14°

22°

Parma

Giovani e sballo: «Ci droghiamo. E senza vergogna»

Giovani e sballo: «Ci droghiamo. E senza vergogna»
Ricevi gratis le news
2

Caterina Zanirato

La droga è sempre esistita. Ma se negli anni '70 i giovani usavano sostanze stupefacenti per un ideale «sovversivo», politicamente contro il sistema, oggi lo fanno per puro divertimento.
 Ma soprattutto senza vergogna e senza sensi di colpa: nessuno teme più di essere giudicato per aver fumato una canna o aver fatto un tiro di coca. Anzi, ormai è diventato un comportamento socialmente approvato.
Lo studio condotto da Simone Bertacca, psichiatra responsabile del centro studi Farmatossico dipendenze di Parma, e Giovanni Michelini, dottorando al dipartimento di Psicologia dell’Università di Parma, ha dimostrato proprio questo: su 1.292 ragazzi intervistati nelle scuole superiori parmigiane, nessuno ha dichiarato di sentirsi in colpa per aver fatto uso di sostanze che alterano il comportamento.
I risultati emersi parlano da sé: alcol, sigarette e droga sono molto diffusi. Il contatto, in media, avviene tra i 14 e i 15 anni. «In genere l’abuso di queste sostanze dura per circa 10 anni - spiega Bertacca -. Poi, attorno ai 25, si abbandona questa “abitudine”. Sottovalutando però i  danni permanenti ».
I ragazzi ascoltati hanno dai 15 ai 22 anni, sono in maggioranza femmine e vivono in famiglia. «L'80% beve alcolici, il 50% fuma, il 50% fuma cannabis, l’11% ha tirato di cocaina, il 4% ha fatto uso di ecstasy e l’1% di eroina - spiega Michelini -. L’età di inizio si è abbassata: va dai 14 ai 16 anni. Non c'è molta differenza tra uomini e donne: solo sugli spinelli i ragazzi sono i maggiori consumatori, per il 56% dei casi. L’alcol viene usato anche in famiglia, soprattutto vino o birra: il 20% beve in casa. In genere, durante la settimana sono tranquilli, mentre “abusano” nel weekend: il 18% dei giovani ha dichiarato di sbronzarsi almeno una volta al mese, il 9% più volte a settimana».
Lo studio chiedeva ai giovani, sia a chi usa sostanze sia a chi non le usa, di associare a ogni sostanza una sensazione: solo all’ecstasy è stata associata l’emozione di “paura”, mentre per tutte le altre, anche l’eroina, gli aggettivi scelti erano tutti positivi. I più diffusi sono stati “euforia”, “allegria”, “relax”, “eccitazione”.
«Nessuno ha barrato la casella “vergogna” - spiega Michelini -. E nessuno ha dichiarato che smettendo l’assunzione di una di queste sostanze aumenterebbe la stima che la società nutre in lui». Scarsa percezione di rischio anche nei rapporti sessuali: «Il primo rapporto lo hanno a 15 anni - spiega Michelini -. Il 40% ha rapporti occasionali, il 30% ha rapporti non protetti e solo il 20% avverte il rischio di contrarre malattie».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • berto

    25 Settembre @ 23.05

    ma cosa stai dicendo.. controlli ogni 6 mesi con analisi del capello? ma sai che spesa inutile sarebbe?? non dovrebbero dare la patente a nessuno perchè allora si dovrebbe aggiungere anche l'alcol alle droghe. non diciamo stupidate e stiamo con i piedi a terra..

    Rispondi

  • giuliana

    10 Aprile @ 08.27

    se si volesse veramente scoraggiare l'uso di droghe tra i giovani basterebbe legare il loro uso al divieto di ottenere sia il patentino per guidare scooter, sia la patente al diciottesimo anno di età. Controlli ogni sei mesi con analisi sui capelli. Controlli da estendere progressivamente anche agli adulti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

Pizzarotti e il Pd : "Corteo del 25 Aprile, parlamentari leghisti assenti: è grave"

4commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

9commenti

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti