19°

33°

Parma

Premio Ects: l'università di Parma diventa "internazionale"

Premio Ects: l'università di Parma diventa "internazionale"
Ricevi gratis le news
0

Questa mattina, nella Sala del Consiglio del Palazzo dell’Università (via Università 12), si è tenuta la conferenza stampa in occasione della consegna all’Ateneo di Parma del Marchio ECTS (European Credit Transfer System) 2009-13, avvenuta a Bruxelles, presso l'Education, Audiovisual and Culture Executive Agency dell’Unione Europea, giovedì 11 giugno.

Sono intervenuti il Magnifico Rettore Prof. Gino Ferretti e il Pro Rettore con delega per i rapporti internazionali Prof. Sandro Cavirani, che ha ricevuto il premio, nel corso della cerimonia organizzata a Bruxelles, da Jan Figel’, Commissario europeo responsabile per l’istruzione, la formazione, la cultura e la gioventù.

La candidatura dell’Ateneo, presentata nel gennaio 2009, ha superato la rigorosa selezione sia da parte dell’Agenzia Nazionale Erasmus che dalla Direzione Generale Educazione dell’Unione Europea. Sono infatti solo tre (Università degli Studi di Parma, Università di Bologna – Alma Mater Studiorum e LUMSA di Roma) le Università italiane che possono vantare di aver raggiunto tale traguardo. A livello europeo sono state accettate solamente 23 domande sulle 63 presentate, con una media di accoglimento delle candidature pari al 37%; le Università presenti – come è stato sottolineato più volte dai relatori nel corso della cerimonia di consegna – rappresentano delle eccezioni, delle vere e proprie eccellenze all’interno del panorama universitario europeo.

Il Marchio ECTS, che è conferito agli Atenei che possiedono programmi d’istruzione superiore di primo e secondo livello accessibili a tutti gli studenti europei, riguarda la trasparenza e l’affidabilità negli scambi accademici internazionali. Averlo conseguito permette quindi all’Ateneo di Parma di qualificarsi come partner trasparente ed affidabile nella cooperazione europea ed internazionale, ed è un’occasione per gli studenti di vedere pienamente riconosciuti i propri percorsi di studio anche in un paese straniero.
I criteri per la concessione del marchio richiedono: la presenza di una Guida dello studente in due lingue (italiano e inglese) visibile su web, l'utilizzo dei crediti ECTS nella valutazione del carico di lavoro degli insegnamenti e l’adozione di Contratti d’apprendimento, di Certificati degli esami e di documenti attestanti l'avvenuto riconoscimento accademico da parte degli studenti in arrivo o in partenza per università straniere.

Il progetto finalizzato alla candidatura dell’Università di Parma è iniziato nel 2005 e si è concretizzato nella predisposizione della “Guida di Ateneo” su web in inglese e in italiano, guida che illustra in modo completo ed esaustivo l’Ateneo di Parma, i suoi 90 corsi di laurea e i circa 6000 insegnamenti svolti all’interno dei diversi corsi di studio. La Guida è pubblicata sul sito web di Ateneo ed aggiornata all’a.a. 2008/2009. Inoltre sono stati predisposti dossier relativi alle carriere accademiche di alcuni studenti in arrivo e in partenza dall’Ateneo di Parma. L’importante riconoscimento è stato raggiunto grazie all’impegno di tutta l’Università. Oltre al gruppo di lavoro creato ad hoc (formato dal Pro Rettore alle Relazioni Internazionali, dai Dirigenti delle Aree didattica e affari generali e da funzionari dei Settori Relazioni Esterne, SISA - Informatico Servizi Amministrativi, Abilità Linguistiche, Gestione Studenti,
Staff dell’Area Didattica) hanno contribuito ad ottenere il prestigioso risultato tutto il personale docente e ricercatore che ha inserito le
informazioni relative ai propri insegnamenti, senza dimenticare il prezioso contributo del personale tecnico amministrativo che è stato coinvolto nel progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento, mai avuto rapporti sessuali con Bennett

il caso

Asia Argento: "Mai avuto rapporti sessuali con Bennett. E' una persecuzione". Ma il NYT conferma tutto

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

GENOVA

Lacrime e applausi al funerale di Mirko Vicini. E il cugino fa riascoltare la sua voce Foto

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.7: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

6commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

12tgparma

La casa più green del mondo è targata Parma

Primo premio in Cina per Lucia Filippini, architetta parmigiana

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

polizia

Biciclette ritrovate: di chi sono? Foto

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

3commenti

sociale

Qui Parma: il servizio civile raccontato da... chi lo fa Video

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dramma di Genova e la dittatura dell'istante

di Paolo Ferrandi

1commento

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

Marina di Carrara

Un portuale muore schiacciato dal carrello elevatore

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

SPORT

12tgparma

Indice di sportività nelle città italiane: Parma è tredicesima Video

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Sei micini salvati in un buco cercano casa

BUENOS AIRES

E' morta Maria Mariani, la fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo

ESTATE

PALERMO

Si scatena con la ballerina... ma arriva la moglie Video

ROMA

Selfie al mare di Toninelli, scoppia subito la polemica

1commento