16°

28°

Parma

Il ministro tira la volata a Lavagetto

Il ministro tira la volata a Lavagetto
Ricevi gratis le news
0

di Luca Molinari
«Vogliamo governare il Comune, la Provincia e tra qualche tempo la Regione». Renato Brunetta vuole fare «filotto».
Ed è pronto a tornare a Parma dopo le provinciali per dar vita «ad un protocollo d’intesa tra il Ministero e la Provincia per la riforma della pubblica amministrazione».
Ieri pomeriggio il ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione è tornato nella nostra città, dopo la visita al Duc delle scorse settimane, per tirare la volata a Giampaolo Lavagetto, candidato alle provinciali di Pdl e Lega, prima di partecipare all'incontro sulla riforma della pubblica amministrazione a Palazzo Soragna.
Specialità e politica
 Appena giunto all’info point di piazzale della Steccata, Brunetta ha assaggiato alcune specialità parmigiane e, scherzando con il candidato, ha affermato: «Giampaolo (Lavagetto, ndr) sei bello, giovane e intelligente».
Il programma di Lavagetto si basa su idee di riforma che prendono spunto anche da quelle messe in atto dal ministro.
«E' un onore averla qui con noi - ha sottolineato il candidato -. La ringrazio per quello che sta facendo; la nostra idea di Provincia si basa anche sui suoi principi».
Brunetta ha quindi rimarcato che la propria presenza «è dettata dalla volontà di vincere con un programma di riforme e cambiamento dello Stato e della pubblica amministrazione. Lo dimostra ciò che stiamo facendo con il governo a livello nazionale e, dove possibile, a livello regionale e nelle Province e Comuni. Avere una filiera coerente significa poter governare senza blocchi e contrasti di tipo istituzionale, per questo vogliamo vincere a tutti i livelli».
«Tornerò a Parma»
 Il ministro ha quindi promesso di tornare a Parma in futuro, sia in caso di vittoria o sconfitta del candidato del Pdl, per stringere un protocollo d’intesa tra ministero e Provincia.
«E lo faremo con chiunque vincerà, - ha precisato -  perché questo significa governare assieme».
«Certo - ha aggiunto, rivolgendosi a Lavagetto - se vinci tu è meglio». Il ministro ha poi confessato di non essere al corrente dei contenuti del programma del candidato, «se non le linee guida che si ispirano alla riforma della pubblica amministrazione e ai servizi per il cittadino».
E a chi gli chiedeva un commento sulla tattica che Berlusconi ha definito da «birichino», messa in atto per far approvare la riforma della pubblica amministrazione, ha risposto: «Si trattava di vere dimissioni a fin di bene - ha sottolineato -. Ci si può anche fare da parte se si vuole ottenere un risultato. Mi sono dimesso perché  non volevo fare la fine del pescatore di “Il vecchio e il mare” di Hemingway». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"