13°

23°

Laura Ferraris

«Il Regio non è fuori pericolo: Festival a rischio»

«Debito ancora alto e pochi finanziamenti». Le biblioteche? «In stato di abbandono»

Laura Ferraris

Laura Ferraris

Ricevi gratis le news
2

 

Il Teatro Regio? «Non è ancora fuori pericolo» e i soldi scarseggiano più che mai. Il Festival Verdi 2014? «Attualmente è a rischio». Le biblioteche cittadine? «Sono in uno stato di abbandono». Sono diversi i fronti caldi con cui deve fare i conti l'assessore alla Cultura Laura Ferraris, che non nasconde le criticità. Ma che ricorda anche lo sforzo del Comune di coinvolgere maggiormente la città nell'elaborazione di proposte culturali.
Partiamo dal Teatro Regio: il peggio è passato?
No, non è passato. Indubbiamente gli esiti del percorso intrapreso, dal punto di vista della riduzione del debito e dei risultati ottenuti con il Festival Verdi 2013, sono stati confortanti. Ma il fatto è che il debito è ancora consistente e che mancano i finanziamenti in grado di garantire una stabilità. Il Regio ha un costo che non è solo quello della produzione artistica, ma anche di una struttura che ha circa 35 dipendenti. Già adesso la disponibilità per la produzione è veramente bassa. L'anno scorso c'è stato il finanziamento statale per il bicentenario verdiano e le sponsorizzazioni dei privati, ma quest'anno il finanziamento per il Festival non ci sarà più. Sicuramente questo è l'anno più difficile, in cui il Festival Verdi andrà difeso con i denti, perché è un evento di portata mondiale che sarebbe molto grave perdere.
Quindi il Festival Verdi potrebbe essere a rischio?
Sì, c'è il rischio che non lo si riesca a fare. Se mancano i soldi ovviamente non si è in condizioni di farlo e da parte nostra non c'è alcuna volontà di indebitarci. .................. L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andreaparma

    10 Febbraio @ 17.15

    Mi chiedo che senso hanno queste dichiarazioni: hanno trattato malissimo nel passato i soci (Fondazione Cariparma e Camera di Commercio), gli unici che potevano finanziare il Regio e hanno litigato con l'universo mondo, senza creare contatti di nessun genere per portare avanti l'iniziativa. E adesso cosa si aspettano? Detto poi da un assessore come questa Ferraris, che ha fatto morire senza motivo il Festival della Poesia, viene da ridere, se non ci fosse da piangere. Ma si, questa mette le mani avanti per non essere additata come responsabile della debacle del regio, inevitabile, vista le sue alte doti di attento e oculato amministratore pubblico. Ho l'impressione, comunque, che non sarà l'unica cosa cui Parma è legata che sparirà inghiottita dalla inettitudine grillina. Fra poco credo sentiremo annunciare altri funerali, di cui loro, ovviamente, non saranno responsabili.

    Rispondi

  • Greg

    09 Febbraio @ 21.46

    Ma perchè non parlar chiaro e confessare che tutta l'operazione Regio è stata un fallimento. Il Festival è l'ombra di quelli del passato: nessun giornale nazionale ne ha parlato per carità di patria. L'unico socio è restato il Comune; quale credibilità hanno le comunicazioni di un CDA a senso unico? Dove sono i grandi risultati? Chi fa le pulci ai conti? La dirigenza latitante costa di più di quella passata. E poi basta con questa tiritera su la mancanza di finanziamenti privati. Chi può essere così folle da continuare a sponsorizzare un teatro che ha perso la sua risonanza internazionale? Questi insipienti hanno voluto comprare l'opposizione del PD regalandogli il teatro senza neppure intuire che poi il fallimento sarà solamente imputato alla loro incompetenza. Ma la vergogna, come si sa è diventata un optional. Meglio continuare ad accattonare qualche spicciolo e continuare a proporre spettacoli di qualità infima.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno