14°

26°

baby gang

Aggressione al Falcone e Bosellino, il caso arriva in Senato

Pagliari (Pd): "Il giorno dopo i due aggressori erano già in giro: serve una risposta più efficace"

Parco Falcone e Borsellino
Ricevi gratis le news
5

 

E' stato sottoposto al Senato il caso del giovane quindicenne aggredito nei pressi del liceo Bertolucci alcune settimane fa. Il giovane, che stava attraversando il parco Falcone e Borsellino per raggiungere l'edificio scolastico, era stato avvicinato da due ragazzi i quali lo avevano brutalmente aggredito, tanto da costringerlo a recarsi all'ospedale Maggiore e  ricorrere alle cure dei medici del Pronto Soccorso. Gli aggressori erano stati individuati poche ore dopo dalle forze dell'ordine. 

A portare in aula la vicenda, il parlamentare del Partito Democratico Giorgio Pagliari. “Il ragazzo ha avuto una prognosi complessiva di 20 giorni, un trauma cranico, un trauma all'orecchio sinistro, una piccola rottura del timpano, la rottura del setto nasale e un trauma dentale. Lo shock psicologico è stato molto pesante e tuttora il ragazzo deve riprendersi da questo trauma – ha detto nel suo intervento Pagliari - Lo Stato, di fronte a fatti simili, deve assumere una azione diversa e più efficace. I due aggressori, già il giorno dopo, erano per le strade, nei luoghi frequentati dalle baby gang, pronti a ripetere il gesto compiuto. Davanti ad azioni simili non si può rimanere indifferenti, ma occorre anzi una risposta puntuale. Il senso di questo episodio non nuovo è evidente, poiché pone il problema della necessità che in questo Paese la stagione dei diritti e dei doveri torni ad essere una stagione reale. Non è pensabile che di fronte a situazioni di questa natura non ci sia la capacità dello Stato di reagire e di garantire sicurezza ai cittadini”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pattysmith

    11 Dicembre @ 20.58

    ho paura che Pagliari abbia sbagliato partito. Glie lo dite voi che le senatrici Soliani e Motta, del PD, erano andate nelle carceri a chiedere alle autorità di liberare i poveri carcerati? Glie lo dite voi che ogni settimana Napolitano, del PCI ora PD, non fa che chiedere al Parlamento di votare amnistie, indulti e condoni vari? Glie lo dite voi che la Kyenge, del PD, sta chiedendo che la clandestinità non venga più considerata reato? Io non glie lo dico perché mi sembra una causa persa. Basta contraddirvi fra di voi un giorno si e l'altro pure. Prima mettetevi d'accordo fra di voi - mission impossible? - e poi fate dichiarazioni coerenti, per favore

    Rispondi

  • pattysmith

    11 Dicembre @ 20.44

    pagliari, guarda che è stato il pd a voler fare entrare di tutto in italia, non fare lo scandalizzato adesso, non è il caso. COME AL SOLITO E' SOLO E SOLTANTO PURA DEMAGOGIA.

    Rispondi

  • Antonio

    11 Dicembre @ 19.56

    la magistratura ha le sue colpe, ma le colpe maggiori le hanno i cittadini che hanno girato il capo dall'altra parte disinteressandosi di quello che succedeva al ragazzo

    Rispondi

  • filippo

    11 Dicembre @ 19.39

    non capisco Pagliari! gli aggressori sono due stranieri, cosa ha fatto il suo partito? 20 anni di ostacoli a qualunque norma per espellerli, a qualunque azione di contenimento ed ora si lamenta?

    Rispondi

  • Biffo

    11 Dicembre @ 15.52

    Bravo Pagliari! Ma che magistratura abbiamo, qui in Italia? Dicono che la colpa è delle leggi, non dei magistrati; ma non starebbe anche a loro applicarle o meno, con intelliegente discrezione e, se del caso, proporne la modifica? Le leggi non sono di provenienza divina ed immutabili, le hanno scritte degli uomini, e come tali fallibili.Con quelle in vigora, comunque, voglio vedere, se il colpevole fosse stato un italiano, se lo avrebbero lasciato libero subito. Ci facciamo prendere per il c...dal mondo intero, nostrano ed estero; se i magistrati cominciassero ad essere puniti per i loro erori, forse cambierebbero registro. Franco Bifani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento