16°

29°

Parma

Sulla sedia a rotelle per un pugno: risarcito solo con 15 mila euro

Sulla sedia a rotelle per un pugno: risarcito solo con 15 mila euro
Ricevi gratis le news
11

Ricordate Paolo Boni, il bari­sta della stazione ferroviaria ri­dotto in fin di vita dopo essere stato aggredito per un banale di­verbio? Era il 16 maggio del 2004: Guido Narcisi ferma la sua Mercedes davanti alla stazione (dove stava accompagnando un'amica) nella corsia preferen­ziale riservata ai mezzi pubblici. Il titolare del bar della stazione, Paolo Boni, in quel momento sta aspettando il bus. Dice a Narcisi, di professione autotrasportato­re, che non poteva fermarsi lì: e scoppia il finimondo. Insulti, spintoni: fino a che Narcisi non sferra all'altro un pugno mici­diale in pieno volto. Il barista va giù disteso e cadendo batte la testa sull'asfalto, perdendo co­noscenza mentre il camionista scappa in auto: i passanti, che hanno assistito alla scena, pren­dono però il numero di targa del­la Mercedes e permettono alla Mobile di arrestarlo. Boni per quel pugno è rimasto in coma due settimane: poi, ha avuto an­che un infarto.
  Non si è mai ripreso comple­tamente. Per colpa di quel pugno è ridotto su una sedia a rotelle. Condannato nel febbraio 2006 in primo grado, dal tribunale di Parma, a 3 anni e 4 mesi di re­clusione pena confermata in appello e recentemente in cas­sazione Narcisi è libero. La pe­na, passata in giudicato, prevede che tre anni gli saranno «rega­lati » grazie all'indulto. Altri tre mesi li ha già «scontati»: gli re­stano, in pratica, pochi giorni di detenzione che probabilmente non trascorrerà mai dietro le sbarre. Esaurito l'aspetto pena­le, ieri si è concluso anche quello civile: l'ex barista si è dovuto ac­contentare di 15 mila euro, una cifra che non rende certo giu­stizia a un episodio assurdo, sca­turito da un pugno sferrato sen­za un perché che ha rovinato la vita a un uomo.

Altri particolari, sulla drammatica vicenda, nell'articolo pubblicato sula Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • coronel

    17 Aprile @ 15.56

    L'Italia è uno schifo!di fronte ad una notizia come questa c'è da rabbrividire!Questo energumeno doveva avere l'ergastolo!inveve sarà libero ancora di menare le mani tanto sa che resterà impunito!Italia=Brasile come nelle favelas!

    Rispondi

  • stefano pesci

    17 Aprile @ 13.24

    w l'ITALIA dei paraculi! la legge funziona solo per chi ha un reddito superiore ai 200000€!e poi ci si meraviglia quando si spara in messico....siamo alla frutta!che dio ci benedica...diceGERRY!!!!!!???

    Rispondi

  • stefano pesci

    17 Aprile @ 13.14

    viva l'italia dei paraculi! se mi beccano al volante che ho bevuto? siamo veramente alla frutta,e poi ci si meraviglia se in messico si spara,in italia le leggi esistono solo per chi ha un reddito superiore ai 150000€ ciao e che dio ci benedica....dice GERRY!!!

    Rispondi

  • Pietro

    17 Aprile @ 12.09

    Un povero uomo passerà il resto della sua esistenza su una sedia a rotelle e gli sono stati riconosciuti solo 15.000 euro??? E' assurdo, è un rimborso sproporzionato. Ho sentito di famiglie che si sono rovinate perchè un figlio urtando involontariamente un anziano pedone gli ha provocato la frattura del femore...150/200.000 euro di rimborso..... Ripeto, è assurdo!

    Rispondi

  • mario

    17 Aprile @ 11.53

    MA STIAMO SCHERZANDO??????????????? QUESTA è L'ITALIA!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse