16°

28°

ordinanza

Capodanno in piazza: vietato vendere bevande in lattina o in bottiglie di vetro

Il Comune: "Per garantire la sicurezza, prevenire vandalismi e rendere più facile la pulizia". Si "salvano" le consumazioni ai tavoli

Capodanno in piazza

Capodanno in piazza

Ricevi gratis le news
2

 

Comunicato del Comune 

 In vista degli eventi musicali e di spettacolo, promossi dal Comune, in piazza Garibaldi, per festeggiare la giornata di San Silvestro e l’arrivo del nuovo anno, sono state adottate alcune misure per garantire la sicurezza e prevenire possibili episodi di vandalismo connessi all’abbandono, dopo l’uso, di contenitori di bevande in vetro o in lattine di alluminio e, in particolare l’eventuale lancio dei medesimi ai danni di automobilisti e passanti, nonché i rischi derivanti dalla dispersione a terra di frammenti delle stesse che costituiscono un pericolo, rendendo inoltre difficoltose le operazioni di pulizia da parte del gestore del servizio al termine della suddetta manifestazione;

 

Fermo restando il divieto di somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni 16 e il divieto di somministrazione e vendita a minori di età compresa tra i 16 e i 18 anni, è disposto, nei confronti degli esercenti attività di somministrazione di alimenti e bevande, attività commerciali in sede fissa e in forma ambulante e attività artigianali di produzione e vendita di beni alimentari, operanti all’interno del perimetro delimitato dalle seguenti strade: B.go G. Tommasini, Via N. Sauro, Strada Cavestro, P.za della Steccata, Via Mameli, Via Mistrali, B.go XX Marzo, il divieto assoluto di vendita e somministrazione di bevande ed alimenti in contenitori di vetro e di latta di qualunque genere, fatta salva la somministrazione ad avventori seduti ai tavoli dei pubblici esercizi che si avvalgono di spazi esterni ai locali occupati in concessione, per tutto il periodo di durata della manifestazione di cui sopra, precisamente dalle ore 15,00 del 31 dicembre 2013 fino alle ore 05,00 del 01 gennaio 2014.

 

Sanzioni e controlli: l’inottemperanza alla presente ordinanza rappresenta illecito amministrativo ed è punibile, ai sensi dell’art. 7 bis commi 1 e 1 bis del D.lgs. 267/2000 e s.m.i. e dell’art. 8 della Legge Regionale n. 6 del 2004 con la sanzione amministrativa pecuniaria da Euro 25,00 ad Euro 500,00, con pagamento in misura ridotta pari ad Euro 50,00. La vigilanza sull'ottemperanza sarà effettuata dalla Polizia Municipale e dalle Forze di Polizia.

Guarda il servizio del Tg Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    24 Dicembre @ 16.36

    Margie, hai perfettamente ragione;aggiungo che quanto ingollato, anche senza lattine o bottiglie, sarà poi regolarmente vomitato e pisciato davanti ai portoni delle nostre case.Franco Bifani

    Rispondi

  • Margherita

    24 Dicembre @ 15.06

    Tanto arrivano in piazza già muniti di bottiglie e lattine.... p.s. mi chiedo e chiedo anche ad altri lettori: ma è proprio indispensabile organizzare questi "eventi"? Lo spettacolo di contorno al concerto non è dei più edificanti, anzi.....se lo conosci, lo eviti!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse