione dei rifiuti urbani.
Una attenzione particolare è rivolta al bisogno delle piccole e piccolissime imprese del nostro territorio di consolidare la propria cultura organizzativa, manageriale e tecnica allo scopo di rafforzare la propria capacità di fare fronte ai cambiamenti (coinvolti 575 tra imprenditori e loro dipendenti, lavoratori autonomi; 313 mila euro di investimento in 39 progetti).
Inoltre, altre iniziative sono rivolte al consolidamento dell’imprenditorialità, anche femminile, al fine di promuovere l’innovazione organizzativa, produttiva e tecnologica con l’approvazione di 12 progetti, per 152 partecipanti, per un totale di € 115.500,00.
Da segnalare che tutti i progetti approvati, che si realizzeranno nel 2009 comprendono un modulo obbligatorio (circa 2300 ore complessive) dedicato al tema della sicurezza sui luoghi di lavoro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

compleanno

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

Motoraduno a Lesignano: le foto

FESTE PGN

Motoraduno a Lesignano: le foto

Casa Anthony Bourdain a NY in affitto 14.000 dollari al mese

stati uniti

La casa di Anthony Bourdain a New York in affitto per 14mila dollari al mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

CHICHIBIO

«Retro-Gusto», pizza e pesce cucinati con passione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Femminicidio in vacanza, le amiche di Rita: "Ultimamente Paolo era cambiato"

collecchio

Femminicidio in vacanza, le amiche di Rita: "Ultimamente Paolo era cambiato"

L'arresto

Blitz dei carabinieri al distributore: così Zoni è finito in manette

gazzareporter

E il Ferragosto porta l'interconnessione tra Parma e la Tav Foto

3commenti

nuoto paralimpico

Giulia Ghiretti, farfalla d'argento nei 100 rana a Dublino

calcio

Gervinho torna in Italia: è a un passo dal Parma. E spunta anche Montolivo

1commento

Mezzani e Sorbolo

I sindaci: «Basta con i tir che passano nei paesi»

CLUB DEI 27

Addio a Umberto Tamburini

Monticelli

Addio a Bruno Medici, «Al Cavalier»

Sangue

Padre Fausto Guerzoni, il recordman delle donazioni

Fidenza

Record di turisti nel 2017

1commento

Baseball

Casanova carica il Parma Clima

12Tg Parma

Val Gardena: 64enne di Madregolo uccide la moglie 60enne. Fermato dai carabinieri a Bolzano Video

GENOVA

Crolla il ponte Morandi sulla A10: 26 morti accertati, ma si cercano molti dispersi, 440 sfollati - Foto Video

Auto accartocciate, centinaia di soccorritori al lavoro. Il viceministro Rixi: "Tutto il ponte sarà demolito"

6commenti

FATTO DEL GIORNO

Collecchio: incredulità in paese per la morte di Rita Pissarotti

noceto

Teneva d'occhio i vicini per andare a rubare assegni dai loro libretti: arrestato

CALCIO

Storia, orgoglio e tradizione: ecco la prima maglia del Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Erdogan e i limiti del sovranismo in economia

di Paolo Ferrandi

1commento

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

genova

Il sindaco: "Le case sotto il ponte non si possono salvare". Sono 311 le famiglie sfollate Foto

genova

Crollo del ponte, salgono a 39 le vittime: i primi nomi. Si continua a scavare. 632 gli sfollati Video Foto

1commento

SPORT

PONTE CROLLATO

L'ex giocatore del Cagliari Davide Capello tra i sopravvissuti di Genova

FORMULA 1

L'addio di Alonso: non correrà nel Circus nel 2019

SOCIETA'

VERSILIA

Ferragosto: il Comune vieta il vetro alle "dune" di Forte Marmi

CALDO 

Fornelli addio, la lasagna si fa in frigo o col sole

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert