14°

25°

Parma

I «veci e bocia» parmigiani all'Adunata di Latina

I «veci e bocia» parmigiani all'Adunata di Latina
Ricevi gratis le news
0

di Francesco Canali
Non esistono barriere e distanze insormontabili quando l’Adunata chiama.
Se solo quattro anni fa il grande evento dell’Adunata Nazionale degli alpini ha portato migliaia di «penne nere» nella nostra città mentre negli anni successivi questo grande evento si è fermato rispettivamente ad Asiago, Cuneo e Bassano del Grappa, quest’anno è la città di Latina ad accogliere i «veci e bocia» di tutta Italia. I numerosi chilometri che separano questa località del Lazio dal Nord Italia, maggior fulcro delle tradizioni alpine, non ha scoraggiato i numerosi soci e non dell’Ana che ieri, e molti già a partire dall’inizio settimana, avevano invaso pacificamente le vie della città e della prima periferia.
Tanti sono anche i rappresentanti della sezione parmigiana-la prima fondata dell’Emilia Romagna-per la maggior parte arrivati ieri. L’adunata di quest’anno ricorderà i novant’anni di costituzione dell’Associazione Nazionale Alpini nata più precisamente l’8 luglio 1919 per opera di alcuni reduci della prima guerra mondiale. Risale al 1920 la prima adunata che si svolse sull’Ortigara. A quel primo appuntamento ne seguirono altri venti per giungere, nel giugno 1940, a Torino.
Il secondo conflitto mondiale sospese la manifestazione per sette anni sino a quando, nel 1948, venne riproposta a Bassano del Grappa. Da allora, ogni anno l’allegria e la solidarietà degli alpini - l’associazione conta attualmente più di 380 mila soci con 81 sezioni in Italia, 31 sezioni nelle varie nazioni del mondo, più 6 gruppi autonomi (4 del Canada, Colombia e Romania) - non è mai venuta meno. Latina, che un tempo era chiamata Littoria, ha quindi quest’anno l’onore di ospitare questo grande evento che, pur non svolgendosi fra i monti, ha affinità con gli alpini; il motto dell'adunata prende lo spunto dal lavoro dei bonificatori e dalla tenacia alpina: «Dai ghiacciai alle paludi con tenacia a difesa del dovere».
Le opere della bonifica pontina iniziarono nel 1923, quella di Littoria nel 1927. Il periodo tra ottobre e novembre del 1932 fu caratterizzato dall'immigrazione di circa 60 mila contadini veneti, friulani ed emiliani che dovevano popolare il territorio bonificato. A loro furono affidate le unità poderali, dapprima a mezzadria quindi, dal 1942, a riscatto. Per ogni cento poderi furono creati i centri aziendali che si sarebbero poi sviluppati autonomamente e che attualmente sono dei centri popolosi molti dei quali mantengono tuttora la vocazione agricola: ad essi furono dati nomi delle località della Prima Guerra Mondiale ed oggi sono Borgo Isonzo, Borgo Grappa, Borgo Piave, Borgo Montello, Borgo Faiti, Borgo San Michele, Borgo Montenero, Borgo Pasubio, Borgo Vodice e Borgo Hermada.
Ecco quindi che questo raduno rievoca in alcune «penne nere» emiliane un ritorno alle origini. Oggi vi saranno numerose manifestazioni ufficiali prima della grande sfilata di domani. La sezione di Parma è presente a Latina con il suo presidente, Mauro Azzi e con il nuovo consiglio direttivo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel