21°

Comune

Inquinamento acustico: ecco una mappa per decidere cosa fare

Sarà il primo passo per intervenire sugli effetti dei rumori in città

Inquinamento acustico:  ecco una mappa per decidere cosa fare
Ricevi gratis le news
13

La Giunta municipale, seconda dopo Modena a livello regionale, ha approvato la “Mappa acustica strategica dell’agglomerato di Parma”, in applicazione di quanto previsto da un decreto legislativo dell’agosto 2005. Il Decreto 194/2005, recependo la Direttiva europea sul rumore, prevede infatti l’obbligo da parte degli enti gestori degli assi stradali e ferroviari principali, degli aeroporti principali e degli agglomerati urbani con più di 100.000 abitanti, di elaborare la Mappatura Acustica Strategica, da aggiornare ogni 5 anni

In pratica, su adeguata cartografia, viene visualizzata la rumorosità oggi esistente nel territorio comunale, utilizzando un indicatore acustico europeo unico (Lden).
La mappa acustica strategica permette la determinazione dell'esposizione al rumore globale in una zona esposta a varie sorgenti di rumore (traffico stradale, ferroviario, industriale). L’obiettivo della Comunità Europea è la valutazione dell’esposizione della popolazione al rumore nelle zone edificate, nei parchi pubblici o in altre zone silenziose degli agglomerati, nelle zone silenziose in aperta campagna, nei pressi delle scuole, degli ospedali e di altri edifici e zone particolarmente sensibili.
L’elaborazione della mappa è stata realizzata in collaborazione con l’Università di Parma – Dipartimento di Ingegneria Industriale che ha realizzato il modello di calcolo utilizzato per simulare i livelli acustici generati dalle sorgenti rumorose presenti sul territorio, in particolare dalle infrastrutture viarie .
La mappa acustica strategica, essendo il risultato di una simulazione, sarà oggetto nella fase immediatamente successiva, di approfondimenti di dettaglio per l’individuazione delle zone critiche.
La mappa infatti costituisce il presupposto conoscitivo indispensabile alla redazione del prossimo “Piano di Azione”, per l’individuazione degli interventi da realizzare sul territorio per evitare e ridurre il rumore ambientale e l’esposizione della popolazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    18 Aprile @ 16.28

    "LA CAMOLA" , per "affrontare le problematiche" , bisogna farne un esame oggettivo ed approfondito , perchè fare "sparate" come "aboliamo il traffico delle automobili" o "mettiamo il limite di 30 km/h a tutti i veicoli " porta a non risolvere un bel niente ! Un pò come i "blocchi del traffico" del giovedì per l' inquinamento atmosferico da PM 10 e da PM 2,5 . Il giorno del "blocco" c' è spesso un inquinamento maggiore del giorno prima...............

    Rispondi

  • Vercingetorige

    18 Aprile @ 16.20

    "LA CAMOLA" , è la stessa cosa che per lo scoppio di un "air bag" , o per le cannonate degli artiglieri.

    Rispondi

  • la camola

    18 Aprile @ 15.42

    Da " Le scienze" : Un solo concerto rock potrebbe bastare per danneggiare permanentemente l'udito. Secondo nuovi studi, una singola esposizione a rumori forti, anche non assordanti, può provocare la morte di alcune terminazioni non isolate delle fibre nervose che connettono l'orecchio interno al cervello......... Probabilmente, a molti che non vogliono affrontare la problematica, ha colpito in profondità.

    Rispondi

  • Stefano

    18 Aprile @ 15.20

    reinard.alfa@gmail.com

    Per questa cosa sarebbe il caso di dare una pedata nel sedere al genio della C.E. che ha proposto questa cosa a noi Italiani. Siamo il Paese più antico dell'europa, abbiamo città che risalgono all'antica Roma con ovviamente strade calcolate per le esigenze dell'epoca, è ovvio che le nostre città sono rumorose. Ricordiamogli che per loro è più facile parlare in quanto quando noi abbiamo costruito le nostre città loro vivevano nelle grotte coperti da pelli di animali. In termini di denaro quanto ci costerà questa cosa? Centinaia di persone e attrezzature costosissime che tutto l'anno per tutta Italia tengono monitorate tutte le nostre città costano una follia, cosa che ora come ora non possiamo permetterci.

    Rispondi

  • Nocciolina

    18 Aprile @ 12.00

    me è l'ennesima presa in giro? Tutti i veicoli a motore a combustione sono rumorosi, anche e soprattutto moto e scooter. Ma sapete cosa influisce soprattutto sul rumore? Il fondo stradale pessimo (scrostato e con buche da guinness dei primati) e i pessimi serramenti che ha la maggior parte delle case del centro (ma non solo... tanti appartamenti anni '70 hanno le finestre con l'intelaiatura di legno traballante e le lastrone di vetro fini che se molli un rutto di vibra per tre ore).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Roma

Omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, confermati 16 anni all'ultrà romanista De Santis

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat