12°

25°

Parma

Maturità: il 5 che «esclude» dall'esame - Studenti in ansia

Maturità: il 5 che «esclude» dall'esame - Studenti in ansia
Ricevi gratis le news
4

Non si scherza con il rigore. E non stiamo parlando di calcio, ma di esame di Stato.
  Con il nuovo regolamento del Ministro dell’Istruzione, Maria Stella Gelmini, una spada di Da­mocle pende sulla testa degli studenti parmigiani: le nuove norme del regolamento sulla va­lutazione, che potrebbe a giorni essere emanato ed entrare in vi­gore, infatti, prevedono una for­tissima stretta sui criteri di am­missione dei giovani studenti all’esame conclusivo di Stato.
  Se il singolo studente non avrà la sufficienza in tutte le ma­terie, non potrà essere ammesso e quindi dovrà ripetere l’anno. Nella valutazione conterà anche il voto in condotta. «Fino all’an­no scorso, i docenti non stavano a guardare il singolo voto spie­ga la preside del liceo classico Romagnosi, Gabriella Manelli ­si preferiva fare un discorso di ordine generale, il più delle volte oltrepassando la singola insuf­ficienza, qualora il credito com­plessivo conseguito assicurasse al candidato almeno una certa probabilità di successo. D’al­tronde, il regolamento non as­sociava il numero di insufficien­ze all’ammissione. Per quest’an­no era previsto con una deci­sione presa dal vecchio ministro del centrosinistra, Fioroni che avrebbe potuto essere ammesso a sostenere la prova soltanto quel candidato con una media sufficiente (quindi, il sette o l’ot­to avrebbero potuto compensa­re la singola o doppia insuffi­cienza). Ma attendiamo nuove disposizioni».

Tutti i dettagli nell'articolo completo di Ilaria Graziosi sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Laureatacheaveva4inmatematica

    08 Aprile @ 03.07

    La sufficienza deve essere complessiva e non sulle singole materie. Il mio esempio personale è eloquente. Ultimo anno di liceo, insufficienza in matematica. In cinque anni abbiamo cambiato cinque professori, per concludere con una totalmente fuori di testa. Ho compensato con le altre materie, dove avevo anche voti brillanti. Ho avuto un grande successo all\'università, come esami e come voto finale, più di tutti i miei compagni secchioni che sono usciti con voti di laurea bassissimi ed un rendimento mediocre agli esami. Spesso rende di più nel lavoro o all\'università chi non è bravo in tutto ma è molto appassionato di qualcosa. Bisogna valorizzare le capacità di un giovane in un certo campo, non trasformarlo in una macchina da studio che non si appassiona di qualcosa in particolare. Si può vivere benissimo con qualche insufficienza se viene compensata da voti brillanti in altre materie, anche perchè le insufficienze non sono sempre meritate.

    Rispondi

  • Dani

    07 Aprile @ 13.58

    Mi sembra perfettamente logico che per essere promossi sia necessaria la sufficienza e quindi anche per essere ammessi all'esame di stato; non a caso denominato maturità. Per essere maturi bisogna dimostrare di essere riusciti a completare un percorso di studi almeno con la sufficienza. Nella vita per raggiungere dei traguardi bisogna lavorare sodo!

    Rispondi

  • roberto elli

    07 Aprile @ 13.00

    Pienamente d'accordo con Matteo. Dopo anni di disfattismo finalmente qualcuno con la testa al posto giusto per una riforma che era come "l'uovo di Colombo" ma che per anni nessuno ha voluto vedere ed avallare con l'errata convinzione che "peggio va meglio è".

    Rispondi

  • Matteo

    07 Aprile @ 11.27

    Bene, bene, bene. Qualunque essere pensante a cui stia a cuore il futuro dei giovani ed il valore che persone colte ed educate possano portare alla nostra civiltà, altro non può fare che apprezzare questa decisione! Una persona non deve solo essere "intelligente" in ambito scolastico, ma deve saper essere rispettosa, educata e consapevole che gli atteggiamenti che troppo spesso si stanno riscontrando in ragazzotti sciocchi ed ineducati sono da evitare e non portano a nulla di buono. Oddio, se poi in famiglia non la pensano così....poco si può davvero fare purtroppo. Vabbè, ripeteranno l'anno ad oltranza!

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

reggio emilia

Cellullare rubato passa di mano, due denunciati anche a Montechiarugolo

Il furto nel 2016 nel Reggiano, ma telefono non viene ritrovato

intervento

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili a Bardi

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Mantova

Suicida a 15 anni per un brutto voto: "Non sono all'altezza"

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery