14°

27°

Parma

Mo inviato nella Grande guerra

Mo inviato nella Grande guerra
Ricevi gratis le news
1

Le trincee dove ancora si odono il rombo del cannone e le fucilate dei cecchini, le maledizioni  e le preghiere di chi ogni giorno si chiede se sarà l'ultimo. Paura ed eroismo, morte e vita che s'aggrappa a ogni cosa. Sono trascorsi 90 anni, e le trincee  della Prima guerra mondiale sono diventati sentieri, per un turismo che cammina in punta di piedi tra montagne sublimi macchiate dal sangue di centinaia di migliaia di giovani. Mario Bussoni, oltre a esplorare gli archivi, ha battuto in lungo e in largo le linee dell'inutile massacro: così è nata «La Grande guerra. Percorrendo i fronti degli italiani» (Mattioli, 320 pagg., 19 euro, numerose foto in bianco e nero e a colori scattate da Marcello Calzolari),  la guida storico-turistica che sarà presentata domattina alle 11, alla libreria Feltrinelli di via Repubblica. Con il pubblicista parmigiano, Ettore Mo, un grande del giornalismo italiano, inviato speciale del Corriere della Sera che di guerre ne ha viste un bel po'. Mo -  vincitore, tra l’altro del Premiolino, del Premio Max David, del Premio Saint Vincent,  Giornalista dell’anno e del prestigioso Premio Hemingway - potrà dire come sia cambiata la guerra dal 1915.
Questa guida è l'ennesima fatica editoriale di  Mario Bussoni, a lungo collaboratore della Gazzetta e di numerosi altri quotidiani e di mensili storici e turistici. Per Mattioli, nella  collana Viaggi e storia, ha già pubblicato Lo sbarco in Normandia, I Musei della storia e La Linea Maginot.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    19 Aprile @ 14.39

    partendo dal presupposto che tutte le guerre sono orribili, terrificanti, inutili(!?!?) con tutta la mia ignoranza sono arrivato, sotto la pioggerella, in piazza per sentirmi dire che eroi furono coloro che si fecero sparare dai Carabinieri perchè volevano disertare e quindi coglioni, pecore, conigli quelli che come mio Padre sono rimasti al loro posto. Sono uscito indignato e sotto la piogerellina sono ritornato a casa. Ho interrogato il computer e ho visto le origini dei due personaggi che infangano la memoria di quel povero ragazzo che dorme all'Altare della Patria. Ho sentito che ha parlato di lotta alle monarchie ed in effetti se ci pensate le uniche monarchie che sono cadute erano quella austroungarica e quella zarista, quest'ultima in modo tragico a mano della rivoluzione russa che tanti morti (forse più di quelli causati dalla Grande Guerra) farà. Tutto ciò non vuole giustificare la guerra ma nemmeno questi personaggi che vivono come iene e magari sono quelli che giustificano l'attentato di via Raselle come atto di eroismo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover