18°

Parma

"Tempo in più": fino a 2500 euro per chi ha figli da 0 a 3 anni

Ricevi gratis le news
0

Si potrà accedere fino al 12 giugno ai fondi del progetto “Tempo in più”, promosso da Provincia e Fondazione Cariparma per favorire l’equilibrio fra tempi di vita professionale e tempi di vita personale dei genitori di bambini da 0 a 3 anni. In questo modo lavoratori dipendenti, a progetto o autonomi, oltre che titolari d’impresa, potranno dedicarsi ai loro figli nei modi e nei tempi che preferiscono.
I beneficiari dovranno essere residenti nel Parmense, avere comprovati carichi familiari ed essere in possesso di risorse economiche non superiori a un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) di 29.283 euro annui.
Per informazioni o per scaricare la domanda di ammissione al contributo è possibile consultare il sito www.provincia.parma.it o telefonare allo 0521/931577 Ufficio Pari opportunità della Provincia di Parma (viale Martiri della Libertà, 15).
La scadenza del bando è fissata il 12 giugno alle 12.

LAVORATORI DIPENDENTI -Potranno beneficiarne i lavoratori dipendenti che scelgono il part-time, cioè una riduzione delle prestazioni orarie medie comprese tra le 18 e le 25 ore settimanali, per far fronte all’attività di cura nell’arco dei primi 36 mesi di vita del bambino. A seguito della riduzione delle prestazioni lavorative, l’orario medio settimanale che i richiedenti devono effettivamente svolgere comporterà un orario minimo non inferiore a 18 ore e non superiore a 25 ore, distribuite sia in forma orizzontale sia verticale secondo gli accordi tra il lavoratore richiedente e l’Azienda. Il contributo, che verrà corrisposto in un’unica soluzione, varierà da 625 euro a 2.500 euro proporzionalmente alla durata del part-time e potrà essere richiesto per un minimo di tre mesi fino a un massimo di un anno.

LAVORATORI A PROGETTO - Sono rivolti a lavoratori a progetto che ricontrattano il progetto in termini di obiettivi e di compenso per far fronte all’attività di cura nell’arco dei primi 36 mesi di vita del bambino. Il contributo è concesso al lavoratore per cui la trasformazione del contratto influisce per non meno di un terzo e per non più del 50% in termini di obiettivi e di compenso. 
Il contributo per la rimodulazione del contratto a progetto, che verrà corrisposto in un’unica soluzione, varierà da 625 euro a 2.500 euro, a seconda della decurtazione del compenso da un minimo del 35% a un massimo del 50% e non potrà superare il 70% di quello previsto dall'iniziale contratto a progetto. 

TITOLARI D'IMPRESA O LAVORATORI AUTONOMI - È previsto un contributo economico al titolare d’impresa o al lavoratore autonomo per sostenere una parte del costo di un sostituto individuato a cui delegare, temporaneamente e con fiducia, una parte del proprio lavoro e/o la conduzione dell’azienda facendo fronte in tal modo all’attività di cura nell’arco dei primi 36 mesi di vita del bambino. Il rapporto di lavoro sostitutivo deve essere documentato e deve svolgersi per un numero di ore non inferiore a 18 e non superiore a 25, distribuite sia in forma orizzontale sia verticale secondo gli accordi intercorsi.
Possono accedere al contributo anche titolari di imprese e ogni categoria di lavoratore autonomo del Parmense che presentino progetti per l’accesso ai finanziamenti di cui all’art. 9 legge 53/2000.
La sostituzione può realizzarsi attraverso un incarico part time o full time: la sostituzione può essere totale o parziale e riguardare l’affidamento al sostituto di tutte le tipologie di attività svolte dall’imprenditore o solo di una parte ben definita di esse. Il contratto può variare da un minimo di tre mesi fino a un anno.
Il part time, la rimodulazione del contratto di lavoro a progetto, il contratto di lavoro per la sostituzione devono essere attivati successivamente alla data di costituzione di Fondo.
Il contributo per la sostituzione varierà da 625 a 2.500 euro a seconda della durata del contratto di lavoro attivato (da un minimo di tre mesi a un massimo di un anno) e verrà corrisposto in un’unica soluzione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel