16°

28°

Rifiuti

Raccolta differenziata anche nel quartiere Pablo. Folli: "Raggiunto il 60% a gennaio"

Comune e Iren hanno incontrato i cittadini per spiegare come funziona il sistema

Raccolta differenziata anche nel quartiere Pablo. Folli: "Raggiunto il 60% a gennaio"
Ricevi gratis le news
4

Comunicato stampa del Comune 

La sala era strapiena e il rifiutologo è andato a ruba già nella prima delle due assemblee convocate da Comune e Iren nel salone di Santa Maria della Pace, per illustrare le modalità della raccolta differenziata ai residenti del quartiere Pablo.
“Ormai siamo vicini al traguardo – ha esordito l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – il Pablo è il penultimo quartiere in cui stiamo portando a termine l’operazione di introduzione della raccolta differenziata, indispensabile per raggiungere l’obiettivo del 65% a cui avremmo dovuto arrivare nel 2012. La città – ha continuato Folli - è in leggero ritardo sul piano provinciale e sugli obiettivi fissati dall’Unione Europea, ma stiamo recuperando rapidamente il divario, e posso annunciare che a fine gennaio abbiamo superato il 60%. Questo risultato – ha concluso l’assessore - è importante per motivi ambientali, ma anche dal punto di vista economico ci consentirà di abbassare i costi di smaltimento, che a Parma sono molto elevati, pari a 170 euro la tonnellata, anche grazie ai contributi CONAI. per la raccolta differenziata”.
Folli ha anche annunciato l’arrivo della tariffazione puntuale su quello che verrà conferito nel bidone grigio, una volta che la raccolta porta a porta sarà diffusa in tutta la città.
Da oggi, nell’ex Municipio di via Emilia Ovest è attivo il centro di informazione per il quartiere, gli operatori hanno cominciato al distribuzione del materiale e fra tre settimane, a metà marzo, saranno rimossi tutti i cassonetti nel quartiere Pablo, che conta ben 6.900 utenze, di cui oltre 1.000 non domestiche.
Il rappresentante di Iren Luigi Zoni ha spiegato il funzionamento dell’operazione ai residenti presenti e ha fornito qualche interessante cifra sull’imponente lavoro in atto per la rivoluzione dei rifiuti a Parma: 333.000 contenitori da gestire, oltre 100.000 contatti ai contact center di Iren e 10.000 rifiuti ingombranti raccolti gratuitamente a domicilio danno il senso di quello che sta cambiando e di cosa si sta mettendo in atto per fare di Parma una città virtuosa nella gestione dei rifiuti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco850

    25 Febbraio @ 13.53

    Proviamo a portare il rudo sotto la casa di Folli e di Pizzarotti.... magari capiscono!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Febbraio @ 11.06

    Però bisogna far qualcosa di concreto per far finire quest' indecenza , perchè le sole invettive su questo "sito" evidentemente non bastano................

    Rispondi

  • Goldwords

    24 Febbraio @ 23.54

    e prima quant'era?

    Rispondi

  • Immanuel

    24 Febbraio @ 23.03

    Auguroni anche al Pablo ... per chi non ha cortile e balcone, preparatevi ad avere la casa invasa dal rudo. Pero' vi sentirete tanto virtuosi, ma tanto ... Soprattutto se avete bimbi in età da pannolini.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse