18°

30°

Processo

Parmalat, il procuratore della Cassazione: "Tanzi artefice di uno dei più gravi dissesti della storia occidentale"

Udienza in Cassazione. Nei prossimi giorni la sentenza

Parmalat, il procuratore della Cassazione: "Tanzi artefice di uno dei più gravi dissesti della storia occidentale"

Calisto Tanzi

Ricevi gratis le news
6

 

Secondo il sostituto procuratore generale della Cassazione Pietro Gaeta merita la piena conferma la sentenza sul crac Parmalat emessa dalla Corte d’Appello di Bologna il 23 aprile 2012 nei confronti di Calisto Tanzi, di suo fratello Giovanni e del suo braccio destro Fausto Tonna, oltre a quella di tutti gli altri dodici coimputati. 
Gaeta lo ha detto al termine della sua ampia e dettagliatissima requisitoria iniziata ieri e terminata oggi - per un totale di circa otto ore di esposizione basandosi su 400 pagine di appunti, che non ha mai letto ma solo raramente consultato - innanzi alla Quinta sezione penale della Cassazione presieduta da Giuliana Ferrua. 

"E' stato uno dei più gravi dissesti finanziari nella storia occidentale e Tanzi ne è stato l'artefice: condivido in pieno, senza alcun dissenso, questa constatazione, fatta dai giudici dell’appello nel processo Parmalat", ha detto Gaeta, uomo di punta della Procura guidata da Gianfranco Ciani. 
Gaeta – che al processo per le violenze della polizia durante il G8 di Genova aveva chiesto la conferma delle condanne inflitte a dirigenti e funzionari del Viminale – ha chiesto oggi il rigetto di tutti i ricorsi dei quindici imputati per infondatezza o inammissibilità dei motivi. 

Nel pomeriggio, la parola ai legali del popolo dei truffati, 38mila risparmiatori. Le arringhe dei difensori degli imputati dovrebbero prendere l’avvio domani. 

Entro lunedì, la Quinta sezione dovrebbe emettere il verdetto definitivo sul dissesto finanziario da 14 miliardi di euro "esploso" a fine 2003. Tanzi ha una condanna a 17 anni e otto mesi di reclusione. Il sostituto procuratore generale Gaeta ha chiesto la conferma del trattamento sanzionatorio stabilito in appello a carico degli imputati.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    06 Marzo @ 16.39

    si dai facciamo un monumento a Tanzi e facciamolo santo!

    Rispondi

  • Il Contadino

    06 Marzo @ 15.37

    Lui sa e non parla, quindi è giusto che stia in galera!!sarà anche vero che è uno dei pochi che sta pagando per gli sbagli commessi, ma questa non può essere usata come scusa a suo favore...

    Rispondi

  • gigiprimo

    06 Marzo @ 13.55

    vignolipierluigi@alice.it

    pensa da che pulpito viene la predica! proprio la magistratura che partecipa al debito pubblico nazionale in modo costante e cospicuo!

    Rispondi

  • presente

    06 Marzo @ 10.56

    Tanzi è il CAPRO ESPIATORIO di questa vicenda.... Un solo uomo non può aver messo in piedi una cosa del genere.... Il fatto è che il povero Tanzi troppo sa e nulla dice.... Ma se dovesse parlare.......

    Rispondi

  • la camola

    06 Marzo @ 06.54

    E per il dissesto finanziario nazionale causato dai politici chi andrà in galera ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"