19°

Parma

La sanità futura? Più razionale ed «integrata»

La sanità futura? Più razionale ed «integrata»
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
La sanità del futuro è in un volume di oltre cento pagine. Il «Piano attuativo locale 2009-2011 per la provincia di Parma» è il documento che elenca priorità e proposte nel campo dei servizi sanitari e socio-sanitari. Si va dall’attivazione di un centro di radiologia interventistica (chirurgia guidata dalle immagini) al Maggiore, alla realizzazione di un polo senologico unificato (unendo i centri  di cura e prevenzione delle due aziende sanitarie); dall’ampliamento delle prestazioni nei poliambulatori, alla gestione integrata tra medico di famiglia e specialista di malattie croniche, fino   al completamento della rete  Cup.
Frutto di un lavoro corale durato  quattro  mesi, che ha coinvolto professionisti, operatori, forze sociali e Comuni, il documento è stato presentato ieri  all’auditorium del Carmine, per un primo confronto.

 La messa a punto definitiva è   prevista entro l’estate. La lista degli interventi, lunga e articolata, è divisa in quattro macroaree: accessibilità dei servizi, continuità assistenziale, sviluppo tecnologico e integrazione, in primis, tra sociale e sanitario.
In campo pediatrico verrà incentivata la medicina di gruppo per avere ambulatori aperti più tempo, e saranno attivate le Unità pediatriche di distretto, che concentreranno   più servizi primari per bambini. A Vaio invece da inizio marzo, è presente un pediatra 24 ore su 24. Per  le emergenze, già nelle prossime settimane funzioneranno 24 ore su 24 un’automedica a Fidenza e una a Borgotaro.
 Assieme all’avvio del progetto per il Centro unico per le emergenze è previsto  un day service ambulatoriale (alternativo al ricovero ospedaliero), pensato a chi deve sottoporsi a più esami nello stesso giorno. Per agevolare le disdette telefoniche di visite ed esami, potrebbe essere creato un call center provinciale delle due aziende sanitarie; l’obbiettivo è  rendere omogeneo questo tipo di servizio. Si potrà inoltre pagare il ticket in tutti gli sportelli bancari, grazie ad un maggior numero di riscuotitori automatici, e on line con carta di credito.

Per  migliorare l’assistenza di persone con malattie croniche come il diabete, insufficienze respiratorie, demenza e per chi necessita di nutrizione artificiale, saranno attivati vari servizi, puntando anche su percorsi integrati tra medico di famiglia e specialista.  E’ inoltre previsto un potenziamento dei servizi nell’ambito delle cure palliative e della dialisi, assieme al superamento delle disomogeneità territoriali per le cure primarie.
Garantire uniformità di offerta sul territorio è l’obbiettivo principale anche per la rete cardiologica, per poter individuare i soggetti a rischio, avviare trattamenti intensivi preventivi e attivare ambulatori specifici in più zone.
Miglioreranno anche le diagnosi prenatali grazie all’«addestramento», entro un anno, di quattro  ecografisti e all’acquisto di nuove strumentazioni (entro il 2009). Verrà quindi promosso un maggiore utilizzo dei farmaci equivalenti, si investirà per aumentare la sicurezza nelle trasfusioni e la raccolta di sangue intero sarà affidata alle associazioni dei donatori.
Sono infine in programma innovazioni dell’offerta nell’ambito della salute mentale, investimenti nella promozione dei corretti stili di vita e nella sicurezza (per contrastare gli infortuni), e miglioramenti nella rete ospedaliera.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno