19°

29°

COMUNE

Quei 200 piccoli parmigiani non per legge ma "per civiltà"

Bambini di varie nazionalità hanno ricevuto la cittadinanza civica sotto i Portici del Grano

Quei 200 piccoli parmigiani non per legge ma "per civiltà"
Ricevi gratis le news
26

 

Il senso lo avevano spiegato sia il sindaco Ferderico Pizzarotti che la vice Nicoletta Paci: "“Si tratta di un riconoscimento che il Comune intende concedere a giovani stranieri residenti a Parma che vivono e studiano nella nostra città. Un modo per facilitarne l’integrazione, per lanciare un messaggio positivo e stimolare la riflessione su un argomento particolarmente importante come quello legato alla concessione della cittadinanza. Parliamo di bambini e ragazzini che vivono e studiano nella nostra città e che saranno i cittadini di domani, i lavoratori di domani, gli imprenditori di domani, le madri e i padri del prossimo futuro in una Parma che si constraddistingue per l’alto senso di integrazione e civiltà". E allora ecco l'appuntamento sotto i portici del Grano, per consegnare “l’Attestato di Civica Cittadinanza” concesso dal Comune.

Duecento bambini tra i 6 ed i 13 anni sorteggiati tra le famiglie che vivono a Parma e di 30 nazionalità diverse: dalla Giordania al Mali, passando attraverso Albania, Ucraina, Cina, Camerun, Giappone. Accompagnati dai genitori ed emozionati, hanno ritirato l'attestato dalle mani del sindaco.


La Cittadinanza Civica non ha valore legale ma solo simbolico.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    21 Aprile @ 10.54

    ANCHE CON GLI IMMIGRATI QUESTO STATO CUI IL DESTINO CI HA FATTO APPARTENERE , E' FORTE COI DEBOLI E DEBOLE COI FORTI. Gli immigrati irregolari e clandestini , che vivono di parassitismo e delinquenza , sono benvenuti , mentre quelli regolari , che studiano e cercano di mantenersi con un onesto lavoro , devono sopportare mille peripezie per il rinnovo del loro permesso di soggiorno.

    Rispondi

  • annamaria

    21 Aprile @ 01.06

    Scusi Biffo, ma se siamo un paese così miserabile, come lei lo descrive, cosa diavolo ci vengono a fare tutti questi extracomunitari ? Forse perché ci assomigliano? E se fossero invece migliori, non starebbero meglio nel loro paese?

    Rispondi

  • gigiprimo

    20 Aprile @ 21.14

    vignolipierluigi@alice.it

    X biffo e maurizio: cioè abbandoniamo il sistema Italia! anche questa è una scelta! il mio era solo uno dei punti di vista di questa 'invasione', e i vegetariani saranno i più fortunati! c'è tanta erba lungo i fossi! ops! ma i fossi lungo le strade sono pieni di 'rudo'!

    Rispondi

  • Biffo

    20 Aprile @ 17.19

    Un minimo di integrazione non si basa certo sull'accettazione della nostra gastronomia, Roberta. I cinesi non usano il formaggio, ad es., su certi piatti, perché affermano che puzza e sa di acido. Per quanto concerne i salumi o il caval pist, trovano d'accordo anche equini e suini. Ripeto che, per favorire l'integrazione, un popolo deve dimostrare di essere appetibile e accattivante, deve mettere in mostra le sue buone qualità civiche, sociali, culturali, così da far pensare, agli immigrati che sia un onore imitarne ed accettarne usi, costumi, tradizioni, nei limiti consentiti dalla loro cultura d'origine. Le pare che noi italiani forniamo agli stranieri esempi da seguire, irrispettosi come siamo di ogni regola, governati da incompetenti, arruffoni e ignoranti del vivere civile, assolutamente privi di rispetto per doveri e diritti?

    Rispondi

  • Davide

    20 Aprile @ 12.43

    burdlazz Questa rincorsa al riconoscimento dello ius soli la capisco poco. E' risaputo che la doppia cittadinanza è ammessa da quasi tutti i Paesi della UE per i cittadini di altro Paese UE. Io ad esempio sono cittadino tedesco e italiano. Viceversa non mi risulta che nessuno dei Paesi di provenienza della stragrande maggioranza degli immigrati extracomunitari ammetta il doppio passaporto. Se uno di loro diviene cittadino italiano perde automaticamente il diritto alla cittadinanza della nazione dei genitori, irrevocabilmente. Ritengo quindi giusto che un cittadino straniero decida di sua spontanea volontà, al compimento della maggior età, se diventare cittadino italiano o rimanere cittadino ucraino o tunisino o cinese o filippino o nigeriano ecc. La cittadinanza deve essere una scelta autonoma e ponderata, non un premio o una punizione.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Manovra

Di Maio: "Il reddito di cittadinanza solo agli italiani". E Salvini applaude

1commento

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse