16°

28°

Parma

Inceneritore, summit infuocato. I tecnici zittiti dal pubblico

Ricevi gratis le news
0

Un incontro infuocato quello di ieri sera tra l’amministrazione provinciale e comunale e il comitato del rione Cristo-Colombo, organizzato dall’associazione di cittadini per avere maggiori dettagli sull'inceneritore di prossima realizzazione.
Se gli assessori all’ambiente, Cristina Sassi per il Comune e Giancarlo Castellani per la Provincia, con i tecnici dell’Ausl, dell’Arpa e dell’Università hanno cercato di rispondere ad ogni domanda del pubblico, alcuni cittadini non hanno espresso altrettanta disponibilità ad ascoltarli.
«Impianto necessario»
All’inizio sembrava tutto tranquillo. Castellani ha spiegato perché la Provincia avesse approvato il progetto dell’inceneritore: «Purtroppo non esiste la bacchetta magica per l’eliminazione dei rifiuti - spiega l’assessore -. Continueremo a privilegiare le altre azioni di recupero di rifiuti, come la raccolta differenziata, ma l’impianto si è reso necessario per gestire in modo adeguato i rifiuti nel nostro territorio».
«Il progetto - sottolinea ancora l'assessore  - ha ricevuto tutte le autorizzazioni dal punto di vista sanitario e ambientale, non c’è nulla da temere: non è un mostro ambientale, anzi. Il vero mostro sarebbe la spazzatura lasciata per strada senza sapere come smaltirla».
Bocciata ogni ipotesi alternativa: «Molti mi hanno chiesto se fosse possibile realizzare altri generi di impianto - prosegue Castellani -, ma Parma ha bisogno di questa tipologia, perché è tarato sulle sue necessità. Il famoso inceneritore di Vedelago, in provincia di Treviso, più volte citato come esempio, non basterebbe: copre solo il 6% del fabbisogno di Treviso».
Una volta conclusa la sua relazione, alcuni cittadini hanno attaccato gli assessori, controbattendo a ogni affermazione di tecnici ed esperti.
«Più che di polemica parlerei di maleducazione di qualche cittadino - commenta Castellani -. Qualcuno ha avanzato osservazioni e critiche in maniera costruttiva ed è stato ascoltato. Se invece si parla con maleducazione non si arriva certo a un punto d’incontro».
Clima molto teso
«Il clima era molto teso - spiega l'assessore Sassi -. Ci siamo presentati con la massima disponibilità, pronti a rispondere a qualsiasi domanda. E invece ci siamo trovati telecamere puntate contro, c’era chi ci dava dei bugiardi.
Mi ero preparata delle slide e una relazione per spiegare a tutti la situazione dei rifiuti a Parma, ma sono venute a mancare la serenità e il buon senso. Siamo stati in riunione dalle 21 all’una di notte per nulla».C.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"