18°

28°

Parma

Medesano- I calciatori catturano il ladro in fuga

Medesano- I calciatori catturano il ladro in fuga
Ricevi gratis le news
0

Movimentato e rocambolesco  arresto di un giovane marocchino, accusato di rapina. Il fatto è accaduto nei giorni scorsi nel parcheggio vicino alla grotta della Madonna in strada Carnevala, dove sono state «ripulite» cinque autovetture. Erano da poco passate le 21,30 quando l’allenatore di una squadra di giovani che avevano da poco terminato l’allenamento, non lontano dal parcheggio, si è accorto che degli estranei stavano scassinando le autovetture. Senza esitare è subito tornato indietro, negli spogliatoi, per dare l'allarme. Chi era già vestito si è precipitato immediatamente sul posto.
Il gruppo di giovani si è subito messo all’inseguimento dei ladri lungo la strada Provinciale. Due di loro, su un'autovettura in fuga, vista l’impossibilità di recuperarlo, hanno abbandonato un terzo complice. Il fuggitivo, in via Julia, una volta raggiunto ha iniziato a minacciare uno degli inseguitori, un 25enne, con un oggetto che aveva in mano, un’autoradio di cui si è liberato in un secondo tempo dopo aver ripreso la fuga in una scarpata di un campo e sulla riva del Rio Campanara. Qui, dopo aver sferrato tre pugni al volto dell’inseguitore ha cercato di guadare il ruscello. Un tentativo che gli è stato fatale: infatti è scivolato, cadendo nell'acqua. Raggiunto e placcato dal venticinquenne inseguitore ha cercato di difendersi con un sasso. Nel frattempo sono arrivati anche i compagni di squadra: nella collutazione, nel buio, un altro giovane ha rimediato varie escoriazioni. Il marocchino è stato immobilizzato e riportato nel piazzale degli spogliatoi, dove nel frattempo sono arrivate sul posto una pattuglia dei carabineri di Collecchio e di Medesano. Il giovane, portato in caserma, veniva identificato come J.H., ventisette anni, disoccupato, residente a Salsomaggiore Terme e con diversi guai con la giustizia in passato. Dopo le foto di rito veniva convalidato l’arresto per «rapina impropria e detenzione di armesi da scasso». I tre, prima di essere scoperti, avevano rotto i vetri anteriori di cinque autovetture rubando autoradio (alcune recuperate) ed effetti personali con danni consistenti alle vetture. Il giovane extracomunitario si trova ora in carcere in via Burla in attesa del processo che si svolgerà il 6 maggio; gli altri due sono riusciti, invece, a far perdere le proprie tracce.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

2commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design