14°

27°

Parma

Bond Cirio: causa da 90 mila euro alla banca dove lavorava

Bond Cirio: causa da 90 mila euro alla banca dove lavorava
Ricevi gratis le news
0

Era uno dei tanti risparmiatori che avevano acquistato bond Cirio ritrovandosi in mano - dopo il crac dell'azienda di Cragnotti -, della carta straccia: 90 mila euro (non proprio bruscolini) andati in fumo in un istante. Tanto che un risparmiatore parmigiano ha deciso di fare causa alla sua banca. La stessa in cui fino a poco tempo prima lavorava...
Proprio così: l'ex dipendente di una filiale cittadina ha trascinato in tribunale l'istituto di credito dove era impiegato, vincendo la causa. E tornando in possesso - grazie alla Federconsumatori - dei soldi che aveva investito.
Un orientamento consolidato
Il tribunale di Parma si è infatti pronunciato a favore di un risparmiatore parmigiano che nel 2001 aveva acquistato bond Cirio. Con questa sentenza il nostro tribunale ha confermato quello che ormai può definirsi un suo consolidato orientamento «generato» dalla sentenza ottenuta - prima in assoluto a Parma - dal legale dell’associazione Patrizia Mammone nel novembre 2007.
Contratto non aggiornato
Come in quel caso, anche in questo il risparmiatore aveva  sottoscritto prima dell’acquisto dei titoli Cirio (avvenuto tra l’altro nel periodo del mercato grigio) un solo contratto di negoziazione di ordini mobiliari datato 1992. Con l’entrata in vigore nel 1998 del Testo Unico in materia di intermediazione finanziaria (Tuf) la banca - spiega l'avvocato Mammone - «avrebbe dovuto provvedere ad aggiornarlo alle indicazioni da esso prescritte a pena di nullità. Non l’ha fatto e pertanto  il nostro tribunale ne ha fatto discendere la nullità dell’ordine di acquisto sottoscritto dal risparmiatore in quanto “impartito senza avere alle spalle un contratto quadro per essere lo stesso risolto al momento del mancato adeguamento alle normative emanate nelle more”, dal 1992 al 2001».
La condanna
I giudici hanno così condannato l’istituto di credito a restituire l’intero capitale investito (circa 90.000 euro, come detto) oltre agli interessi al tasso legale (dedotte le cedole incassate). Grande la soddisfazione della Federconsumatori e del suo legale per questo successo che va ad aggiungersi agli altri ottenuti in questi anni.
La banca ha fatto appello
La banca condannata - a cui forse non è andato giù nemmeno il fatto di essere stata sconfitta in aula non da un cliente qualsiasi ma addirittura da un ex dipendente - ha però già impugnato la sentenza. Ma la Federconsumatori confida, come sottolinea la Mammone, «nella decisione della Corte di appello di Bologna che non potrà che confermare la sentenza impugnata».
Bond argentini
La Federconsumatori è impegnata anche su altri fronti: di pochi mesi fa, ad esempio, è un’altra sentenza favorevole ad un associato, titolare di bond argentini, il cui acquisto è stato risolto dal tribunale in quanto ritenuto a lui inadeguato oltre che per tipologia (in quanto non in linea con i suoi precedenti investimenti)  anche e soprattutto perché destinato ad investitori istituzionali. «Circostanza di cui la banca - spiega l'avvocato Mammone - non lo aveva informato rendendosi così gravemente inadempiente degli obblighi di informazione imposti dal Tuf e dalla restante normativa di settore».
Il caso Lehman
La Federconsumatori continua, inoltre, ad essere accanto ai risparmiatori traditi anche sul fronte Lehman. Numerosi parmigiani si sono rivolti agli sportelli, altrettanti i reclami inviati. Inoltre sono stati contattati dall’associazione noti consulenti finanziari indipendenti per una perizia sui prodotti Lehman che consenta di poter tutelare al meglio gli associati anche in via giudiziale, se il caso. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover