19°

via verdi

Rubano scarpe e tentano di piazzare iPhone falsi: bloccati due nomadi

Erano in azione al mercato di via Verdi. La coppia - lei è incinta - è stata pizzicata dai vigili

Il mercato di Via Verdi

Il mercato di Via Verdi

Ricevi gratis le news
7

 

La "spesa" la facevano senza pagare, ma in compenso vendevano a buon mercato telefoni contraffatti: due nomadi, entrambi di origine romena, sono stati colti sul fatto dagli agenti della polizia municipale mentre sottraevano da un banco del mercato in via Verdi due paia di scarpe da bambino.

Fermati in flagranza di reato, i due sono stati identificati e accompagnati alla sede del Comando, dopo aver avvertito il magistrato. Indosso avevano anche due telefoni Samsung Galaxy di ultima generazione e 3 I Phone 5 S: peccato, che ad un attento esame siano risultati esclusi dalle banche dati del produttore e che presentassero alcune anomalie rispetto agli originali. Ovviamente non servivano per "chiamare casa", ma venivano proposti agli avventori del mercato a prezzi  ribassati, come ha confermato un ambulante, che ha riconosciuto i due intraprendenti "piazzisti".

Così  M.G., venticinquenne e incinta, e R.I., ventunenne, entrambi provenienti dalla Romania, in Italia senza fissa dimora, sono stati denunciati a piede libero per tentato furto aggravato, ricettazione e tentata vendita di merci contraffatte. I telefoni "taroccati" sono stati ovviamente sequestrati.

L'operazione è stata condotta dagli agenti della Polizia Municipale di Parma che, avvalendosi della collaborazione degli ambulanti, il mercoledì e il sabato presidiano il mercato in borghese, per prevenire i borseggi e sanzionare l'abusivismo commerciale. "La loro presenza, come hanno potuto constatare gli stessi operatori del mercato - scrive il Comune nella nota - riduce comunque notevolmente gli episodi di piccola criminalità".  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    02 Febbraio @ 14.08

    Mah, chi sa se sconteranno mai la pena, tra decreti, indulti, indultini e amnistie varie. Quello che so è che chi ne paga sempre le conseguenze siamo noi "vecchi Italiani" mentre questi "nuovi italiani" la passano sempre liscia.

    Rispondi

  • sabcarrera

    02 Febbraio @ 09.54

    mauro, non ti lamenti?

    Rispondi

  • filippo

    01 Febbraio @ 21.21

    strano, a me la sinistra ha detto che ci pagano le pensioni e ci arricchiscono anche culturalmente! rom, clandestini ect per loro sono i nuovi italiani che sono sempre migliori dei vecchi....

    Rispondi

  • Sulpm

    01 Febbraio @ 21.03

    ottimo esempio di collaborazione tra forze dell'ordine e cittadini! E i Risultati si vedono!

    Rispondi

  • Oberto

    01 Febbraio @ 20.38

    Camola mi hai rubato le parole, è la prima cosa che mi è venuta in mente, adesso il derubato si prende una denuncia per violazione della privacy, e va in galera , mentre il ladro verrà rimesso in libertà ( grazie alle leggi del nostro governo).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel