19°

30°

Parma

Cremazioni: un tempio all'avanguardia

Cremazioni: un tempio all'avanguardia
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato


Viaggiando lungo la tangenziale ovest, verso Valera, è impossibile non notare l’imponente struttura di pietra che sorge tra la vasta pianura e gli Appennini: è il nuovo tempio di cremazione di Parma, che sarà inaugurato giovedì, alle 10.30. Un edificio dal grande valore simbolico, che il Comune e la società «Il Tempio» (che ha come soci Enìa e Unieco), hanno commissionato richiedendo una particolare attenzione alla qualità dell’architettura, per rispettare la sacralità del rito funebre e per rendere minimo l’impatto ambientale della struttura. Il progetto, affidato all’architetto parmigiano Paolo Zermani, rappresenta infatti un’opera di avanguardia, unico in Italia e in Europa: riesce a coniugare un senso di profonda sacralità a dettagli tecnologici. L’intero intervento - i lavori sono stati svolti da Unieco - è costato 4 milioni di euro: per la sua realizzazione si è adottata la formula del project financing e il tutto si è svolto in due anni. Il gestore operativo del crematorio sarà il socio Ser.Cim, selezionato in base alla sua vasta esperienza nel settore cimiteriale e nella cremazione, dato che già gestisce gli impianti di Brescia e Spinea (Venezia).
Il tempio di cremazione risponde a un’esigenza sempre più diffusa a Parma e provincia: aumentano le persone che scelgono di essere cremate una volta scomparse. Il bacino di utenza del tempio, però, è molto più ampio: si prevedono arrivi da tutta la regione. Il tempio, infatti, potrà effettuare oltre 2 mila cremazioni all’anno. Al suo interno, oltre all’impianto di cremazione, è presente anche una solenne «sala del commiato», dove i parenti possono salutare il defunto prima della sua definitiva scomparsa. A fianco un’altra sala, simile ma più piccola, per permettere ai parenti l’ultima preghiera. L’attesa delle ceneri, invece, avverrà in un altro ambiente, dove sarà possibile - su richiesta - assistere alla cremazione tramite un monitor. All’esterno sorge «il giardino del ricordo», con un’ampia area verde e vasche d’acqua, dove si possono disperdere le ceneri. È stato inoltre realizzato un porticato lungo tutto il perimetro dell’edificio, con delle cellette per le urne.
Ma l’opera è unica in Italia anche per la tecnologia di cui dispone: di provenienza inglese, l’impianto di cremazione assicura prestazioni eccellenti e consumi ridotti, con grande attenzione per le emissioni in atmosfera. Il tempio ha infatti ottenuto l’autorizzazione alle emissioni da Arpa, Ausl e Provincia, garantendo il rispetto delle normative in materia. Il sistema di monitoraggio, realizzato da Solware srl, prevede l’analisi dei valori ogni mezz'ora. Temperatura di combustione, filtri, uscita dei fumi, ossigeno, monossido di carbonio, fumi, polveri, umidità, reagente: tutto sarà controllato ogni trenta minuti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

MILANO

In Pakistan con l'inganno, è tornata in Italia: "Nessuno venuto prendermi"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse