19°

Parma

Via Verdi, vu cumprà assale i vigili. Arrestato

Via Verdi, vu cumprà assale i vigili. Arrestato
Ricevi gratis le news
0

di Luca Pelagatti

Un senegalese in manette, un marocchino denunciato per una sfilza di reati, quattro agenti della polizia municipale leggermente contusi e un paio di momenti ad alta tensione, con gli agenti da una parte e un gruppo di immigrati dall'altra, per un esplosivo tutti contro tutti. E per essere il bilancio di una normale mattina di controlli contro i venditori di capi taroccati sembra davvero che ce ne sia abbastanza. Teatro di questa nuova scaramuccia della guerra infinita tra forze dell'ordine e «vu cumprà» ancora una volta la zona di via Verdi anche se, questa volta, l'epilogo è venuto poco più in là, quasi di fronte alla stazione ferroviaria dove, ieri mattina, intorno alle 10.30, sono accorse le pattuglie di polizia municipale, polfer, volanti e carabinieri.

Tutto però, come detto, è iniziato nel cuore del mercato dove, come immutabile prassi, decine di rivenditori di «tarocchi» hanno sciorinato il repertorio del meglio del veramente falso. Tra questi commercianti senza licenza, anche un clandestino senegalese che, alla vista delle divise, si è trovato davanti una scomoda alternativa: da una parte mollare il campionario e darsi alla fuga, dall'altra provare a salvare la merce e contare sulle gambe buone. Rifilando, per di più, un paio di spintoni e calci agli agenti per garantirsi la via di fuga. Una scappatoia però che ben presto si è trasformata in una trappola. L'immigrato, incalzato dalle pattuglie della polizia municipale e appesantito dalla sacca gonfia di borse, è riuscito infatti con una veronica a evitare la prima pattuglia. Poi, ancora non domo ha schivato d'un soffio la manovra a tenaglia della seconda vettura che ha cercato di bloccarlo ma non ha potuto evitare l'ostacolo più banale: e si è schiantato su una bici parcheggiata sul marciapiede. Ovvia la conclusione dello scontro con lo straniero a terra dolorante e gli agenti sopra impegnati a trattenerlo ma meno scontato quello che è accaduto subito dopo. Un gruppo di persone infatti, tra cui diversi stranieri che si trovavano in un bar della zona, hanno circondato gli agenti che, ben presto, hanno dovuto chiedere rinforzi. «Lo avete investito con l'auto» hanno iniziato a rumoreggiare gli stranieri mentre, qualcuno, forse più agitato, avrebbe anche aggredito uno dei vigili.

Alla fine il parapiglia si è sciolto solo quando un'ambulanza ha trasportato il senegalese al Pronto soccorso mentre un magrebino che aveva preso con troppo vigore le sue difese è stato accompagnato al comando di viale Villetta. Per lui, un operaio marocchino in regola con i permessi e incensurato, è scattata una denuncia per resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale e favoreggiamento mentre molto peggio è andata al senegalese che, anche se è riuscito a cavarsela con una prognosi di un giorno, ha però rimediato un biglietto per via Burla. L'imputazione per lui, che è risultato clandestino, è visto che ben quattro agenti hanno riportato contusioni non gravi. Infine, giusto per completezza, il bottino del raid che è di una ventina di borsette sequestrate. I marchi sono i soliti così come la provenienza: made in China. violenza e resistenza a pubblico ufficiale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno