15°

24°

il caso

Plagi e riti vudù per farle prostituire. Anche a Parma

Arrestati in diverse città i componenti della banda esoterica africana che faceva prostituire connazionali

Schiave e riti vudu', arrestata banda esoterica africana

Schiave e riti vudu', arrestata banda esoterica africana

Ricevi gratis le news
7

ROMA – Donne rese schiave da plagi e rituali esoterici, per poi essere sfruttate e fatte prostituire. Era un misto di religione tribale e organizzazione di stampo mafioso, la banda dei 'Cults boys', di matrice nigeriana che aveva base a Roma. Tra gli affari, il gruppo gestiva narcotraffico e tratta di essere umani: una sorta di confraternita esoterica a sfondo malavitoso, sgominata dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Roma, che hanno eseguito 34 arresti a Roma e in altre città d’Italia. In manette sono finiti soprattutto nigeriani a alcuni complici di un altro gruppo albanese. Le accuse principali sono per i reati di associazione di tipo mafioso e finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.
Nel Togo c'era una sorta di base operativa della banda dove le ragazze, dopo essere state vendute dalle loro stesse famiglie per 12mila euro, venivano 'messe alla prova' con violenze e sevizie: un test per capire la loro capacità di lavorare a ritmi frenetici. Poi attraversavano il Sahara e infine dalle coste africane sbarcavano in Italia a Lampedusa e nel Sud Italia. Da qui le giovani venivano 'smistatè in città come Roma, Torino, Parma, Firenze e Imperia.
Le schiave dovevano saldare un debito di 70mila euro da saldare con i propri aguzzini per ottenere libertà e documenti. Ma prima venivano iniziate a riti esoterici, come mangiare il cuore di un gallo o assistere allo sgozzamento di un animale.
La banda, che gestiva anche un vasto traffico di droga e si inserisce in un’organizzazione criminale ben più ampia radicata in tutto il mondo, agiva con modalità tipicamente mafiose nell’ambito delle persone della propria etnia. Sono stati anche documentati violenti scontri nei quartieri romani di Tor Bella Monaca e Casilino, per il controllo dello sfruttamento della prostituzione, tra il gruppo indagato, denominato "Eye", e gli 'scissionistì degli "Aye".
I componenti della banda avevano ruoli specifici e soprannomi come 'Chairman' (presidente, ndr), 'Old soldier' (vecchio soldato, ndr) e 'Bacì. Ed al centro dei loro interessi non c'era solo lo sfruttamento della prostituzione, ma anche il traffico internazionale di droga, con l’importazione di cocaina, poi distribuita nella Capitale e in altre città italiane, e lo spaccio di marijuana, approvvigionata da un gruppo criminale albanese, anch’esso colpito da provvedimento cautelare.
I militari hanno anche sequestrato e confiscato denaro, auto, beni immobili e attività commerciali per un valore complessivo di due milioni di euro, spesso utilizzati per il riciclaggio di denaro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • corra

    06 Febbraio @ 15.49

    Maurizio cerca di capire quel che scrivo ,poi se in Italia abbiamo del marcio che ci trasciniamo fin dagli anni 80 non è detto che per questo dobbiamo tollerare tutta la delinquenza che ci arriva in casa da ogni dove e per quanto riguarda le doti della signora Kyenge abbiamo pareri diametralmente opposti ,penso che per risolvere i gravi problemi che abbiamo, di questa signora possiamo farne tranquillamente a meno e questa mia valutazione penso sia condivisa anche da altri.

    Rispondi

  • corra

    06 Febbraio @ 07.11

    sto aspettando un commento o meglio ancora un intervento da parte della nostra"ILLUMINATA"ministra dell'integrazione,sicuramente dirà che è colpa degli italiani.Kyenge dove sei?

    Rispondi

  • Antonio

    06 Febbraio @ 07.10

    Ecco spiegato l'aumento del numero di donne sui barconi quotidianamente intercettati in arrivo dalle coste africane.

    Rispondi

  • Biffo

    06 Febbraio @ 04.45

    Le nostre care, nuove risorse, le nuove fonti di cultura, cui attingere, per arricchire la nostra. Dobbiamo attenderci presto club tribali di iniziazione al cannibalismo rituale? Franco Bifani

    Rispondi

  • xxl

    05 Febbraio @ 23.16

    nilus75

    Ricchezza culturale da condividere! occhio a condannarli altrimenti l'onu ci addita come razzisti e l'europa ci multa!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

 Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

2commenti

Schianto in Ferrari da 500mila euro appena uscita dalla concessionaria

Cina

Distrugge Ferrari appena uscita dalla concessionaria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Salsomaggiore: Fritelli vince per 100 voti

Fritelli esulta alla notizia della vittoria

Salsomaggiore

Fritelli rieletto sindaco: vince per 101 voti dopo un lungo testa a testa

Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

2commenti

LUTTO

Busseto e Polesine piangono Elisabetta Ferrari: aveva 51 anni

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

2commenti

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

CAVRIAGO

Bloccano il bonifico per non pagare il Parmigiano: 3 denunciati. Hanno colpito anche a Parma?

I carabinieri indagano per capire se vi siano stati altri raggiri fra Parma, Reggio e Modena

STORIE DI EX

Veron: «Il Parma merita la A»

2commenti

GAZZAREPORTER

Rifiuti vicino alla chiesa di San Quintino

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

2commenti

Strumento

Da Parma un «naso elettronico» per scovare le bombe

1commento

POLITICA

Successo per "Italia in Comune" in Puglia: Pizzarotti esulta su Facebook

POLITICA

Selfie con Fritelli per il sindaco di Sorbolo: "Si riparte dai giovani e bravi amministratori"

Post su Facebook di Nicola Cesari

2commenti

Nuoto

Ghiretti, pioggia di medaglie a Palermo

PARMA

Concerto gratuito di Annalisa all'Euro Torri

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: il turismo vale il 12% del Pil italiano

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Tromba d'aria a Rimini: impressionante video

politica

Ballottaggi: crollo del Pd, trionfo del centrodestra. Avellino e Imola ai 5 Stelle, Di Maio: "Straordinario"

SPORT

CALCIO

Alicia Piazza convoca i tifosi: "Non iscriviamo la Reggiana al campionato"

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

SOCIETA'

Economia

Stipendi: appena il 5% delle donne al top

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

MOTORI

MOTORI

Il bolide elettrico ID R di Volkswagen batte il record al Pikes Peak

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza