13°

28°

LA STORIA

Brigate rosse e misteri parmigiani

Quasi quarant'anni fa il summit a Parma. Curcio e Franceschini furono poi arrestati a Pinerolo. Moretti diventò il capo indiscusso dei terroristi rossi

Brigate rosse e misteri parmigiani
Ricevi gratis le news
4

L a storia non è fatta di se. «È vero, la storia si occupa di fatti realmente accaduti, ma questo – scrive Robert Cowley nell’introduzione al fantastico libro «La storia fatta con i se» - non dovrebbe sminuire l'importanza di quello che sarebbe potuto accadere». Appunto. Se si ripercorre la dilaniante storia delle Brigate Rosse e dell’Italia negli Anni di Piombo, riemergono fatti che riletti oggi, ma pensando a un altro finale, avrebbero, forse, cambiato totalmente gli eventi che poi si sono succeduti. E uno dei passaggi chiave, la mutazione delle Brigate Rosse dalla propaganda-lotta armata all’attacco al cuore dello Stato e al rapimento-uccisione di Aldo Moro, avvenne a Parma. Una circostanza questa messa in evidenza negli atti dell’ultima Commissione parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi.

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorenzo

    12 Maggio @ 11.25

    NON POSSO CHE ESSERE D'ACCORDO CON VERCINGEDORIGE.... I LIBRI O I FILM SONO STATI SCRITTI DAI VINCITORI.....LA STORIA E' SCRITTA DAI VINCITORI. UN PO DI SANA CRITICA AIUTA ANCHE A INTERPRETARE LE COSE E I FATTI (CHE NE PENSI ROBERTO???).. CIA DOCET

    Rispondi

  • Vercingetorige

    12 Maggio @ 10.21

    CERTE COSE NON SI CAPISCONO NE' COI GIORNALI, NE' COI FILM .

    Rispondi

  • roberto

    11 Maggio @ 20.02

    i film li hai visti tutti, i giornali non li hai lettti tutti.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    11 Maggio @ 19.15

    IO HO UNA SENSAZIONE : CHE TERRORISMO ROSSO E NERO AVESSERO LA STESSA MATRICE . Mi spiego : i "militanti" , quelli che sparavano e mettevano le bombe , si etichettavano , verosimilmente in buona fede, come "rossi" o "neri" , ma , in realtà , erano entrambi strumentalizzati , sobillati , se non addirittura , talvolta , protetti , da poteri che stavano dietro di loro , ai quali importava poco che il terrorismo fosse "rosso" o "nero" . L' importante era che ci fosse. Serviva per mettere in difficoltà i Governi , per indurre la gente ad averne sfiducia ed a chiedere regimi autoritari in funzione di garanti dell' Ordine Pubblico , come è successo , senza andar tanto lontano , coi "Colonnelli" greci. In Italia il "gioco" non è riuscito , per la ferma resistenza delle Istituzioni democratiche. Il terrorismo è cominciato con la formazione dei Governi di centro-sinistra , sostenuti dal Partito Socialista , e raggiunse l' apice quando Aldo Moro organizzò l' ingresso nella Maggioranza di Governo nientemeno che del Partito Comunista . Che un Partito Comunista , anche se convertito al Metodo Democratico , potesse entrare nel Governo di un Paese della NATO , non era ammesso "in alto loco" . Moro pagò con la vita quel suo progetto strategico. In via Fani , secondo recenti testimonianze , oltre ai Brigatisti Rossi , c' erano Agenti e Funzionari dei Servizi Segreti. In quegli anni ci furono due tentativi di Colpo di Stato , rientrati all' ultimo momento. L' IMPORTANTE NON ERA CHE IL TERRORISMO FOSSE ROSSO O NERO. L' IMPORTANTE ERA CHE IL TERRORISMO CI FOSSE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno