18°

Riforma

Un emendamento "condanna" il Tar di Parma

Romanini e Maestri: "La sede dev'essere valorizzata, allargando la giurisdizione a Modena"

La sede del Tar
Ricevi gratis le news
3

Comunicato stampa 

Nella seduta di ieri la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato un emendamento al decreto-legge 90 secondo il quale dal 1 luglio 2015 si avrà la soppressione delle sezioni staccate di Tribunale Amministrativo Regionale nei comuni che non sono sedi di Corte d’Appello. Tra queste anche Parma.

«Il relatore On. Fiano ha fatto sintesi dei diversi emendamenti proposti all’art. 18 proponendone una riformulazione sulla quale come parlamentari di Parma non possiamo dirci soddisfatti. – spiegano i deputati Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini – Tuttavia si delinea un percorso che non porta, come nel precedente testo del governo, alla immediata chiusura. La nuova formulazione sposta il termine al 1° luglio 2015 e prevede che le soppressioni siano operate sulla base di oggettive analisi dei costi delle sedi, delle economie ottenibili, della collocazione geografica e così via”.

L’emendamento infatti prevede che entro il 31 dicembre il Governo, sentito il Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa, relazioni al Parlamento sull’assetto organizzativo dei Tribunali Amministrativi Regionali analizzando fabbisogni, costi delle sedi e del personale, carico di lavoro e grado di informatizzazione.
“Abbiamo dunque una ulteriore occasione per ridiscutere dell’opportunità di mantenere nella nostra città una sede staccata del TAR – continuano i Parlamentari – nella quale mettere in evidenza le diseconomie e le inefficienze che conseguirebbero dalla soppressione della sede di Parma e nella quale sarà possibile proporre una nuova e più razionale definizione delle circoscrizioni, ad esempio con l’estensione di quella di Parma alla provincia di Modena, attraverso la quale il Tar di Parma, oltre al mantenimento del suo ruolo potrà alleggerire il carico della sede regionale”.
Come è stato sollevato da più parti in questi giorni la sede di Bologna infatti difficilmente potrà assorbire l’attività del Tar di Parma senza determinare un ingolfamento nel funzionamento della giustizia amministrativa, oltre che significativi aggravi di costi per i cittadini e per l’Amministrazione.

“La nuova formulazione – concludono Maestri e Romanini - ci consegna come sistema territoriale la responsabilità di dimostrare, in ottica di efficientamento della pubblica amministrazione, che la sezione distaccata di Parma non deve essere soppressa ma piuttosto valorizzata. Occorrerà lavorare a questo obiettivo con grande convinzione da parte di tutte le istituzioni cittadine. Per quanto ci riguarda in occasione della votazione finale del provvedimento presenteremo un ordine del giorno per vincolare il Governo a rivedere la decisione. Continueremo a seguire la questione anche al Senato d'intesa con il Sen. Pagliari, con il quale stiamo portando avanti questa iniziativa, il quale potrà a sua volta intervenire a favore del Tar di Parma auspicando che restino reali margini di emendamento e che questi non siano resi impossibili dalla scadenza del decreto o dalla richiesta del voto di fiducia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Annalisa

    24 Luglio @ 08.57

    concordo con camola. pochi mesi fa hanno emesso una sentenza dove citavano una sentenza del tar Piemonte del 2008. peccato che lo stesso tar Piemonte abbia riformato quella lsua stessa sentenza nel 2012! per adeguarsi alla giurisprudenza civile!!!! vergogna!!! vergogna!!! qual' e' in questi casi la tutela del cittadino di cui tanto si parla?

    Rispondi

  • rafrufus

    23 Luglio @ 22.18

    Chiudiamo il TAR che è inutile!!! La maestri difende gente che come lei non ha mai lavorato

    Rispondi

  • la camola

    23 Luglio @ 15.05

    Per quanto mi riguarda sono contento che lo chiudano, perché con una sentenza poi ribaltata, anche se in seguito indennizzato, ha danneggiato la mia famiglia e chi ha emesso la sentenza nè ha pagato nulla, nè si è scusato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel