13°

26°

Parma

Via Verdi, vu cumprà assale i vigili. Arrestato

Via Verdi, vu cumprà assale i vigili. Arrestato
Ricevi gratis le news
0

di Luca Pelagatti

Un senegalese in manette, un marocchino denunciato per una sfilza di reati, quattro agenti della polizia municipale leggermente contusi e un paio di momenti ad alta tensione, con gli agenti da una parte e un gruppo di immigrati dall'altra, per un esplosivo tutti contro tutti. E per essere il bilancio di una normale mattina di controlli contro i venditori di capi taroccati sembra davvero che ce ne sia abbastanza. Teatro di questa nuova scaramuccia della guerra infinita tra forze dell'ordine e «vu cumprà» ancora una volta la zona di via Verdi anche se, questa volta, l'epilogo è venuto poco più in là, quasi di fronte alla stazione ferroviaria dove, ieri mattina, intorno alle 10.30, sono accorse le pattuglie di polizia municipale, polfer, volanti e carabinieri.

Tutto però, come detto, è iniziato nel cuore del mercato dove, come immutabile prassi, decine di rivenditori di «tarocchi» hanno sciorinato il repertorio del meglio del veramente falso. Tra questi commercianti senza licenza, anche un clandestino senegalese che, alla vista delle divise, si è trovato davanti una scomoda alternativa: da una parte mollare il campionario e darsi alla fuga, dall'altra provare a salvare la merce e contare sulle gambe buone. Rifilando, per di più, un paio di spintoni e calci agli agenti per garantirsi la via di fuga. Una scappatoia però che ben presto si è trasformata in una trappola. L'immigrato, incalzato dalle pattuglie della polizia municipale e appesantito dalla sacca gonfia di borse, è riuscito infatti con una veronica a evitare la prima pattuglia. Poi, ancora non domo ha schivato d'un soffio la manovra a tenaglia della seconda vettura che ha cercato di bloccarlo ma non ha potuto evitare l'ostacolo più banale: e si è schiantato su una bici parcheggiata sul marciapiede. Ovvia la conclusione dello scontro con lo straniero a terra dolorante e gli agenti sopra impegnati a trattenerlo ma meno scontato quello che è accaduto subito dopo. Un gruppo di persone infatti, tra cui diversi stranieri che si trovavano in un bar della zona, hanno circondato gli agenti che, ben presto, hanno dovuto chiedere rinforzi. «Lo avete investito con l'auto» hanno iniziato a rumoreggiare gli stranieri mentre, qualcuno, forse più agitato, avrebbe anche aggredito uno dei vigili.

Alla fine il parapiglia si è sciolto solo quando un'ambulanza ha trasportato il senegalese al Pronto soccorso mentre un magrebino che aveva preso con troppo vigore le sue difese è stato accompagnato al comando di viale Villetta. Per lui, un operaio marocchino in regola con i permessi e incensurato, è scattata una denuncia per resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale e favoreggiamento mentre molto peggio è andata al senegalese che, anche se è riuscito a cavarsela con una prognosi di un giorno, ha però rimediato un biglietto per via Burla. L'imputazione per lui, che è risultato clandestino, è visto che ben quattro agenti hanno riportato contusioni non gravi. Infine, giusto per completezza, il bottino del raid che è di una ventina di borsette sequestrate. I marchi sono i soliti così come la provenienza: made in China. violenza e resistenza a pubblico ufficiale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento