19°

29°

Università

Raccolta differenziata, Folli chiede la collaborazione degli studenti

I giovani potranno dare il loro contributo con la diffusione on line delle notizie sulle corrette modalità

Raccolta differenziata, Folli chiede la collaborazione degli studenti
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa del Comune 

Raccogliere i suggerimenti dei rappresentanti degli studenti universitari per migliorare la raccolta differenziata porta a porta. Si è svolto oggi nell’aula magna della sede dell’Università degli studi di Parma l’incontro a cui hanno partecipato il rettore dell’ateneo Loris Borghi, il pro rettore per l’area edilizia Carlo Quintelli, il dirigente dell’area edilizia Lucio Mercadanti, l’assessore all’ambiente del Comune Gabriele Folli, Alessandro Angella responsabile del settore ambiente del Comune, Luigi Zoni responsabile del servizio ambiente Parma Iren e Selina Xerra dell’ufficio stampa Iren. Accanto a loro erano presenti anche i rappresentanti degli studenti nei diversi organi dell’ateneo.
A un anno e mezzo dall’attivazione della raccolta differenziata porta a porta la percentuale di raccolta differenziata è aumentata dal 47 % al 60%. Le nuove modalità di raccolta hanno interessato progressivamente tutti i quartieri della città, da ultimo il Quartiere San Leonardo. “Si tratta di una rivoluzione importante – ha spiegato l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – che richiede la collaborazione di tutti, in particolare degli studenti fuori sede che vivono a Parma”.
Migliorare la qualità della raccolta, infatti, permette di avere delle riduzioni nella bolletta legate ai minori costi di smaltimento. “Inoltre – ha proseguito l’assessore – dal 2015 verrà attivata la tariffazione puntuale che si basa sul numero di svuotamenti del bidone grigio dell’indifferenziata dotato di un microchip personalizzato e che permetterà ulteriori risparmi a fronte di una maggiore attenzione posta nella raccolta”.
Tante le novità, quindi, a cui il mondo universitario è stato chiamato a dare un proprio contributo. Lo stesso rettore, Loris Borghi, ha anticipato che : "E' intenzione dell’Ateneo sottoscrivere una convenzione quadro, tra i vari soggetti coinvolti, per lo sviluppo di iniziative congiunte in ambito energetico e sul tema rifiuti, che siano utili agli studenti ed ai cittadini di Parma ".
L’assessore Folli ha ricordato le tappe salienti legate al passaggio dalla raccolta indifferenziata a quella differenziata ed ha illustrato la suddivisione dei materiali: plastica e barattolame nel sacco giallo, la raccolta separata del vetro nelle apposite campane e contenitori stradali, quella della carta, la raccolta dell’organico nell’apposito bidoncino marrone areato e quella del rifiuto residuo. Ha menzionato i centri di raccolta presenti sul territorio per i rifiuti ingombranti ed ha ricordato il servizio di ritiro a domicilio gratuito chiamando il numero verde 800212607; ha fornito anche i  rifermenti: www.irenemilia.it; ambiente.pr@gruppoiren.it.
Numerose sono state le domande degli studenti universitari che hanno accolto con favore la possibilità di fornire il loro contributo attraverso la diffusione on line delle notizie legate ad una corretta raccolta differenziata. E’ stata prospettata  l’opportunità di avvalersi del sito dell’Università, della newsletter dell’Università, ma anche attraverso la pagina Facebook dell’Ateneo. Il rettore Loris Borghi si è impegnato, poi, ad attivare una tavolo di confronto con Comune e gruppo Iren per affrontare il tema dei costi di distribuzione maggiorati di luce e gas per chi non è residente, con particolare riferimento agli studenti fuori sede. Il rettorato, in questo caso, avrà un ruolo di coordinamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NO-M5

    11 Marzo @ 13.19

    Ormai è alla frutta, la prossima volta chiederà aiuo al mago Silvan....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    11 Marzo @ 12.05

    RAGIONIER FOLLI , SE LEI SAPESSE COSA DICONO DELLA SUA "RACCOLTA DIFFERENZIATA SPINTA PORTA A PORTA" gli studenti che abitano nelle residenze universitarie , sarebbe molto prudente prima di andare a sbandierarla all' Università. AVETE VISTO CHE PUBBLICITA' continua a fare il Ragioniere ad IREN per la raccolta dei rifiuti , quando poi, parlando di smaltimento e di incenerimento , la definisce come una forza demoniaca ? Misteri di quelli di Pisa.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse