11°

26°

Parma

Vacanze 2009? Via per il ponte ma a casa per Ferragosto

Vacanze 2009? Via per il ponte ma a casa per Ferragosto
Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli

Autostrade in tilt e alberghi sold out. E' la corsa verso il mare, in questo ponte del 2 giugno con sole e temperature ideali, per «cambiar pelle». Tant'è che ieri per tutto il giorno sulla Cisa, nei pressi di Aulla, si sono registrate code per otto chilometri e per il rientro di martedì è previsto bollino rosso, anche in A1, già dopo pranzo. Un weekend lungo che ha svuotato in parte le città e che spezza l'attesa delle ferie estive. E' l'Italia che si muove per tre o quattro giorni al massimo. E' l'Italia dell'austerity che forse in luglio e agosto, almeno dalle nostre parti, si accontenterà delle gite fuori porta e della grigliata a Montagnana o a Lagdei.
«Quest'anno siamo ancora indietro con le prenotazioni estive - conferma Emanuela Bozzi di «Baia di Luna» - E per ora agosto piange un po'. La gente aspetta la fine del mese per guardare le offerte. Solo in questi giorni sono arrivate prenotazioni per la Sardegna e Lampedusa. In pratica è così: il viaggio di lusso non va in crisi, ma è della famiglia che si sente la mancanza. Piuttosto sono i giovani che si muovono, anche perchè hanno poche pretese. Insomma, è un'annata un po' a sè, tanto è vero che per questo ponte in giro non si trovava più niente».
Eh sì, sono finiti i tempi del mese intero sotto l'ombrellone. Ma forse sono finiti anche i tempi dei quindici giorni a Cattolica, a meno che non si approfitti del campeggio o dell'appartamento al mare o in montagna di qualche amico o parente. E le nostre belle coste? Bé, quelle ne risentiranno più di qualsiasi altra parte al mondo. «Certo, su 14 prenotazioni solo tre hanno destinazione Italia - aggiunge Milena Salvador, direttore tecnico dei Viaggi del Ducato -. La maggior parte sceglie viaggi impegnativi, anche per le liste nozze: dagli Stati Uniti al Giappone. In Italia, i prezzi sono più alti e non tutti scelgono la vacanza nel villaggio. Non a caso sul nostro mare, gli spazi ci sono ancora tutti. E poi, c'è chi vorrebbe organizzarsi, ma dall'azienda in cui lavora non ha ancora l'ok per le ferie. Ma c'è anche chi preferisce il sotto data: non è più come anni fa, quando in primavera si pensava alle vacanze di luglio e agosto. Ora si organizza tutto all'ultimo momento».
Certo, non sarà facile caricare figli, nonni, cane, gatto e valige all'ultimo momento sull'utilitaria a quattro ruote. Quel film in bianco e nero degli anni Sessanta che ci vedeva sfrecciare sui tornanti dell Cisa, con la voglia di fritto misto e patatine, per raggiungere il Forte nel mese di agosto, con tutta la famiglia al seguito, rimarrà soltanto un ricordo. Oggi, al massimo, almeno secondo gli esperti, la Madonnina del Passo la vedremo solo, con l'arrosto nel baule, per un pic nic sui prati di Berceto. Anche perchè le mode sono cambiate e già a 16 anni i figli non hanno nessuna voglia di condividere ristorante e albergo con mamma e papà: «Li devi pregare per un weekend, figurati per una settimana», sbotta la mamma d'altri tempi che vorrebbe ancora il suo «bambino» al seguito. Mode che  cambiano anche lo stile di vita, a maggior ragione con questa crisi. Che a tutti fa tirare la cinghia.   «Con il fatto che la nostra agenzia si trova all'interno di un centro commerciale, il Centro Torri, il passaggio è maggiore del centro storico - dice Verusca Adorni del «Planetario» -. Un'isola felice che tuttavia registra comunque un calo di prenotazioni rispetto agli altri anni. Oltre al fatto che è cambiata la valutazione del periodo vacanziero: in pratica, si cambia settimana. Non a caso, non ci sono nuove mete rispetto all'estate scorsa, ma sono le date preferite che subiscono una trasformazione. Rimangono Grecia e Spagna in pole position ma nella settimana più conveniente. E non più quella di Ferragosto».
«Per le famiglie che hanno un budget più ristretto - continua Adorni - si preferisce la Tunisia alla Sicilia, proprio perchè è meno cara. Con le prenotazioni anticipate, i parmigiani scelgono ancora la Sardegna, ma solo perchè in questo modo hanno prezzi più convenienti sui traghetti. E non scelgono più il villaggio o l'albergo, ma l'appartamento. I pacchetti all'estero però sono più convenienti e i parmigiani preferiscono fare un volo di tre ore, ma spendere meno. E l'Italia soffre». Non a caso, questo ponte del 2 giugno la dice tutta: «Infatti - chiude Adorni -, cercano qualche giorno di relax nei paraggi e rinunciano alla settimana intera di vacanza in un mare del Sud».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

2commenti

PARMA

Ruspa danneggia un tubo: perdita di gas in zona Mercati, evacuati due edifici

L'emergenza è scattata attorno alle 9 ma è rientrata presto: sono intervenuti i tecnici di Ireti e i vigili del fuoco

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

6commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Terremoto: scossa di magnitudo 3.0 sull'Appennino tosco-romagnolo

ELEZIONI

Molise, vince il centrodestra: il nuovo presidente è Donato Toma

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover