19°

Ospedale dei bambini

A rischio la biblioteca "Alice dei libri"?

A rischio la biblioteca "Alice dei libri"?

Ospedale dei bambini

Ricevi gratis le news
0

Occhi puntati sulle biblioteche di Parma. Dopo il caso della «Tana dell’orso», il servizio per i giovani della Biblioteca Civica per cui si sono diffuse voci di rischio chiusura, si accende ora il dibattito sulla biblioteca all’interno dell’Ospedale dei bambini, visto che entrambe sono state finora animate dagli educatori della cooperativa fiorentina Eda servizi, titolare dell’appalto in scadenza. Il servizio, denominato «Alice dei libri», è nato da una costola della Biblioteca di Alice nel 2003 e successivamente esternalizzato, pur rimanendo coordinato e controllato dalla biblioteca stessa, che gestisce direttamente il punto prestito libri con un proprio volontario. Il contratto con la cooperativa, che in realtà è scaduto ad aprile ed è stato poi rinnovato per tre mesi per giungere al termine dell’anno scolastico, scade per la precisione il 7 luglio e sul futuro del servizio in ospedale si sono subito scatenate polemiche.
A sollecitare uno sblocco della situazione è il consigliere comunale del Pd Maurizio Vescovi, con un’interrogazione al sindaco e all’assessore alla Cultura Laura Ferraris, in cui chiede «di chiarire opportunamente al consiglio e ai cittadini, oltre che alle diverse realtà educative e culturali che operano nei raparti dell’ospedale pediatrico “Pietro Barilla”, le ragioni che stanno a fondamento della scelta di non riconfermare la presenza della Biblioteca di Alice, considerando che tale decisione, penalizzante per i bambini e i ragazzi ricoverati, non può essere in alcun caso accolta».
Sul lavoro svolto e sul futuro di «Alice dei libri» si è espressa anche la responsabile della Biblioteca di Alice, Claudia Vernizzi: «Difficilmente da soli potremo coprire gli orari del servizio in ospedale, ma crediamo che da parte dell’amministrazione ci sia la volontà di proseguire quest’esperienza, che è guardata con ammirazione da molte realtà ospedaliere italiane tra le più note». Negli ultimi sette mesi la biblioteca in ospedale ha prestato ai bambini dei vari reparti quasi mille volumi: «L’innovazione sta nel promuovere il libro grazie anche alla lettura ad alta voce - dice la Vernizzi -. Si tratta di un servizio alla persona che aiuta i piccoli ma anche i genitori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno