21°

Parma

I seggi sono aperti - Elezioni: istruzioni per l'uso

I seggi sono aperti - Elezioni: istruzioni per l'uso
Ricevi gratis le news
4

ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE: "ISTRUZIONI PER L'USO"

1) Per quali organi si vota? Le elezioni riguardano il rinnovo del Parlamento Europeo, dell'amministrazione della Provincia (Presidente e Consiglio provinciale) e, in molti casi, del Comune (Sindaco e Consiglio comunale). Tutti i dettagli su www.gazzettadiparma.it/elezioni.

2) Quante schede avranno gli elettori?
Nel Parmense gli elettori avranno tre schede, nei paesi dove si elegge anche il sindaco.
Avranno soltanto due schede (per Europee e Provinciali) gli elettori che abitano nei comuni di Parma, Busseto, Soragna, San Secondo, Fontanellato, Fontevivo (a causa dello slittamento del voto), Salsomaggiore, Varano Melegari, Solignano, Borgotaro, Sala Baganza, Traversetolo e Neviano. In questi Comuni infatti non si elegge il sindaco.

3) Di che colore sono le schede?
Parlamento Europeo: scheda marrone
Provincia: scheda gialla
Comune: scheda azzurra

4) Quali sono gli orari dei seggi elettorali?
Sabato 6 giugno: si vota dalle 15 alle 22
Domenica 7 giugno: si vota dalle 7 alle 22

5) Quando fanno lo spoglio delle schede?
Lo scrutinio dei voti per le Europee partirà alle 22 di domenica. Lo scrutinio per le amministrative partirà invece alle 14 di lunedì 8 giugno: prima le Provinciali, poi le Comunali.

6) Come si vota per le Europee? Il voto di lista si esprime con un segno sul simbolo della lista. In questo caso si possono esprimere preferenze per massimo 3 candidati. I voti di preferenza  si indicano scrivendo nome e cognome (oppure solo il cognome) dei candidati prescelti. Dove si scrive? Nelle apposite righe a fianco del contrassegno della lista votata.

7) Come si vota per la Provincia?
Si può mettere la X in tre modi:
a) si può votare per uno dei candidati al consiglio provinciale: in questo modo automaticamente il voto va anche al candidato presidente collegato.
b) oppure si può votare per un candidato presidente e per uno dei candidati al consiglio provinciale a lui collegato.
c) si può votare solo per un candidato alla carica di presidente di Provincia: in questo caso il voto andrà al solo all’aspirante presidente.
Per la Provincia non esiste il voto disgiunto: significa che non si può votare per il presidente di una lista e per un candidato consigliere collegato a un altro aspirante presidente.

8) Come si vota per il Comune?
Nei comuni fino a 15mila abitanti (nel Parmense tutti tranne Fidenza) sia che si tracci un solo segno sul nome di un candidato sindaco, sia che si indichi una lista di candidati consigliere, sia che si indichi una lista e il candidato sindaco collegato, il voto verrà attribuito tanto al candidato sindaco, quanto alla lista.

Nei comuni con più di 15mila abitanti (in questo caso Fidenza) si potrà votare tracciando un segno su una delle liste e il voto sarà attribuito automaticamente anche al candidato sindaco collegato. Oppure indicando un aspirante sindaco, senza scegliere alcuna lista collegata: il voto sarà attribuito solo al candidato. Oppure si potrà segnare sia il nome del candidato primo cittadino sia una delle liste collegate. Qui è ammesso anche il voto disgiunto: per un candidato sindaco e per una una lista a lui non collegata.

9) Quali documenti servono per andare al seggio? Per votare occorre presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale personale e di carta d’identità o di un altro documento di riconoscimento rilasciato dalla pubblica amministrazione (anche se scaduto), purché munito di fotografia e timbro a secco, ad esempio: patente, passaporto, libretto di pensione, tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale.

10) Se ho perso la tessera elettorale, cosa devo fare?
Ci si può rivolgere al Comune per chiedere un duplicato. Il Comune di Parma ha istituito un numero verde per tutte le informazioni: 800-977917. Gli uffici elettorali dei Comuni saranno aperti ad hoc sabato dalle 8 alle 22 e domenica per tutta la giornata del voto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • framan

    08 Giugno @ 02.34

    Non ci siamo! Deteriorata in italiano significa fisicamente danneggiata, non significa "in buone condizioni e votata male". Secondo la vostra definizione anche le schede votate correttamente sarebbero "deteriorate"! Diciamolo chiaramente: non si può richiedere la sostituzione di una scheda in buone condizioni. Si può fingere, fare un piccolo strappo e deteriorarla... Ma se l'elettore non riscontra che la scheda è fisicamente danneggiata non c'è modo di sostituirla; l'elettore furbo farà un piccolo strappo, deteriorerà la scheda su cui ha votato male e ne chiederà la sostituzione, a quel punto concessa. Restiamo in attesa di sapere dalle vostre fonti quale legge definisce la parola "deteriorata" nel senso che voi intendete e non nel senso di "fisicamente danneggiata" che ha in italiano!

    Rispondi

  • Gazzetta di Parma

    07 Giugno @ 18.29

    Spiace dirlo, ma in questo caso l'«errore grave e pericoloso» è quello del lettore, che fa un po' di allarmismo ingiustificato. Come ci è stato confermato dall'Ufficio elettorale del Comune di Parma, la scheda sulla quale l'elettore abbia espresso un voto sbagliato viene considerata a tutti gli effetti scheda deteriorata, in quanto non più utilizzabile per il voto (ovviamente a patto che la scheda non sia stata ancora riposta nell'urna). La norma che disciplina questo caso è contenuta nel Testo Unico delle Leggi Elettorali, D.P.R. 30 marzo 1957 n. 361, art. 63: «Se un elettore riscontra che una scheda consegnatagli è deteriorata, ovvero egli stesso, per negligenza o ignoranza, l'abbia deteriorata, può richiederne al presidente una seconda, restituendo però la prima, la quale è messa in un plico, dopo che il presidente vi abbia scritto "scheda deteriorata", aggiungendo la sua firma».

    Rispondi

  • framan

    07 Giugno @ 14.43

    Errore grave e pericoloso sulla Gazzetta in edicola: se l'elettore sbaglia a votare e la scheda è in buone condizioni è impossibile sostituirla! Non è vero che se ne può ottenere una nuova!

    Rispondi

  • Francesco

    07 Giugno @ 11.53

    L' affluenza alle Elezioni Europee è sempre stata più bassa che alle Elezioni Nazionali e Locali. Pare che, oggi, l' astensionismo stia aumentando ancora. Credo ci siano diverse cause di questo fenomeno. PRIMA CAUSA Nelle speranza dei Fondatori l' Europa avrebbe dovuto essere un' Unione di Popoli. Italiani, Tedeschi , Francesi e quant' altri avrebbero dovuto sentirsi Cittadini di un unico Stato. Invece, l' Europa è solo un Mercato Allargato , nel quale biechi faccendieri e speculatori si riempiono le tasche di soldi , ai danni degli altri. Gli Italiani continuano ad essere Italiani, i Tedeschi, Tedeschi, i Francesi , Francesi. Unione di che ? Unione di chi ? Dove è stato possibile fare referendun popolari (in Italia non si può) sulla Costituzione Europea di Lisbona , è stata bocciata. Adesso i mercanti negrieri vogliono addirittura far entrare nell' Unione Europea la Turchia ! La Turchia è ciò che resta dell' Impero Ottomano , islamico, che , per migliaia di anni, è stato il più acerrimo nemico dell' Europa Cristiana ! A tutt' oggi, in Turchia, i Cristiani sono schedati dalla Polizia , e, se qualche Dipendente Pubblico si converte al Cristianesimo, viene immediatamente licenziato. Però , ci sono bambini e bambine di sette o otto anni che cuciono camicie e scarpe per un euro al giorno. Ecco perchè vogliono far entrare la Turchia in Europa, come ci hanno fatto entrare prematuramente la Romania, la Polonia, eccetera, eccetera... ! SECONDA CAUSA Il profondo disprezzo verso la Classe Politica. Ormai non c' è più nessuno che riponga in Essa stima e fiducia. C' è solo rabbia ed indignazione, soprattutto in Italia, ma, forse, non solo qui. TERZA CAUSA Credo che la maggior parte degli astensionisti italiani siano elettori della Sinistra. La Sinistra , in Italia, non esiste più ! Il posto della Sinistra è nelle piazze, a combattere per la disponibilità e la stabilità dei posti di lavoro , per la tutela deglii anziani con le pensioni, per l' adeguamento di pensioni e salari al costo della vita, per la salvaguardia dei Diritti sanciti dallo Statuto per i Diritti dei Lavoratori, per la tutela della salute da parte di un Servizio Sanitario Pubblico efficiente, gratuito, solidaristico ed universale. La falsa Sinistra italiana attuale , invece che nelle piazze , sta nei salotti e nelle televisioni , e fa a gara con la Destra nel tagliare e precarizzare i posti di lavoro , nel falcidiare salari e pensioni, nel chiudere Ospedali. L' ultima frangia sopravvissuta di Sinistra in Italia si è frantumata in due pezzettini da 2 per cento ciascuno , senza essere stata capace neppure di presentarsi unita, per cercare di raggiungere almeno quel 4 per cento che avrebbe consentito di avere una rappresentanza a Strasburgo. Comunque, anche non andare a votare non è una grande idea. I voti non espressi sono voti dati a Berlusconi. Naturalmente, per Lui ed i suoi amici va bene così..........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

(Ipotesi) Omicidio

Trovato morto in un pozzo Giuseppe Balboni, il 16enne scomparso da Zocca

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat