19°

30°

Processo

Maxiudienza in Cassazione sul crac Parmalat

Calisto Tanzi cercherà di ottenere una riduzione della condanna a 17 anni e 10 mesi

Maxiudienza in Cassazione sul crac Parmalat
Ricevi gratis le news
1

 

Martedì 4 marzo approda innanzi alla Quinta sezione penale della Cassazione il filone principale del processo per il crac Parmalat, la bancarotta del secolo da 14 miliardi di euro, definita dai giudici come "la più grande fabbrica di debiti del capitalismo europeo", scoppiata nel 2003 ai danni di 38mila risparmiatori truffati.
L'ex patron dell’azienda di Collecchio, Calisto Tanzi, cercherà di ottenere una riduzione della sua condanna più pesante – inflittagli dalla Corte di Appello di Bologna il 23 aprile del 2012 – pari a 17 anni e dieci mesi di reclusione. Il suo ex braccio destro Fausto Tonna deve scontare nove anni, 11 mesi e venti giorni. Il processo di primo grado si è concluso a Parma il nove dicembre del 2010. Presentano ricorso alla Suprema Corte anche gli altri undici imputati condannati a diverse pene per il disastroso default. Data la complessità del processo, la Procura del "Palazzaccio", guidata da Gianfranco Ciani, ha affidato la requisitoria a ben due sostituti procuratore.
La maggior parte dei risparmiatori, circa 32mila, sono stati difesi in appello da un unico legale, l’avvocato Carlo Federico Grosso. Ai truffati dai titoli tossici Parmalat, era stata riconosciuta una provvisionale immediatamente esecutiva da 30 milioni di euro, a fronte di crediti obbligazionari per circa 600 milioni. Dalle transazioni con le banche, i risparmiatori hanno avuto circa cento milioni di risarcimenti. All’azienda in amministrazione controllata, sotto Enrico Bondi, invece, era stato assegnato un "acconto" da due miliardi di euro.
L’ex imprenditore, al quale il Presidente della Repubblica, ha revocato il titolo di cavaliere del lavoro, sta scontando in regime di detenzione domiciliare all’ospedale Maggiore l'unica condanna finora passata in giudicato, quella a otto anni e un mese per aggiotaggio ricevuta a Milano.
Il 17 febbraio è iniziato il processo d’appello per il crac di Parmatour, dove Tanzi – 75 anni compiuti a novembre – è stato condannato a 9 anni e due mesi. Si concluderà a maggio.

Il calendario delle udienze in Cassazione è previsto per tutta la settimana, con possibilità di coda in quella successiva. Non si esclude, però, che venerdì 7 marzo, possa arrivare il verdetto dei supremi giudici. In appello era stata di poco alleggerita la condanna di Tanzi che in primo grado, dal Tribunale di Parma, aveva ricevuto diciotto anni. Tonna quattordici. Nel processo di secondo grado erano stati dichiarati prescritti due imputati, Davide Fratta e Giuliano Panizzi, ai quali l’accusa di bancarotta, che gli era costata quattro anni in primo grado, era stata derubricata da fraudolenta a bancarotta semplice.

A chiedere la revisione delle condanne, con la riapertura di un appello bis, sono anche gli altri coimputati di Tanzi e Tonna. Innanzitutto Giovanni, fratello di Calisto, che deve scontare 10 anni e sei mesi. Poi l’ex direttore marketing della multinazionale di Collecchio, Domenico Barili che ha avuto 7 anni e 8 mesi (otto anni in primo grado). Luciano Silingardi, il commercialista amico di Tanzi, ex consigliere indipendente di Parmalat Finanziaria, ed ex presidente della Fondazione Cariparma, contesta la condanna a 6 anni, uguale a quella del primo grado. Giovanni Bonici, numero uno di Parmalat Venezuela ed ex amministratore di Bonlat, la società "cassonetto" di Parmalat, quella a 4 anni e 10 mesi (cinque anni). 
In appello avevano ricevuto conferme e piccoli ritocchi di pena anche gli altri ex dirigenti, sindaci e membri del Cda imputati a Bologna. Fabio Branchi, commercialista di Tanzi, ha avuto 4 anni, 10 mesi e 10 giorni (cinque anni e quattro mesi in primo grado). Enrico Barachini, 4 anni confermati. Rosario Lucio Calogero, 4 anni e 7 mesi (cinque anni e quattro mesi). Paolo Sciumè, 5 anni e tre mesi (cinque anni e quattro mesi). Sergio Erede, un anno (un anno e sei mesi). Camillo Florini, 4 anni e un mese (cinque anni). Mario Mitti, 3 anni e sei mesi (cinque anni e quattro mesi). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    03 Marzo @ 08.36

    Se avesse compiuto una rapina con dei morti, sarebbe già libero, che strana giustizia !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

Filippo Magnini e Giorgia Palmas: «Ci sposiamo, il matrimonio sarà sulla spiaggia in Sardegna»

gossip

Filippo Magnini e Giorgia Palmas si sposano: «Cerimonia in spiaggia in Sardegna»

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione

serie A

Caso sms, il Parma trema: non è scontata l'archiviazione. Anzi

7commenti

anteprima gazzetta

A Borgotaro trovata bomba della guerra: il 1° luglio il disinnesco

Palacassa

Circa 3.500 persone al concorso per operatore socio sanitario Foto - Videointerviste

1commento

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

4commenti

calcio

Abbonamenti, superata quota mille. Lucarelli sarà "club manager" del Parma Video

L'amministratore delegato Luca Carra ne ha parlato a Palla in Tribuna Tv

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 47 nuovi annunci

ECONOMIA

Servizi Italia, joint venture nel Far East

Lavanolo e sterilizzazione: accordo con IsdMED per creare una newco

Regioni

Carlotta Marù eletta difensore civico Emilia-Romagna

Passa la candidata del centrodestra. M5s attacca, non ha requisiti

PARMA

Maturità: domani la prima prova, fra toto-tema e fake news Video

gazzareporter

Incidente in via Venezia: auto messa male ma nessun ferito

PONTEGHIARA

Incidente a Salso: una delle auto coinvolte finisce in un campo Foto

1commento

12 tg parma

Caso Aquarius, dibattito in Comune: "no" alle decisioni del governo Video

6commenti

GAZZAREPORTER

Parmigiani al Rock Festival Rock Firenze, concerto Guns&Roses

SALUTE

Lotta alla zanzara tigre: anticipati al 20 giugno gli interventi a Parma

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Salvini dal Papa con Vangeli e rosario

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

droga

Maxirissa in centro a Pisa: "guerra" tra bande di pusher

1commento

Economia

"Miliardi alla Sanità grazie alla Brexit": un boomerang per la May Video

SPORT

calcio

Match con il Palermo e polemiche: 2 turni di porte chiuse al Frosinone Video

lutto

E' morto Sergio Gonella, arbitrò la finale mondiale del '78

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Gattini in cerca di casa Foto

IL VINO

100% barbera per il Nizza Docg: il «Generala» 2014 è un sogno

MOTORI

IL TEST

Guida autonoma? Non proprio, per ora è meglio Nissan ProPilot

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti