13°

23°

Ugozzolo

Inceneritore, Pizzarotti non andrà all'inaugurazione

Il sindaco respinge l'invito di Iren: "E' un danno per la politica ambientale della città. No ai rifiuti da fuori provincia"

Inceneritore, Pizzarotti non andrà all'inaugurazione
Ricevi gratis le news
11

Comunicato stampa del Comune 

Sindaco e Giunta non parteciperanno all’inaugurazione dell’inceneritore, o Polo Ambientale Integrato, che si terrà presso la struttura nei primi giorni di aprile. L’invito è stato inviato all’Amministrazione ma rispedito al mittente.
“Non possiamo pensare di partecipare ad un evento che, in realtà, è un danno per la politica ambientale della città - queste le parole del sindaco Pizzarotti, che continua -. Stiamo parlando di sette inceneritori in Emilia Romagna, e tra poco ecco l’ottavo: in fatto di politica ambientale la nostra Regione dimostra una gestione con la retromarcia ancora attiva. Quando in Europa si guardava alle energie rinnovabili e allo sviluppo della raccolta differenziata, in Emilia Romagna si costruivano i primi inceneritori, e da allora nulla è cambiato: in questo ci vediamo tutto il masochismo della classe politica italiana, evidentemente più interessata agli interessi delle multiutility che a quelli della collettività. Iren considera l’inaugurazione dell’inceneritore un giorno di festa? - denuncia Pizzarotti -. Ma è un giorno di festa per i suoi interessi, non per quelli dei parmigiani”.

 

No ai rifiuti da fuori provincia 
“Gli interessi dei parmigiani si chiamano raccolta differenziata al 60%; tariffazione puntuale, risparmio in bolletta e qualità dell’aria: tutte politiche nord europee che soltanto da quest’anno, con un ritardo di 10 anni, abbiamo introdotto a Parma. Una cosa è certa: mentre tutto il Pd compatto difende il Piano Regionale dei Rifiuti, che vedrebbe le multiutility ingigantire il loro fatturato con la gestione dei rifiuti da fuori provincia e addirittura regione, il Movimento 5 Stelle continua a pensare che sia una scelta suicida e miope. Prova di questo è che, ora assieme a Parma, altri sindaci emiliano-romagnoli sono dello stesso avviso: l’incenerimento dei rifiuti appartiene alla preistoria. È ora di dire basta ad una classe politica che fino ad oggi ha guardato più ai colletti bianchi che agli interessi dei cittadini - conclude infine Pizzarotti -. Come sindaci siamo stati eletti per cambiare le cose che fino ad oggi hanno rovinato questo Paese e il nostro ambiente, non per attuarne le stesse politiche con le stesse logiche”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SILENZIOSO

    27 Marzo @ 10.49

    Pizzarotti non va perchè c'è ancora qualcuno che ricorda che l'inaugurazione dell'inceneritore sarebbe avvenuta "passando sul suo cadavere"....e quindi non si sa mai

    Rispondi

  • Filo

    27 Marzo @ 01.09

    Invece di negare la partecipazione ad un evento "difficile" (sicuramente è meno rischioso andare con Folli ed Alinovi a spostare una transenna) il Sig Sindaco dovrebbe andare a mettere la sua faccia e quella del comune come GARANTE, nei confronti dei cittadini, sulla tipologia dei rifiuti in smaltimento e delle emissioni generate. Ma in tutta la insana gestione spazzatura il sig. Sindaco ha fatto una proposta sensata dove mettere le tonnellate di rifiuti quotidianamente prodotta??? Se vuole gli mando un servizio completo della "geniale" raccolta differenziata generata dall'empireo stellato...ma non sarebbe bastato colorare i cassonetti??? Tanto chi la vuol fare, la differenziata, ed io sono un integralista in tal senso, la fa e quei tanti che ße ne fregano continueranno "furtivamente" ad abbandonare ovunque le loro schifezze. Sará interssante "annusare" l'aria di Parma tra un mese quando le temperature medie saranno costantemente sopra i 15 C. e le fermentazioni avranno libero "sfogo". Il comune non si aspetti che il sottoscritto ed i miei vicini si stia alla finestra Serata nuvolosa....niente stelle

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    26 Marzo @ 12.47

    giannicesari

    Il sindaco non partecipa all'inaugurazione, sarà pur libero di farlo, ci mancherebbe, Però, facendo un puro mero esempio, parlando IPOTETICAMNTE di un sindaco adulto, sindaco che rappresenta la cittadinanza TUTTA, e quindi rappresentando anche quelli che l'inceneritore non lo demonizzano, dovrebbe andarci anche suo malgrado. Sempre per ipotesi, ovvimante, se questo ipotetico sindaco per ripicca non ci andasse, si potrebbe definirlo "sindaco rosicone".

    Rispondi

  • Enzo

    26 Marzo @ 09.36

    è evidente che il sig. David Magoni o è un comico (di quelli che non fanno ridere, tipo Gene Gnocchi, Beppe Grillo, Rino Ceronte, ...) oppure le informazioni fuori parma arrivano completamente distorte. Sig. Magoni, venga a fare un giro a Parma e poi si renderà conto di persona dello schifo che è diventata.

    Rispondi

  • Biffo

    26 Marzo @ 04.04

    Io però vorrei sapere quale metodo e sistema di smaltimento dei rifiuti, di ogni genere, vorrebbero che si adottasse, a Parma e non solo, chi non vuole l'inceneritore. Li mandiamo sulla Luna? Altrove che fanno, se li mangiano?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno