17°

28°

Parma

Crac Guru: 4 anni a Matteo Cambi

Crac Guru: 4 anni a Matteo Cambi
Ricevi gratis le news
9

Quattro anni per Matteo Cambi, la madre e il patrigno. Il gup Maria Cristina Sarli ha ratificato il patteggiamento. Il giudice ha riconosciuto ai tre un mese di condono relativo ai fatti precedenti il maggio 2006. Tutti e tre resteranno ai domiciliari nella villa di viale Campanini fino alla scadenza di un anno di pena, poi potranno essere ammessi in prova ai servizi sociali.

Per la precisione, i tre patteggiamenti sono a tre anni e 11 mesi, e chiudono la vicenda relativa al crac di Jam Session, la società che deteneva il marchio Guru creato dall’imprenditore della moda Matteo Cambi.
Il Gup Maria Cristina Sarli ha ratificato i patteggiamenti che Cambi, sua madre Simona Vecchi e il patrigno Gianluca Maruccio De Marco avevano proposto alla Procura ottenendo il consenso della Magistratura inquirente già alcuni mesi fa. Il Gup ha 'scontato»la pena concordata originaria (quattro anni per i tre imputati) di un mese in relazione ai fatti avvenuti prima del maggio 2006, il mese in cui è diventato efficace l'indulto.
Il buco causato dai comportamenti illeciti messi in atto da Cambi e familiari ammonta a circa 120 milioni. La Procura ha acconsentito ai patteggiamenti solo dopo che i tre imputati hanno accettato di risarcire una parte del danno. Il risarcimento ammonta a 21,5 milioni che saranno realizzati attraverso la vendita di alcuni beni immobili e mobili. Appartamenti, una villa a Forte dei Marmi e altri beni (tra cui i circa 200 Rolex sequestrati dalla Gdf) saranno posti in vendita per ripianare una parte degli ammanchi che il Gruppo moda ha subito a partire dal 2005. I tre si trovano attualmente agli arresti domiciliari nella villa di viale Campanini 21: anche  la villa sarà messa all’asta a settembre.
Matteo Cambi sta proseguendo il programma di recupero del Sert. Il giovane imprenditore infatti aveva problemi di droga e alcol che, già dopo l’arresto, avevano indotto la Magistratura ad acconsentire alla richiesta di affidamento di Cambi alla Comunità 'Betanià di don Luigi Valentini. Nel corso dell’inchiesta sul crac della 'Margherità il curatore fallimentare ha raggiunto un importante accordo per la vendita dell’azienda creata da Cambi, che adesso appartiene al Gruppo indiano Bombay Rayon Fashions che ha pagato 26 milioni per portare a casa il prestigioso marchio. Soddisfatti i legali di Cambi, Mario Bonati e Stefano Putinati. «Si tratta del più cospicuo risarcimento nella storia dei crac delle aziende italiane», ha detto Putinati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ultrasipocrita

    29 Maggio @ 12.52

    Penso che sia colpa dei Boys, se non ci fossero gli Ultras, che sono la rovina della società queste situazioni non ci sarebbero, sono stati loro a far drogare il buon Matteo Cambi, loro gli hanno messo i tatuaggi. Vergognatevi e basta.... Che paghino loro mica Cambi PS Ma perchè x non ci sono 20 pagine di discussione? PS 2 Pr-Inter 5 anni di diffida x i ragazzi di Parma aggrediti, Matteo cambi ruba solo 4 anni, proprio vero che se devo fare una coglionata tanto vale che la faccia bene.....

    Rispondi

  • Paolo

    28 Maggio @ 20.00

    Oibò, ma scherziamo? Questo non è mica un ladro qualsiasi, magari (orrore!) extracomunitario. Nooo, questo appartiene alla mitica stirpe "industrialotto parmigiano" cui tutto pare, per diritto divino, essere dovuto. Rubano a mani basse, poi quando li scarcerano magari i secondini gli chiedono pure scusa e gli fanno l'inchino reverente. Invece se uno è un signor nessuno, magari con passaporto sbagliato, lo fermano così, tanto per fare, e ringrazi il cielo se non lo gonfiano come una zampogna con annessa foto ricordo. Per fortuna che la campagna elettorale è centrata sul vero grande problema che turba il Paese: Noemi...

    Rispondi

  • andrea

    28 Maggio @ 18.29

    ma non saranno stati un pò troppo severi?

    Rispondi

  • luca

    28 Maggio @ 18.01

    già.....

    Rispondi

  • Titano

    28 Maggio @ 17.59

    Bene..benissimo,questa è l'ennesima dimostrazione che in Italia più sei criminale e più sei premiato!Alla Familgia CAMBI verrano dati per il loro rinserimento nella società:un appartamento,un lavoro(perchè se no muoiono di fame)poi anche una macchina per gli spostamenti,sussidio mensile!!!IIo alla veneranda età di anni 50 me ne sono andato da Parma perchè non riuscivo a trovare più un lavoro,questo quì viene addirittura aiutato dopo quello che ha fatto!Che Schifo!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

EVENTO

Langhirano-Parma: camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

Saranno lanciati in cielo dei palloncini nei punti dove furono investiti Filippo Ricotti, Giulia Demartis, Marina Tansini in Schianchi e Marco Bottazzi

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

sangue sulle strade

Incidente stradale: scontro auto-scooter, morto un 25enne a Reggio Emilia

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv