20°

32°

Parma

Acqua e territorio: alla fonte del problema

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

1 miliardo di persone nel mondo non ha accesso all’acqua potabile, mentre i cambiamenti climatici, la crescita demografica, l’inquinamento e un consumo eccessivo stanno minacciando le riserve idriche del pianeta. Garantire più acqua e di migliore qualità per la nostra generazione e per quelle future è l’obiettivo da raggiungere. Se ne parlerà domani, lunedì 6 aprile, nel corso di una Tavola rotonda dal titolo Acqua e territorio: alla fonte del problema, promossa da Provincia e Banca Monte Parma. L’incontro si terrà nella sala delle Feste di palazzo Sanvitale (piazzale Jacopo Sanvitale, 1) a partire dalla 9.30. 
Apriranno la giornata gli interventi del presidente di Banca Monte Parma Alberto Guareschi e dell’assessore all’Ambiente della Provincia di Parma Giancarlo Castellani. Seguirà la tavola rotonda, introdotta dal presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. La giornalista Patrizia Ginepri coordinerà gli interventi. Parteciperanno l’assessore all’Ambiente e Sviluppo sostenibile della Regione Lino Zanichelli, il direttore dell’Unione Parmense Industriali Cesare Azzali, il dirigente del Servizio Ambiente della Provincia Gabriele Alifraco, Ireneo Ferrari dell'Università degli studi di Parma e Giulio Conte del Comitato scientifico nazionale di Legambiente.
Nell’occasione sarà consegnato a don Antonio Moroni il premio Acquambiente, istituito quest’anno per la prima volta dalla Provincia di Parma.

Premio “Aquambiente”
Secondo le stime della Commissione Europea l’Italia sarà uno dei paesi più colpiti dai cambiamenti climatici. A rischio soprattutto agricoltura, industria alimentare e turismo, ma a soffrire saranno anche le riserve idriche ed energetiche. Di fronte a questo scenario, la Provincia ha messo in campo azioni e interventi per la concreta tutela della risorsa idrica, all’interno di un approccio integrato ai problemi ambientali.
A questi interventi si è voluto accostare l’istituzione del premio Acquambiente, come riconoscimento nei confronti di quelle personalità che, per le attività svolte e le competenze acquisite sul campo, si sono distinte nella salvaguardia dell’ambiente e nella diffusione di valori etici improntate alla difesa del nostro patrimonio, ambientale e culturale. L’obiettivo è la promozione di una cultura fondata sul rispetto delle risorse e sulla consapevolezza che l’operato dell’uomo può avere effetti catastrofici sull’equilibrio naturale.
La Provincia conferisce la prima edizione del premio a Don Antonio Moroni per il straordinario impegno e i risultati conseguiti nella tutela dell’ambiente e delle risorse naturali

Antonio Moroni
Professore di Ecologia presso l’Università di Parma per più di 25 anni, nel 1973 ha fondato il Laboratorio di Ecologia, costituito poi in Istituto di Ecologia, di cui è stato direttore fino al 1987. Ha fondato e animato il Centro Italiano di Ricerca ed Educazione Ambientale, di cui è stato a lungo direttore. Tra le sue fondazioni anche la Società Italiana di Ecologia. Membro dell’Accademia Nazionale delle Scienze, dell’Accademia Italiana di Scienze Forestali, dell’Accademia dei Concordi di Rovigo e della New York National Academy of Sciences, è  tra i fondatori del Centro Studi della Val Baganza ed è ideatore nel 2000 del Centro della Memoria e del Progetto della Val Baganza. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nel 2002 gli ha riconosciuto il titolo di Professore Emerito, per la straordinaria carriera didattica e scientifica di livello internazionale. Nel corso della sua lunga carriera di studioso dell’ambiente ha svolto importanti ricerche sugli ecosistemi lacustri e sulle risaie, sulla demografia e sulla adattabilità umana, sulla

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

parma calcio

Parma, mercato ricco ma poche uscite. Voci su Marchisio Video

Ma la società crociata per ora smentisce

Intervista

Gianni Mura rievoca il mondiale di Adorni

Cinquant'anni fa l'impresa di Imola. Il giornalista e scrittore sarà presente all'inaugurazione della mostra fotografica dedicata ad Adorni sabato 25 agosto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

Svizzera

Rifiutano la stretta di mano. Niente cittadinanza

genova

Crollo del ponte, l'ad di Autostrade Castellucci: "Mi scuso profondamente"

2commenti

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

1commento

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert