-1°

12°

COMMERCIO

«Buoni scec», le adesioni crescono. E gli sconti arrivano fino al 40%

Commercianti e liberi professionisti nel panorama variegato di chi li accetta

«Buoni scec», le adesioni crescono. E gli sconti arrivano fino al 40%

«Buoni scec», le adesioni crescono. E gli sconti arrivano fino al 40%

Ricevi gratis le news
1

 

Enrico Gotti
Quest’estate erano 34 le attività convenzionate con i buoni scec, adesso sono 45. 
Ci sono commercianti e liberi professionisti. Il panorama spazia dal dentista al grafico, dall’imbianchino al «consulente filosofico dei sogni». Un panorama variegato, anche nella percentuale di sconto decisa dagli operatori, che mediamente va dal 10 al 20%, ma in alcuni casi arriva al 40%. 
Questo l’elenco, in ordine alfabetivo, di chi accetta il buono nella città di Parma, con, fra parentesi, la percentuale di sconto: A.l.a. di Sandro Tore, articoli per la logistica aziendale (5%), Agriturismo La Sera di San Prospero (10%), Alfieri Giuliano, medico dentista in via Venezia (10%), autoscuola Crocetta (20%), autoscuola Ducale (10%), azienda agricola al Tartarino (10%), bar Cristallo di via Carducci (10%), bioprofumeria Emporio Natura di via Bixio (10%), impresa edile Building service (15%), Luca Cartelli mette a disposizione lavori su pareti - controsoffitti - isolamenti termici ed acustici, finiture d’interni con un buono del 10%, Mario Catani offre «Sociodramma, laboratori di espressività corporea, consulenza filosofica sui sogni», con uno sconto del 40%.
L’elenco continua poi con il Centrofrutta di piazzale San Bartolomeo (5%), Color point in piazzale Salandra (5%), Katia Covati, che lavora come psicoterapeuta a Botteghino (10%).
Nel circuito scec ci sono attivisti del movimento di Beppe Grillo della prima ora, come Cristian Palmas, disegnatore meccanico e web designer (20%), ma anche tanti commercianti non schierati politicamente, che hanno voluto fare un esperimento. 
Ad accettare le banconote-sconto sono ancora Samuele Dallasta, analista informatico (10%), il centro De Simoni di viale Tanara (10%), l’odontoiatra Nicola Palmia (10%), Gaia Piccini, progettazione campagne pubblicitarie (30%), Gc Creazioni, attività grafica (20%), gelateria Martino del quartiere Montanara (10%), imbianchino Biasci (10%), l’outlet del gioiello di borgo Venti Marzo  (5%), La Genova pescheria di borgo San Bartolomeo (10%), Marco Romano, progettista di esterni e giardini (10%), l’importatore di pesce fresco Pescados Criamara di via Copelli (10%), la pizzeria Ai Gradini di Baganzola (5%), il Savoy Hotel (10%), uno dei primi ad aderire a questa novità, il Taldom, società di consulenza informatica (10%) e l’associazione «To play» (40%), che organizza laboratori teatrali. 
Questa, invece, la lista delle attività che accettano lo «Scec del Ducato» nella provincia: Agriturismo il Cerreto a Noceto (10%), Ambrosia apicoltura a Traversetolo (20%), Azienda agricola il Mulino della Vaccarezza a Berceto (10%), B&B Cancabaia di Lesignano bagni (20%), Ben Essere a Sorbolo (10%), Rocco Cattani, che offre lezioni di matematica a Fidenza con uno sconto del 30%, Fabio Cavalli, che si occupa invece, di consulenze informatiche a Sala Baganza (20%), Koiné viaggi a Collecchio (10%), Renzo Minari, pavimenti e opere per l’esterno a Langhirano (10%), la web radio Soppalco a Noceto (20%), l’ingegnere Riccardo Rico Guerra, certificatore energetico, a Lesignano de Bagni (10%), la psicologa infantile Valentina Robuschi a Fidenza (10%) il «Room e breakfast» Casa di Arola a Langhirano (15%), e infine, lo Slow Food Parma con sede a Sala Baganza(20%). 
Enrico Gotti

 

Quest’estate erano 34 le attività convenzionate con i buoni scec, adesso sono 45. Ci sono commercianti e liberi professionisti. Il panorama spazia dal dentista al grafico, dall’imbianchino al «consulente filosofico dei sogni». Un panorama variegato, anche nella percentuale di sconto decisa dagli operatori, che mediamente va dal 10 al 20%, ma in alcuni casi arriva al 40%. Questo l’elenco, in ordine alfabetivo, di chi accetta il buono nella città di Parma, con, fra parentesi, la percentuale di sconto: A.l.a. di Sandro Tore, articoli per la logistica aziendale (5%), Agriturismo La Sera di San Prospero (10%), Alfieri Giuliano, medico dentista in via Venezia (10%), autoscuola Crocetta (20%), autoscuola Ducale (10%), azienda agricola al Tartarino (10%), bar Cristallo di via Carducci (10%), bioprofumeria Emporio Natura di via Bixio (10%), impresa edile Building service (15%), Luca Cartelli mette a disposizione lavori su pareti - controsoffitti - isolamenti termici ed acustici, finiture d’interni con un buono del 10%, Mario Catani offre «Sociodramma, laboratori di espressività corporea, consulenza filosofica sui sogni», con uno sconto del 40%.L’elenco continua poi con il Centrofrutta di piazzale San Bartolomeo (5%), Color point in piazzale Salandra (5%), Katia Covati, che lavora come psicoterapeuta a Botteghino (10%).Nel circuito scec ci sono attivisti del movimento di Beppe Grillo della prima ora, come Cristian Palmas, disegnatore meccanico e web designer (20%), ma anche tanti commercianti non schierati politicamente, che hanno voluto fare un esperimento. Ad accettare le banconote-sconto sono ancora Samuele Dallasta, analista informatico (10%), il centro De Simoni di viale Tanara (10%), l’odontoiatra Nicola Palmia (10%), Gaia Piccini, progettazione campagne pubblicitarie (30%), Gc Creazioni, attività grafica (20%), gelateria Martino del quartiere Montanara (10%), imbianchino Biasci (10%), l’outlet del gioiello di borgo Venti Marzo  (5%), La Genova pescheria di borgo San Bartolomeo (10%), Marco Romano, progettista di esterni e giardini (10%), l’importatore di pesce fresco Pescados Criamara di via Copelli (10%), la pizzeria Ai Gradini di Baganzola (5%), il Savoy Hotel (10%), uno dei primi ad aderire a questa novità, il Taldom, società di consulenza informatica (10%) e l’associazione «To play» (40%), che organizza laboratori teatrali. Questa, invece, la lista delle attività che accettano lo «Scec del Ducato» nella provincia: Agriturismo il Cerreto a Noceto (10%), Ambrosia apicoltura a Traversetolo (20%), Azienda agricola il Mulino della Vaccarezza a Berceto (10%), B&B Cancabaia di Lesignano bagni (20%), Ben Essere a Sorbolo (10%), Rocco Cattani, che offre lezioni di matematica a Fidenza con uno sconto del 30%, Fabio Cavalli, che si occupa invece, di consulenze informatiche a Sala Baganza (20%), Koiné viaggi a Collecchio (10%), Renzo Minari, pavimenti e opere per l’esterno a Langhirano (10%), la web radio Soppalco a Noceto (20%), l’ingegnere Riccardo Rico Guerra, certificatore energetico, a Lesignano de Bagni (10%), la psicologa infantile Valentina Robuschi a Fidenza (10%) il «Room e breakfast» Casa di Arola a Langhirano (15%), e infine, lo Slow Food Parma con sede a Sala Baganza (20%). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Novembre @ 11.36

    RICORDATEVI che si tratta di "buoni sconto" , come quelli variopinti che ci riempiono ogni giorno la cassette delle lettere. Danno diritto a sconti dal 10 al 40 per cento (mediamente il 10 - 20 %) in esercizi convenzionati. NON HANNO NESSUN VALORE LEGALE ! NESSUNA BANCA VE LI CAMBIA IN EURO , perciò , se prevedete di usarli e vi fa comodo averne, prendeteli pure , MA NON ACCETTATE CHE VOGLIANO DARVELI PER FORZA COME "RESTO" ! Se li volete , bene, ma, se non vi interessano, in cambio di euro devono darvi euro. Se ci sono problemi , 117 , Pronto Intervento Guardia di Finanza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'escursione in Appennino e il sorpasso azzardato vincono le iniziative "Gazzareporter". E ora... mandateci le "Curiosità parmigiane"

DAI LETTORI

Gazzareporter: vincono l'Appennino e il sorpasso azzardato. E ora, "Curiosità parmigiane" Foto

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

3commenti

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Regione

Difesa del suolo e danni da maltempo: 115 interventi nel Parmense (più il Baganza)

anteprima gazzetta

Palasport (di nuovo) a 3mila persone: lavori in vista

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

allarme

Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio" - Video

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

AUTOSTRADE

Lavori al casello A1: ancora una settimana di disagi a Parma Video

abbigliamento

Negozi, Pioli (con gli amici Giuseppe, Marco e Davide) scommette sul centro...di Parma

APPENNINO

Seggiovia di Prato Spilla: da inizio aprile via alla revisione generale

A partire dai primi giorni di aprile, i lavori dureranno 180 giorni

CHIARA RUBES

«Io, testimone dell'anima»

Protesta

I residenti di via Cimabue: «Troppi rischi per colpa di quel cantiere»

1commento

SCOUT

Le mitiche «Aquile Randagie» sono tornate a volare

TRASPORTI «VERDI»

Bike sharing, arriva la App per il noleggio «espresso»

AMBIENTE

Il Barilla Center for Food&Nutrition: "L'agricoltura beve il 70% dell'acqua dolce"

12 TG PARMA

Incendio a Noceto, 115 al lavoro fino alla scorsa notte. Due edifici coinvolti dalle fiamme: danni ingenti Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

LA CURIOSITA'

Le monetine da 1 e 2 centesimi del 2018: poche ma… costano

di David Vezzali

ITALIA/MONDO

ROMA

Bimbo immunodepresso torna a scuola: tutta la classe si è vaccinata

OLANDA

Preso Gokman Tanis, il killer del tram a Utrecht: tre morti. "Ha sparato per motivi familiari"

1commento

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

PRIMA CATEGORIA

Fidenza, pareggio su rigore col Rottofreno Video

SOCIETA'

Molestie

Il #meetoo colpisce ancora: licenziato il capo degli studios della Warner

Musica

Al Bano chiede i danni all'Ucraina

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)