-0°

Parma

Vicesindaco faccia a faccia con le comunità straniere

"Vogliamo che i nostri figli nati qui diventino italiani"

L'incontro del vicesindaco Nicoletta Paci in via Cuneo con le comunità straniere

L'incontro del vicesindaco Nicoletta Paci in via Cuneo con le comunità straniere

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa del Comune 

Il vicesindaco Nicoletta Paci ha incontrato giovedì sera all’auditorium Toscanini in via Cuneo i rappresentanti delle comunità straniere di Parma per parlare di cittadinanza civica, partecipazione e associazionismo.

“Vogliamo che i nostri figli nati qui, diventino italiani”, è stato il messaggio arrivato forte e chiaro dai rappresentanti delle varie comunità etniche, che hanno dimostrato una gran voglia di partecipare.

E hanno anche dimostrato di apprezzare la scelta dell’Amministrazione Comunale di concedere la cittadinanza civica a tutti i ragazzi nati a Parma da famiglie residenti in Italia da almeno 5 anni, come previsto dal regolamento votato dal Consiglio comunale.

Alcuni di loro avrebbero preferito non avere quest’ultimo vincolo, ma si è ben compreso che un fatto di questo genere, sia pure se di valore poco più che simbolico, è comunque importante e deve essere valorizzato come se fosse una cittadinanza effettiva che purtroppo il Comune non può concedere.

“Oggi – ha detto Nicoletta Paci – vale la legge Bossi Fini, che richiede di attendere la maggiore età e tanti vicoli per i ragazzi immigrati di seconda generazione, nati in Italia. Vorremmo riconoscere idealmente lo jus soli come in tanti altri Paesi Europei, ma, poiché i comuni non hanno poteri in materia, abbiamo deciso di compiere un gesto di alto valore simbolico, concedendo la cittadinanza civica ai bambini, figli di stranieri, nati a Parma. E lo faremo due volte l’anno, in primavera e in autunno, con una cerimonia pubblica e ufficiale per dare rilievo alla cosa e far sentire questi ragazzi già idealmente italiani”.

Questa la novità più rilevante uscita dall’incontro di giovedì sera.

La seconda questione affrontata è stata quella della partecipazione. La Paci ha ricordato le proposte emerse nella Giornata della Democrazia del 29 settembre. Fra queste figura l’istituzione del consigliere comunale aggiunto, che il Comune è orientato ad istituire e dovrà essere eletto da stranieri regolari che non hanno acquisito il diritto di voto per le amministrative. Il consigliere aggiunto potrà partecipare ai consigli comunali, intervenire e fare proposte, ma ovviamente non avrà diritto di voto. “C’è comunque molto altro spazio di partecipazione – ha ricordato il vicesindaco – grazie alla futura istituzione di nuove forme di decentramento, dove potrete svolgere un ruolo importante al pari degli altri cittadini”. E ha preannunciato che arriverà anche lo statuto comunale multilingue, per dare modo a tutti di vivere consapevolmente i loro diritti e doveri di cittadini.

Infine Nicoletta Paci ha invitato i rappresentanti delle associazioni presenti ad iscriversi al registro del volontariato per avere un rapporto più qualificato e istituzionale con l’Amministrazione comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Marco eliminato, allievi Amici occupano la scuola

Foto da Instagram di Marco Alimenti

televisione

Marco eliminato dal professore di ballo: gli allievi di Amici occupano la scuola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga e fotografati da un passante

L'immagine dei quattro malviventi con passamontagna

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

6commenti

FIDENZA

Nel sottopasso con il rosso: 94enne (ubriaco) provoca un incidente

Colorno

Si introduce nell'oratorio. Il prete che lo allontana resta ferito

AUTOSTRADA

Incidente e veicolo in avaria: mattinata difficile in A1 tra Fidenza e Parma

Colorno

Morta Donatella Censori, una vita per la politica e la scuola

QUALITÀ DELL'ARIA

Polveri sottili, dati incoraggianti a inizio 2019

DISAGI

Via Spezia, al buio la rotatoria e gli svincoli della tangenziale

Gazzareporter

"Un assaggio... di luna rossa" Manda le tue foto

Cinema

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

4commenti

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

Gazzareporter

Via Trento, "il sottopasso ha bisogno di un lifting" Foto

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

Gazzareporter

Suggestioni pazzesche con i colli parmensi e il castello di Torrechiara Le foto

FIDENZA

È morto il professor Rossini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

VICENZA

Getta a terra la figlia neonata e tenta il suicidio: la piccola è morta, arrestata una 41enne

MILANO

Taxista travolto e ucciso: arrestato il presunto pirata della strada

SPORT

football americano

Pronostici stravolti, il Superbowl sarà Patriots (ancora loro) - Rams

FORLI'

L'ex pilota Loris Reggiani debutta come costruttore di moto elettriche

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross