20°

32°

Parma

Reggio Emilia, si dimette il procuratore Italo Materia

Ricevi gratis le news
0

Il procuratore di Reggio Emilia Italo Materia ha annunciato le sue dimissioni dall’ordine giudiziario, con una lettera inviata ai responsabili dei quotidiani reggiani e a un'emittente televisiva locale. Materia tra l'altro era tra i candidati a dirigere la Procura di Bologna.

In un'amara nota, il magistrato ricostruisce gli attacchi subiti a Reggio Emilia e a Bologna da parte di alcune liste civiche e rivendica la propria estraneità alle accuse. Nell’annunciare prossime azioni giudiziarie, il procuratore motiva le sue dimissioni con la considerazione che «sono state strumentalmente e irrimediabilmente create, a fini elettorali, le condizioni perché io non possa, né in Reggio Emilia né in altre sedi attendere al mio compito con quella serenità e credibilità che sono dovute visto che l’iniziativa bolognese, particolarmente devastante anche in relazione alla tenuta dell’equilibrio nervoso dei miei familiari, è largamente conosciuta in particolare dalla polizia giudiziaria e dal foro di tutto il paese».

Il riferimento è al presidio che gli “Amici di Beppe Grillo” avevano annunciato a Bologna, con distribuzione di materiale informativo «sulla mia persona - scrive Materia - per dire “no” alla mia eventuale nomina a Procuratore della Repubblica di Bologna».
Il magistrato scrive pure che ha rassegnato le dimissioni «senza mai aver ricevuto alcuna informazione di garanzia o comunicazione di inizio di azione disciplinare, perché costrettovi da una campagna persecutoria, gravemente lesiva della mia onorabilità, montata e orchestrata ad arte da qualcuno che si illude di trarne personale giovamento nella competizione elettorale del prossimo giugno».
Italo Materia ricorda che Sonia Alfano, ora candidata indipendente alle elezioni europee nelle liste di Italia dei Valori, aveva partecipato nell’ottobre scorso, «quando il Csm si preparava a valutare gli aspiranti all’incarico di Procuratore della Repubblica di Bologna», a un convegno promosso a Reggio Emilia dalla lista civica “Gente di Reggio” e dagli “Amici di Beppe Grillo”, nel corso del quale accusò il procuratore «di essere stato coautore (con il collega della Direzione nazionale antimafia Giovanni Lembo) di un parere favorevole alla proroga del programma di protezione a suo tempo approvato (senza alcun mio contributo) in favore del mafioso Luigi Sparacio nel frattempo divenuto collaboratore di giustizia».

Sonia Alfano tornò a Reggio Emilia il 29 novembre scorso, invitata dagli “Amici di Beppe Grillo”, e lesse la «deposizione testimoniale da me resa - scrive Materia - davanti al Tribunale di Catania (novembre 2005) nel processo contro il dott. Giovanni Lembo». Secondo il procuratore dimissionario, la deposizione conclamava la sua assoluta correttezza.

Materia sottolinea infine nella lettera che se ne va a testa alta lasciando una Procura «ad uno standard di efficienza più che dignitoso. Dei 21 omicidi consumati durante la mia permanenza reggiana soltanto uno è rimasto irrisolto, non ci sono state scarcerazioni per decorrenza dei termini, la percentuale di persone processate per direttissima, in rapporto ai procedimenti trattati, è probabilmente la più alta del Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

elisa baldi

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

2commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Le pagelle del Parma

Di Gaudio e Alves al top

12 tg parma

D'Aversa soddisfatto: "Un'ora di buon gioco poi il rigore ha cambiato il match" Video

Anziano in stazione

Borseggiato da tre nordafricani

4commenti

Medesano

Svaligiate tre case. I ladri a bordo di una Panda?

parma senza amore

Cittadella, quel che resta dei.... bagni Foto

5commenti

FIDENZA

«Sono Marocchi, ho bisogni di aiuto». Ma è una truffa online

rifiuti

Rifiuti ingombranti abbandonati in via Volturno

mostre

Roy Lichtenstein e Pop Art Usa: 80 opere alla Magnani Rocca

citerna

L'auto finisce in un canale di scolo: tre feriti

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

BRESCIA

Donna scomparsa: l'ex amante confessa il femminicidio

SPORT

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

Commento

Il gran gol di Inglese ci ha illuso: buon Parma, ma in serie A gli errori si pagano

1commento

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba

Cani e gatti & c.

Cani in spiaggia: 10 consigli per una vacanza piacevole