13°

28°

Parma

Tre centri benessere

Tre centri benessere
Ricevi gratis le news
0

 
COMUNICATO STAMPA
 
Parma promuove il benessere
Tre centri dove coniugare sport, relax ed educazione. Progetto esecutivo per l’ex Coni, presto la gara per gestire l’ex ostello in Cittadella e per realizzare nuovi spazi nel Quadrifoglio 
 

Parma, 14 giugno 2008 – Recupero dei contenitori dismessi in diverse parti della città da convertire in centri benessere, “ma con una filosofia nuova, legata alla qualità della vita” come aggiunge il sindaco Pietro Vignali. Ex Coni, Quadrifoglio e Cittadella. Prossimamente questi luoghi avranno qualcosa in comune, saranno luoghi recuperati e messi a disposizione di tutto ciò che concerne il benessere psico-fisico.
Per il Quadrifoglio e l’ex ostello, poi, la novità è quella di un gestore unico da individuare attraverso una gara. Nel caso del Quadrifoglio si dovrà partire da zero, cioè dalla ristrutturazione dei locali, nel caso invece dell’ex ostello si tratterà principalmente di gestione, visto che i lavori di recupero sono già stati in parte realizzati dal Comune: “A settimane – aggiunge Vignali - parte la preselezione e quindi, dopo l’estate, la gara per l’affidamento di costruzione concessione e gestione dei due centri da dedicare al benessere psico-fisico, inteso come sport e alimentazione, educazione al vivere sano e relax”. Questi luoghi, infatti, a fianco di piscine, saune e palestre avranno anche spazi dove tenere convegni e corsi legati al vivere sano, ma anche ristoranti con prodotti biologici e di qualità. Infatti nella gara che verrà realizzata, il Comune intende dare una valenza importante all’utilizzo degli spazi da parte del pubblico che, secondo l’idea dell’Amministrazione e del sindaco, dovranno essere usati per scuole ma non solo, in modo da promuovere “uno stile di vita sano”.
Sono tre, come detto, i contenitori da ristrutturare e trasformare in centri benessere. Uno di questi è l’ex Coni di viale Rustici, affidato in project financing ad una serie di privati che gestiranno poi la struttura. Il progetto esecutivo è stato approvato mercoledì in Giunta, con i lavori propedeutici già iniziati nei mesi scorsi.
Anche il cantiere dell’ex ostello è in fase di realizzazione. Come detto, però, questo intervento è strettamente legato a quello delle palestre e di altri spazi all’interno del complesso Quadrifoglio, dietro al Palazzetto dello Sport. Chi vincerà la gara, infatti, non solo dovrà ristrutturare questi locali ma ultimare anche quelli dell’ex ostello, definendo gli spazi di un contenitore come detto in buona parte recuperato con i soldi dell’Amministrazione. In queste due strutture si avrà il compimento di quello che è la filosofia del sindaco sui centri benessere: luoghi dove fare sport, trovare relax ed educare ad uno stile di vita legato al benessere.
 
Quadfrifoglio – Una palestra e alcuni locali del complesso che sorge a fianco del futuro stadio del baseball verranno ristrutturati e riservati al benessere. La gara per l’aggiudicazione della concessione di costruzione e gestione deve essere ancora assegnata ma già si parla di palestra, piscina, prodotti termali e ristorazione legata al biologico, oltre a spazi dedicati alla promozione dell’educazione alimentare e del vivere bene.
 
Ex Ostello – Due milioni dallo Stato per trasformare l’ex ostello in zona fitness e relax, servizi che completeranno la vocazione sportiva e di incontro che la Cittadella rappresenta da sempre per i parmigiani. Uno spazio dove trovare spogliatoi, luoghi per il trattamento del corpo e punti ristoro funzionali a integrare i percorsi sportivi già presenti all’esterno, soprattutto sui bastioni dove centinaia di parmigiani ogni giorno corrono e si mantengono in forma. Ma a fianco di sale fitness, docce, saune, il nuovo soggetto che si aggiudicherà la gara dovrà anche adeguare gli spazi interni ad altri servizi, che l’Amministrazione intende dedicare per l’educazione al benessere.
 
Ex Coni - 1.500 metri quadri di superficie coperta e 2.500 di area esterna: sono queste le ‘misure’ del centro fitness e benessere che sorgerà in viale Rustici, proprio nel centro città, sulla superficie un tempo occupata dall’ex Coni.
La Giunta ha approvato nella scorsa Giunta comunale il progetto esecutivo per un’opera, da realizzarsi in project financing, che abbinerà lo sport al relax e al wellness. I lavori propedeutici al cantiere sono iniziati da qualche mese, con la rimozione delle interferenze e con alcune demolizioni. I lavori dovrebbero finire, secondo cronoprogramma, alla fine del 2009.
“Con questo intervento – sottolinea il vicesindaco di Parma Paolo Buzzi – restituiamo a Parma un elemento architettonico, che identifica il Lungoparma, e un elemento di incontro alla città. E lo facciamo attraverso un tema, quello del benessere, che è elemento primario della qualità della vita di ognuno di noi”.
L’idea, promossa dal Comune di Parma, vede i soggetti privati collaborare con l’ente locale per la realizzazione di un’opera d’interesse generale. La struttura, progettata e pensata da Salus per Aquam Srl, verrà gestita dall’Ispra Nuoto Srl che amministrerà il centro con il proprio marchio commerciale - gruppo Swim Planet -.
Il nuovo complesso comprende un’area al coperto ‘fitness e wellness’ con palestra attrezzata, sale corsi e spazi per la ginnastica dolce e le terapie in gruppi; una zona completamente dedicata all’acqua e ai suoi benefici effetti con un percorso che si snoderà tra idromassaggi, vasche a temperature differenti (calidarium e frigidarium), bagno turco, saune, docce scozzesi. Particolare attenzione sarà posta al relax, con ambienti isolati riservarti alla cromoterapia e alla musicoterapica, diffusa in ogni ambiente.
All’esterno è prevista una piscina coperta/scoperta di 25 metri per adulti ed una per bambini. Entrambe le vasche, grazie ad una copertura telescopica in vetro, potranno infatti essere usate anche in inverno per il nuoto libero, corsi di nuoto e acquafitness. All’utilizzo dell’acqua per il benessere con il nuoto, inserendo spazi dedicati al fitness e al wellness si affiancano spazi dedicati ai prodotti dei centri termali della provincia e un ristorante di cucina attenta ai prodotti biologici e di qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno