18°

Comune

Ordinanza del sindaco: niente ambulanti in via Emilia e vicino alle rotatorie

Provvedimento in vigore dal 5 marzo per motivi di sicurezza stradale

Ordinanza del sindaco: niente ambulanti in via Emilia e vicino alle rotatorie
Ricevi gratis le news
6

 

Comunicato stampa del Comune 

Il Comune ha previsto alcune limitazioni al commercio ambulante sull’asse della via Emilia e all’interno delle rotatorie all’interno della città. Il provvedimento fa seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini e delle Associazioni del commercio in merito alle criticità viabilistico-ambientali legate alla presenza di venditori ambulanti lungo la via Emilia ed in prossimità di alcune rotatorie.
A seguito dei controlli effettuati dagli agenti del corpo di polizia municipale sono state riscontrate code e situazioni di intralcio al traffico, nonché di pericolo per automobilisti e pedoni derivanti dallo stazionamento di alcuni operatori ai margini della strada o all’interno delle rotatorie e dall’attrattiva che essi esercitano nei confronti degli automobilisti di passaggio.
Anche il settore mobilità del Comune ha espresso riserve in merito all’attività commerciale di tipo ambulante che si esplica a bordo strada lungo le principali direttrici cittadine con contestuali problemi di sicurezza per pedoni e ciclisti ed ha fatto riferimento anche alle ricadute ambientali legate all’inquinamento dovuto all’accensione e spegnimento dei motori.
Il provvedimento è stato adottato previa consultazione con le Associazioni del Commercio, Ascom e Confesercenti, che hanno espresso parere favorevole. E’ stata accolta la richiesta di Confesercenti di prevedere una possibile deroga in occasione di eventi di particolare rilevanza. L’ordinanza sindacale sarà efficace da mercoledì 5 marzo e prevede l’interdizione dell’esercizio del commercio su aree pubbliche in forma itinerante, nell’intero percorso urbano di attraversamento della via Emilia (Ovest, Est ed Emilio Lepido) nonché all’interno delle rotatorie cittadine e nelle vie ad esse direttamente confluenti per un’estensione non inferiore ai 100 metri. Sono state previste deroghe in occasione di eventi di particolare rilevanza, come feste di Quartiere, per favorirne la realizzazione. Il provvedimento è stato adottato sulla base di quanto stabilito dalla normativa nazionale, regionale e dallo specifico regolamento comunale che norma il commercio su aree pubbliche. L’inottemperanza all’Ordinanza sarà sanzionata ai sensi del vigente Regolamento per il commercio su aree pubbliche.

 

 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vic

    04 Marzo @ 13.45

    Ma questi che commentano ci sono o ci fanno? Sono tutti scemi tranne loro? Ma certo: Comune, Polizia Municipale, ASCOM, Confesercenti non ne capiscono niente di commercio, sicurezza stradale, viabilità. invece Goldwords, Selene e compagnia bella sì che ne sanno! Chissà perchè oltre a criticare, disprezzare e sparlare, dall'alto della loro scienza non esca mai una proposta...

    Rispondi

  • Goldwords

    04 Marzo @ 09.24

    Questa è stupenda!!! Ambulanti all'interno delle rotatorie!!! Le meretrici, si configurano come attività ambulante o sono più "stanziali"? Per quei 2/3 ambulanti, che oramai sono una caratteristica, in via di estinzione nella nostra città, si fa un'ordinanza, stupendo!! E' facile vero Pizza, sparare sulla Croce Rossa? Questi avrebbero fatto un ordinanza per far tagliare la barba al "Mat Sicuri" !!

    Rispondi

  • salamandra

    04 Marzo @ 09.13

    Caro Comune, eliminali anche dalle ciclabili. Come ad esempio quello che staziona poco prima dell’arco di San Lazzaro provenendo da Strada Elevata.

    Rispondi

  • RENZ

    04 Marzo @ 09.05

    R E N Z

    ...E NON FATE OCCUPARE I POSTI AUTO NEI PARCHEGGI SCAMBIATORI PER ASSEGNARLI AD AMBULANTI. I PARCHEGGI SERVONO PER LASCIARE L'AUTO E ANDARE IN CENTRO (GIA' PENALIZZATO) NON TRASFORMATELI IN MERCATI A BENEFICIO DEI SOLITI "AMBULANTI" FURBETTI.

    Rispondi

  • maxbonny

    04 Marzo @ 08.20

    Non sono un ambulante (..e tanto meno una rotonda...) ma questo articolo riassume un altro capitolo che entra a far parte del romanzo intitolato "IL GRILLINO SCANTANADOR". Dopo la mitica vettura municipalizzata che "cucca" i diseredati con all'attivo solo quei cento o duecento verbali non pagati come se non avessero mai avuto una targa o un domicilio, ecco che arriva l'essenziale ordinanza che a causa dell'estrema pericolosità degli ambulanti (..con licenza e alla luce del sole...) in prossimità delle rotonde (..dimmi dove non ce n'è) per salvaguardare LA SICUREZZA STRADALE emana un provvedimento approvato dalla Polizia Municipale......cioè....no....aspetta.....mi correggo....DA ASCOM E CONFESERCENTI (!!!!) che per la salvaguardia del pedone e del ciclista vieta l'attività. Effettivamente l'altra sera passando in bicicletta da Via Montebello mi sono cuccato una zaffata di fritto....è stata un'esperienza tremenda......per riprendermi mi sono dovuto fermare a mangiare un etto di totani al cartoccio......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel