21°

32°

Parma

Un Quadrifoglio per Aldo Notari, parchi per Amedeo Bocchi, Al Dsèvod e Augusto Daolio

Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO STAMPA

Parma onorerà uno dei suoi più grandi dirigenti sportivi dedicandogli l’impianto “Il Quadrifoglio” di via Casati Confalonieri, che diventerà Centro sportivo “Aldo Notari”.
La Giunta comunale lo ha deciso nella sua ultima seduta, così come di intitolare ad Amedeo Bocchi il parco ex Robuschi compreso tra piazzale Barbieri, strada Bixio e viale Vittoria.
Un altro parco, in via Tommaso Gulli nel Quartiere Oltretorrente, sarà dedicato alla maschera parmigiana Al Dsèvod’ e quello di via Cremonese in località Fognano ad Augusto Daolio.

“L’Amministrazione comunale, ancora una volta, si dimostra attenta a rendere il giusto riconoscimento a persone che tanto hanno dato alla nostra città, commenta l’assessore con delega alla Toponomastica Fabio Fecci. Nomi di eccellenza che hanno fatto grande Parma nello sport, come Aldo Notari, e nell’arte, come Amedeo Bocchi. Abbiamo anche voluto esaltare la tradizione cittadina, intitolando un parco alla maschera parmigiana ‘Al Dsèvod’, cara ai nostri concittadini e ritornata in auge grazie alle attività della ‘Famija Pramzana’. Infine, su richiesta in particolare della scuola primaria di Fognano, ricordiamo Augusto Daolio, personaggio che ha dato un’impronta importante alla musica italiana e il cui gruppo, I Nomadi, ha ancora oggi un grande seguito, oltre a essere spesso promotore di iniziative a carattere solidale”.

Aldo Notari iniziò a giocare a baseball negli anni cinquanta nella squadra del Parma con buoni risultati, scegliendo poi, negli anni sessanta, la carriera dirigenziale nella stessa società e diventandone presidente nel 1969. Sotto la sua presidenza arrivarono i grandi successi in campo nazionale ed europeo degli anni settanta. Nel corso degli anni settanta e ottanta divenne vicepresidente della F.I.B.S. (Federazione italiana Baseball Softball), di cui fu, poi, anche presidente fino al 2000. Durante la seconda metà degli anni ottanta e i primi anni novanta, divenne presidente Europeo (C.E.B.) e Mondiale (I.B.A.F.) del baseball.

Di Amedeo Bocchi, pittore nato a Parma nel 1883, resta fondamentale, nel percorso artistico, il nucleo di opere databili tra il 1919 e il 1934, tutte dedicate al tema del lavoro e della vita nell’Agro Pontino, che descrivono la vita agreste in cui la fatica e il dolore della condizione contadina, svuotate da qualsiasi forma di ribellione, si inseriscono in un generico dolore di vivere. Straordinaria anche l’abilità di Bocchi nella realizzazione dei fondi oro, lavori a pastiglia dorata e a stucco, che si espresse al massimo livello nella sala riunioni della Cassa di Risparmio di Parma. Nel 1972 il presidente della Repubblica gli conferì la medaglia d’oro dei benemeriti della cultura e dell’arte. Opere del Bocchi sono conservate nella Galleria nazionale d’Arte Moderna e nella Galleria comunale d’Arte Moderna di Roma, nella Galleria dell’Accademia di San Luca, nella Pinacoteca nazionale di Parma, nella Galleria Ricci-Oddi di Piacenza e nella Galleria internazionale d’Arte Moderna di Firenze (Palazzo Pitti).

Al Dsèvod’, in italiano “L’insipido’”, è la maschera ufficiale della città. Le origini non sono molto chiare, probabilmente è stata introdotta dai francesi in tempi abbastanza recenti (seconda metà del XVIII secolo). La maschera del Dsèvod’ è stata riscoperta e portata alla notorietà dalla ‘Famija Pramzana’, il benemerito sodalizio cittadino che, tra le tante finalità, ha al primo posto quella di mantener vive le tradizioni parmigiane. Un indimenticabile interprete del Dsèvod’ è stato il compianto Ubaldo Grassi, uno dei presidenti dell’associazione.

Augusto Daolio, quando è appena poco più che un ragazzino, con Franco Midili, Leonardo Manfredini, Gualtiero Gelmini e Antonio Campari fonda il gruppo dei Nomadi. Il complesso è destinato a diventare in breve tempo una delle più importanti band nella storia della musica italiana e le loro canzoni una bandiera per tanti giovani degli anni Sessanta e Settanta. Daolio diventa il cantante e il leader del gruppo grazie al suo carisma e al suo rapporto con il pubblico. Altro suo grande impegno artistico è stata la pittura. Daolio muore dopo una breve e straziante malattia, una forma di cancro ai polmoni, e la compagna, Rosanna Fantuzzi, in seguito fonda l'associazione "Augusto per la vita", che sostiene la ricerca sul cancro.

Altre intitolazioni - La Giunta ha inoltre ufficializzato l’intitolazione del Centro polisportivo “Madonna dell’Aiuto” nel Quartiere San Pancrazio a Ferruccio Bellè, arbitro di calcio che, nella stagione 1948-49, ha ricevuto il Premio Mauro, la massima onorificenza arbitrale nazionale, e che si è distinto anche a livello internazionale. Alla sua memoria è stato istituito un premio regionale.
All’interno del “Ferruccio Bellè” il campo da baseball numero 1 sarà dedicato a Enzo Fainardi, dirigente sportivo della Crocetta Baseball, e il campo numero 2 da baseball-softball a Guglielmo Catuzzi, amministratore pubblico (fu assessore allo Sport), dirigente sportivo e socio fondatore, assieme a Pierino Salati, della Crocetta Baseball.
Infine, il Palazzetto dello Sport all’interno del Centro sportivo “Ceresini” in via Moletolo diventerà Palazzetto dello Sport “Lorenzo Ponti”, dirigente sportivo del Circolo sportivo “Inzani”.
Il parco compreso fra via Montebello e via Martiri di Cefalonia ricorderà santa Rita da Cascia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

1commento

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

Anteprima Gazzetta

Ragazza con il volto coperto di sangue in via Casa Bianca. Lei accusa: "E' stato il mio patrigno"

Tangenziale Nord

Tamponamento tra 4 mezzi: un ferito

L'incidente nei pressi dell'uscita di via Europa

Croazia

Fermato con un camion carico di migranti clandestini: arrestato parmigiano Video

4commenti

Giovani on line

Troppo connessi? Addio alle emozioni reali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

cosenza

Tragica piena del torrente, dieci morti. Si teme che ci siano dei bimbi tra i dispersi

MONTAGNA

Giornata nera sulle Alpi: 4 morti in poche ore

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

12 tg parma

Torna la rassegna 'Segni urbani 2018": cinquanta writers in città Video

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba